NovitàSocial & Community

Instagram: in arrivo le foto in 9:16? Le parole di Mosseri

Instagram

Dopo un lungo periodo in cui gli utenti si sono lamentati ( attraverso anche una petizione) del cambiamento drastico dei contenuti su Instagram, Mosseri ha deciso di sottolineare alcune importanti dettagli riguardanti non solo le novità dedicate ai Reels ma anche alle foto presenti sul social network.

Reels instagram
Reels instagram

Leggi anche:

Il social delle controversie

Instagram ha iniziato un lungo periodo di trasformazione per i creators e per il suo social. Dopo le novità ( seppur minime rispetto alle future che saranno introdotte) del Feed, dell’algoritmo e dei Reels, pare che Mosseri e il suo staff voglia continuare ad emulare sempre di più TikTok. Come ti abbiamo più volte accennato, Instagram non sarà più effettivamente il social delle foto ma si concentrerà solo sui Reels.

Durante il suo settimanale Ask Me Anything, il CEO Adam Mosseri ha confermato che Instagram inizierà a testare foto ultra alte 9:16 “tra una o due settimane”. Si, anche le foto saranno in 9:16. “Puoi avere video “lunghi”, ma non puoi avere foto “lunghe” su Instagram”, ha detto Mosseri. “Quindi abbiamo pensato che forse dovremmo assicurarci di trattare entrambi allo stesso modo.”

Attualmente, Instagram raggiunge il massimo di circa 4:5 quando mostra immagini verticali che sono state ritagliate di conseguenza. Ma l’introduzione del supporto per foto 9:16 più sottili e più alte le aiuterà a riempire l’intero schermo mentre scorri il feed dell’app. La nuova “mania” di Instagram di assomigliare sempre di più a TikTok ha creato non pochi problemi tanto da organizzare petizioni per far tornare il social come prima.

Pare proprio, però, che l’idea di introdurre non solo video in 9:16 ma anche le foto sia, per Mosseri, un giusto compromesso per gli utenti e per il social in modo da renderlo più lineare. C’è, però, una piccola nota dolente: Instagram sta perdendo colpi da quando è stato introdotto il nuovo feed tanto che Mosseri ha dichiarato “”Penso che dobbiamo fare un grande passo indietro, riorganizzarci e capire come vogliamo andare avanti”.

Chissà come andrà a finire.

Fonte: Theverge

Add to favorites 0

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più