darq copertina
Android Firmware e OS

DarQ, controllo totale della dark mode di Android Q!

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Una delle “più” succulente novità relative al prossimo update di Android che Google rilascerà a breve è sicuramente la presenza della cosiddetta Dark Mode. Si tratta di una modalità che permette di scurire l’interfaccia del sistema operativo per poter usufruire dei migliori contrasti introdotti dagli schermi OLED e ridurre l’affaticamento della vista.

La nuova Dark Mode di Android Q sarà, similmente a ciò che è già stato visto su iOS 13, una Dark Mode system-wide, ovviamente previo supporto delle applicazioni da parte dello sviluppatore. Questa è una delle più grandi limitazioni della nuova Dark Mode, in quanto sappiamo benissimo che spesso, l’introduzione di novità estetiche non rimane in cima alla lista delle priorità nel mondo dello sviluppo di app mobile.

DARQ: CONTROLLO TOTALE DELLA DARK MODE DI ANDROID Q

darq 1

Tuttavia, Quinny899, uno sviluppatore indipendente della community XDA, ha realizzato un’applicazione chiamata DarQ che ci pone al controllo del layer di rendering del sistema operativo Android e ci permette di “forzare” la Dark Mode anche su tutte quelle applicazioni che non la supportano nativamente. Inoltre, DarQ ci permette di scegliere quali applicazioni desideriamo utilizzare in modalità scura e quali invece siamo intenzionati a mantenere “normali”.

darq 2

Esiste anche la possibilità di automatizzare l’attivazione della Dark Mode in base all’orario della giornata, in modo che essa venga attivata soltanto nelle ore notturne, riducendo l’affaticamento della vista dell’utente. Ovviamente, tutto ciò arriva con un costo considerevole: DarQ, infatti, necessita dei permessi di root per poter funzionare.

darq 3

Permessi di root che dovranno essere quindi ottenuti dall’utente seguendo una guida specifica per il proprio modello di smartphone, onde evitare possibili danneggiamenti dello stesso a causa dell’utilizzo di file binari destinati ad altri Device Android, che potrebbero impedire il corretto funzionamento del proprio dispositivo.

L’app non è disponibile sul Play Store, ma può essere scaricata sotto forma di APK presso il seguente link, che riporta alla pagina della community XDA dedicata a questo progetto indipendente dello sviluppatore Quinny899.

Via: AndroidPolice | Fonte: XDA

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più