Android Novità Recensioni Smartphone & Tablets

Recensione Realme X3 Super Zoom. A 499 € è arrivato il momento di cambiare smartphone

STIMA TEMPO DI LETTURA: 6 min

Realme X3 Super Zoom è il nuovo smartphone flagship killer della casa cinese che punta tutto sulla qualità fotografica e sulle prestazioni nella fascia di prezzo al di sotto dei 500 euro. Uno smartphone dalle caratteristiche davvero interessantissime, che mi ha fatto ricordare come, ancora oggi, sia possibile sfornare dei “flagship killer” ad un prezzo ancora molto interessante.

Scheda tecnica
  • SoC: Qualcomm SM8150 Snapdragon 855+
  • CPU: octa-core (1×2.96 GHz Kryo 485 + 3 x 2.42 GHz Kryo 485 + 4×1.78 GHz Kryo 485)
  • GPU: Adreno 640 @ 700 MHz
  • RAM: 8/12 GB LPDDR4X
  • Storage: 128/256 GB UFS3.0
  • Display: IPS LCD 6.6″ Full HD+ (1080 x 2400 pixel) – 120 Hz
  • Fotocamera principale:
    • 64 MP f/1.8, 26 mm, 1/1.76″, 1.8 µm, PDAF
    • 8 MP f/3.4, 124 mm (periscope tele), PDAF, OIS, 5x zoom ottico
    • 8 MP f/2.3, 119°, 16 mm (ultra wide), 1/4.0″, 1.12 µm
    • 2 MP f/2.4 (macro)
  • Fotocamera frontale:
    • 32 MP f/2.5, 26 mm, 1/1.76″, 1.8µm, PDAF
    • 8 MP f/2.2, 105°, 16 mm (ultra wide), 1/4.0″, 1.12 µm
  • Connettività: WiFi 802.11 ac dual band, Bluetooth 5.0 LE + A2DP, GPS A-GPS + GLONASS + BDS + GALILEO + QZSS, USB 2.0 Type-C
  • Batteria: 4200 mAh Fast Charging 30 Watt
  • Dimensioni: 163.8 x 75.8 x 8.9 mm
  • Peso: 202 g

DESIGN, COSTRUZIONE E MATERIALI

Realme X3 Super Zoom
Realme X3 Super Zoom, il nuovo interessantissimo flagship killer di Realme | Evosmart.it

Realme X3 Super Zoom è uno smartphone costruito davvero bene. Realme ha migliorato di molto la qualità di assemblaggio dei propri smartphone rispetto alla generazione passata, rappresentata dalla gamma X2. Il design è quello classico degli smartphone top / medio gamma del 2020, che adotta il classico display hole (in questo caso doppio) per ospitare la fotocamera frontale.

Realme X3 Super Zoom
Type-C 2.0 su X3 Super Zoom | Evosmart.it

I materiali utilizzati da Realme per l’assemblaggio di questo smartphone sono quelli classici: abbiamo un retro in vetro minerale antigraffio, che si va a fondere poi con un frame in alluminio anodizzato, di buona fattura. A protezione del display, invece, abbiamo un vetro Gorilla Glass 5.

DISPLAY

Realme X3 Super Zoom
Display IPS a 120 Hz su questo Realme X3 Super Zoom | Evosmart.it

Il display di Realme X3 Super Zoom è una unità IPS LCD da 6.6 pollici in risoluzione Full HD+ (1080 x 2400 pixel), protetta da un vetro Gorilla Glass 5. Si tratta, sicuramente, di un buon display, che rinuncia alla tecnologia OLED per poter mantenere contenuti i costi dello smartphone.

È tuttavia presente la tecnologia Variable High Refresh Rate, con punta massima di 120 Hz, un valore aggiunto non da poco se si considera che molti smartphone top di gamma dal prezzo significativamente superiore ancora oggi montano display “solo” a 60 Hz.

Leggi anche Realme Watch e Buds Air Neo ufficiali: ecco le caratteristiche

Manca la certificazione HDR ed i vari profili colori professionali che possiamo trovare su altri device di fascia superiore, e la luminosità è leggermente inferiore a quella vista sui display OLED su simili fasce di prezzo.

PRESTAZIONI, SOFTWARE E QUALITÀ TELEFONICA

Realme X3 Super Zoom
Ritorno al sensore di impronte laterale anche su Realme X3 Super Zoom | Evosmart.it

Realme X3 Super Zoom, dal punto di vista telefonico, si comporta molto bene. La capsula auricolare ha un buon volume, con una buona qualità sonora complessiva, che ci permette di partecipare alle conversazioni telefoniche senza alcun tipo di problema. Anche il microfono è di buona qualità e l’interlocutore non ha mai avuto problemi durante l’ascolto della conversazione.

Per quanto riguarda le prestazioni, X3 Super Zoom è dotato del SoC Qualcomm Snapdragon 855+, una versione leggermente overclocckata dello Snapdragon 855 standard, con un core a 2.96 GHz e una GPU Adreno 640 a 700 MHz. Un SoC che, ancora oggi, ha molto da dire, e ci permette di avere uno smartphone dalle prestazioni assolutamente ottime.

Realme X3 Super Zoom
Il design resta comunque molto pulito. | Evosmart.it

Il tutto è coadiuvato dalla Realme UI, la nuova interfaccia di Realme basata sulla ColorOS 7 di Oppo, che va a risolvere i vecchi problemi di questa UI, portando un look molto più simile ad Android 10 AOSP / Pixel. Una UI piuttosto curata, sia dal punto di vista del design che dal punto di vista del funzionamento, che ci permette di godere di uno smartphone di tutto rispetto.

FOTOCAMERA

Realme X3 Super Zoom
Comparto fotografico assolutamente completo su questo Realme X3 Super Zoom | Evosmart.it

La fotocamera di Realme X3 Super Zoom è, forse, il vero e proprio punto di forza di questo smartphone. Abbiamo, infatti, un setup camera quad, con sensore principale da 64 MP, coadiuvato da un’ottica periscopica zoom 5x da 8 MP, un’ottica grandangolare con sensore da 8 MP e una singola camera da 2 MP per la realizzazione di scatti macro.

Un comparto fotografico davvero completo, soprattutto in relazione alla fascia di prezzo nella quale si trova questo smartphone. I risultati ottenuti, infatti, sono davvero notevoli, in grado persino di superare Realme X50 Pro, avvicinandosi al cugino top di gamma Oppo Find X2 Pro. Un risultato davvero notevole se si pensa al prezzo al quale viene proposto questo smartphone.

Ovviamente, l’adozione del sensore da 64 MP, ormai rodato, ci ha permesso di ottenere una grandissima versatilità dal punto di vista fotografica, restituendoci uno smartphone in grado di scattare foto di ottima qualità praticamente in ogni situazione.

AUTONOMIA

La batteria da 4200 mAh accoppiata al display IPS ed al SoC Snapdragon 855+ fa sicuramente un buon lavoro. Non aspettatevi un battery phone, ma pensate più a Realme X3 Super Zoom come ad uno smartphone affidabile, sempre in grado di portarvi a fine giornata.

Un risultato davvero buono, che conferma la bontà del prodotto anche sotto questo punto di vista.

CONSIDERAZIONI FINALI

Uno smartphone che, ad oggi, al prezzo di 499 € non ha praticamente rivali. L’unico smartphone assimilabile è il “predecessore” Realme X2 Pro, che ad oggi è possibile trovare a cifre ben al di sotto dei 500 €, pur rinunciando alla camera periscopica e, quindi, dovendosi accontentare di uno smartphone dal comparto fotografico meno completo.

Una mossa davvero interessante da parte di Realme, che semrberebbe essere intenzionata ad attaccare in massa la fascia tra i 250 e i 500 euro, con una serie di prodotti davvero validi ed interessanti.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

2 commenti

Avatar
luca 12 Giugno 2020 at 11:13

Buongiorno Emanuele cercavo un cellulare non curvo da 6,5 pollici o superiore con buona batteria non necessariamente 5G. Non faccio giochi ma vorrei una buona fotocamera quasi da top di gamma. Spesa dai 350 ai 500 cosa mi consigli? questo può essere il telefono giusto?
Vista la tua esperienza in campo fotografico il tuo giudizio per me è molto importante.
Grazie mille e buona giornata Luca

Rispondi
Realme X3 ufficiale: caratteristiche e prezzo! - Evosmart.it 25 Giugno 2020 at 11:18

[…] Realme X3 Super Zoom ( recensione) , quest’oggi è stata la volta di Realme X3. Il marchio ha reso ufficiale anche il modello […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più