Xiaomi Mi A3
Android Firmware e OS Xiaomi

Xiaomi Mi A3: troppi bug con Android 10, ritirato l’update

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Sembra non avere termine il calvario di Xiaomi Mi A3 per poter ricevere il tanto atteso aggiornamento ad Android 10. Dopo i ritardi, in parte causati anche dal nuovo Coronavirus, finalmente era iniziato nel corso del weekend il rollout di Android 10. Tutto bene direste, invece no: il tanto atteso aggiornamento ha portato con sé anche numerosissimi bug tra cui il più diffuso è il malfunzionamento del lettore di impronte. Ciò ha quindi costretto Xiaomi al ritiro immediato dell’update, il tutto in attesa di un bug-fix risolutivo.

Leggi anche: Nuovi ritardi per Android 10 su Xiaomi Mi A3: colpa del Coronavirus? Ecco i dettagli

AGGIORNAMENTO AD ANDROID 10 DI xiaOMI MI A3

RITIRATO: TROPPE CRITICITÀ SOFTWARE

Le segnalazioni, riguardo all’aggiornamento ed ai suoi numerosi problemi, sono arrivate a Gsmarena tramite il feedback diretto di alcuni utenti. Il tanto atteso update, che doveva portare con sé le principali novità di Android 10, ha invece reso decisamente problematico l’utilizzo dello smartphone e nei casi più gravi si sono verificati anche dei bootloop.

Tra i principali problemi vengono riportati soprattutto: surriscaldamento anomalo, lettore di impronte non funzionante, problemi al touchscreen, problemi al sensore di luminosità e performance della fotocamera in scarsa luminosità peggiorate. Una vera e propria beffa per tutti gli utenti, in più c’è anche chi dopo aver scaricato e installato l’aggiornamento da 1,3 GB si è ritrovato le sole patch di sicurezza aggiornate, con il sistema fermo ad Android 9.

Xiaomi Mi A3
Gli utenti di Xiaomi Mi A3 dovranno ancora attendere per avere una release stabile di Android 10 | Evosmart.it

La stessa Xiaomi ha confermato ad un utente il ritiro del problematico update che verrà ripristinato appena verranno corrette le numerose criticità presenti. Sebbene in teoria la piattaforma Android One avrebbe dovuto garantire aggiornamenti duraturi nel tempo e anche relativamente puntuali, qualcosa evidentemente non ha funzionato.

Anche HMD Global ha avuto problemi ad aggiornare i suoi smartphone Nokia (che ricordiamo sono tutti dispositivi con Android One a bordo). Persino Sony, solitamente molto puntuale e tra le prime ad implementare le nuove versioni software sta incontrando diversi problemi con Android 10: Xperia 5 in molte regioni non ha ancora ricevuto Android 10, mentre XZ3, XZ2 e XZ2 Compact dopo un primo aggiornamento disastroso hanno appena ricevuto un nuovo aggiornamento correttivo. Speriamo solamente che non ci siano altrettanti problemi in futuro quando verrà il momento di aggiornare gli smartphone ad Android 11.

Via: Gizmochina, Gsmarena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più