hmd
Novità

HMD Legend e Legend Pro arrivano su Geekbench con chip Unisoc

Prima di tuffarci nelle specifiche di HMD Legend e Legend Pro è importante capire il contesto in cui nascono. HMD Global è un’azienda finlandese che, dal 2016, sviluppa e distribuisce dispositivi mobili a marchio Nokia in tutto il mondo. Tuttavia, sembra che l’azienda stia per dire addio alla partnership con Nokia, almeno per quanto riguarda gli smartphone, per lanciare un portafoglio di prodotti a marchio HMD.

Leggi anche:

HMD Smartphone

HMD Legend e Legend Pro – L’annuncio Ufficiale

L’annuncio dei primi dispositivi a marchio HMD è previsto per il Mobile World Congress 2024, la fiera che si terrà alla fine di febbraio a Barcellona. Secondo alcune indiscrezioni, HMD avrebbe almeno sei smartphone in fase di sviluppo. Tra questi, spiccano HMD Legend e Legend Pro.

Entrambi i dispositivi dovrebbero essere dotati di un processore Unisoc T606. La versione base del Legend avrà 4 GB di RAM, mentre la versione Pro ne avrà 8 GB. Il sistema operativo preinstallato sarà Android 14. Queste specifiche posizionano i due dispositivi nella fascia bassa del mercato, ma non si tratta di una sorpresa. HMD Global ha sempre puntato a offrire prodotti accessibili senza compromettere la qualità.

Nel test Geekbench, il Legend ha ottenuto 379 punti nel test single-core e 1.370 punti nel test multi-core. Il Legend Pro, invece, ha ottenuto 373 punti nel test single-core e 1.384 punti nel test multi-core.

Altri dispositivi in arrivo

Oltre a HMD Legend e Legend Pro, l’azienda dovrebbe annunciare altri quattro smartphone: Pulse, Pulse+, Legend Plus e Pulse Pro. Non ci sono ancora dettagli su questi dispositivi, ma è probabile che seguiranno la stessa linea di HMD Legend e Legend Pro, offrendo un ottimo equilibrio tra prezzo e prestazioni.

HMD

Il design dei nuovi dispositivi

Pochi dettagli sono disponibili anche sul design dei nuovi dispositivi. Tuttavia, grazie a un’immagine pubblicata – e poi rimossa – sul sito di HMD Global, sappiamo che uno dei dispositivi in arrivo avrà due fotocamere posteriori e il logo HMD al centro della scocca. Sul modulo fotografico si può leggere la scritta “108 MP OIS“, riferimento al sensore che verrà adottato.

VIA

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più