iPhone 12: Apple non includerà il caricabatterie nella confezione
Apple Leaks Novità

iPhone 12: Apple non includerà il caricabatterie nella confezione

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Al momento si tratta solamente di un rumor, ma la fonte da cui proviene si è dimostrata più volte affidabile: Apple potrebbe non includere il caricabatteria all’interno della confezione di iPhone 12. Dopo i primi rumor che parlavano di una possibile rimozione delle EarPods dalla dotazione di serie, un’altro accessorio fondamentale potrebbe essere eliminato dalla dotazione di serie. Alla fine sarà già tanto se nella confezione ci troveremo lo smartphone.

Leggi anche: macOS 11 Big Sur: l’inizio della rivoluzione dei Mac

ADDIO ACCESSORI: SU IPHONE 12 APPLE POTREBBE ELIMINARE IL CARICABATTERIE INCLUSO IN DOTAZIONE

Foxconn è a pieno regime: tutto pronto per iPhone 12
iPhone 12: Apple non includerà il caricabatterie nella confezione | Evosmart.it

Apple non è mai stata particolarmente generosa per quanto riguarda gli accessori inclusi di serie, ma almeno per quanto riguardava iPhone garantiva comunque una dotazione sì essenziale, ma abbastanza completa.

Al momento dentro le confezioni di iPhone 11 abbiamo le Earpods, un cavo lightning e il preistorico adattatore da muro da 5W, mentre con iPhone 11 Pro invece abbiamo un più dignitoso adattatore da 18W. Se agli inizio i rumor prevedevano la presenza in confezione di un adattatore da 20W, a quanto pare invece non avremo niente di niente.

La notizia fa tanto scalpore soprattutto perché proviene da una fonte molto affidabile: il solito Ming-Chi Kuo. Secondo l’analista, Apple potrebbe eliminare il caricabatterie incluso per due motivazioni: la prima di carattere prettamente economico, la seconda legata ad un fattore ambientale.

Ovviamente la più credibile è quella legata alla volontà da parte di Apple di ridurre i costi per il 2020, in quanto con l’aggiunta del modem con supporto alle reti 5G i costi potrebbero aumentare. Per evitare un ulteriore aumento di prezzo Apple avrebbe quindi deciso di sfoltire gli accessori inclusi in confezione.

Apple motiverebbe questa scelta con il fatto che molti utenti posseggono già degli adattatori in casa e produrne di nuovi impatterebbe negativamente sull’inquinamento elettronico. Ma potrebbe non essere sempre così. Oltre al danno, la beffa visto che i caricabatterie ufficiali non sono certo venduti a buon mercato. Va detto però che per ricaricare un iPhone, nella maggior parte dei casi, un accessorio di terze parti è spesso la soluzione migliore.

Via: Gizblog

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Un video rivoluzionario dei prossimi modelli di Iphone 12 - Evosmart.it 7 Luglio 2020 at 20:56

[…] Leggi anche: iPhone 12: Apple non includerà il caricabatterie nella confezione […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più