Apple presenta la nuova Apple TV 4K e finalmente anche AirTag
Apple Novità

Apple presenta la nuova Apple TV 4K e finalmente anche AirTag

I protagonisti indiscussi dell’evento di ieri sono stati sicuramente il nuovo iMac con chip M1 da 24″ ed i nuovi iPad Pro, a sorpresa anche loro con il tanto apprezzato chip M1. Ma nel corso dell’evento speciale Apple ha presentato letteralmente di tutto: un nuovo piano familiare per la Apple Card, un iPhone 12 viola, il servizio in abbonamento per Apple Podcast, la nuova Apple TV 4K e finalmente anche AirTag. In questo articolo ci concentreremo su questi ultimi due dispositivi.

Leggi anche: iPad Pro supera le aspettative con chip M1 e display mini LED

APPLE TV 4K CON CHIP A12 BIONIC E NUOVO TELECOMANDO

Apple presenta la nuova Apple TV 4K e finalmente anche AirTag
Il nuovo telecomando con click pad di Apple TV 4K | Evosmart.it

Apple TV 4K si rinnova senza strafare, introducendo il chip A12 Bionic, lo stesso utilizzato da Apple su iPhone XR, iPhone XS e iPhone XS Max. Si tratta di un chipset con processo produttivo a 7 nm che è ancora in grado di fornire prestazioni degne di nota con un consumo energetico ridotto.

L’altra grande novità riguarda l’introduzione di un telecomando rinnovato: la principale novità riguarda l’introduzione di un D pad circolare che ricorda tantissimo la click wheel dei vecchi iPod. Viene sostituita quindi la poco pratica superficie touch anteriore che era poco pratica in molti scenari di utilizzo. Il click pad mantiene le capacità touch, ma integra anche 4 comodi pulsanti direzionali. Inoltre il nuovo telecomando non è un’esclusiva della nuova Apple TV 4K, ma sarà utilizzabile anche sul modello precedente.

Apple presenta la nuova Apple TV 4K e finalmente anche AirTag
Con il nuovo aggiornamento di tvOS sarà possibile calibrare lo schermo tramite iPhone | Evosmart.it

La Apple TV 4K di nuova generazione integra anche l’ultimo aggiornamento di tvOS che permetterà di sfruttare l’iPhone per poter calibrare al meglio i colori del proprio televisore. Questo aggiornamento si estenderà anche a tutte le Apple TV compatibili.

Leggi anche: Apple presenta i nuovi coloratissimi iMac con chip M1

DOPO UNA LUNGA ATTESA APPLE PRESENTA UFFICIALMENTE AIRTAG

Apple ha ufficializzato il tanto rumoreggiato AirTag, un accessorio che entra di diritto nel mercato che hanno reso celebri i tag di Tile e che dovrà competere con SmarTag di Samsung. AirTag è esattamente come previsto dai rumor: un piccolo accessorio tondeggiante pensato per essere agganciato tramite vari accessori a qualsiasi cosa: chiavi, zaini e tanto altro.

Apple presenta la nuova Apple TV 4K e finalmente anche AirTag
Il lancio di AirTag sarà accompagnato da una vasta scelta di accessori | Evosmart.it

Come previsto se AirTag è nelle vicinanze sarà possibile sfruttare la tecnologia ultra wideband per rintracciarla con estrema precisione. Questo però sarà possibile solo con gli iPhone a partire dalla serie iPhone 11 in poi. Ma se non è possibile utilizzare la connettività ultra wideband, o se l’AirTag è troppo lontano, sarà comunque possibile sfruttare la rete Find My Network. Grazie ad essa AirTag comunica in modo anonimo la propria posizione con tutti i dispositivi Apple, in questo modo sarà possibile rintracciarla tramite l’app Dov’è di Apple

AirTag sarà preordinabile a partire dal 23 Aprile al prezzo di 35€ con incisione gratuita. In più sarà possibile acquistare al prezzo di 119€ il kit con 4 AirTag, utile se avete molti oggetti che avete paura di perdere. Come prevedibile Apple ha lanciato una intera linea di accessori dedicata a AirTag, tra i quali figurano anche i costosissimi accessori in pelle di Hermes. E se quelli presenti sul sito ufficiale non vi convincono, molto probabilmente entro breve arriveranno sul mercato numerosi accessori di terze parti.

Via: Macitynet

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più