Samsung Galaxy Note 20+ con sensore da 108 MP e zoom 50X
Android Leaks Novità

Samsung Galaxy Note 20+ avrà il sensore da 108 MP e lo zoom 50X

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Dopo aver dato un occhiata ai primi render iniziano a trapelare le prime specifiche tecniche di Galaxy Note 20+. Le prime informazioni riguardano il comparto fotografico del nuovo flaghship di casa Samsung, uno degli aspetti più delicati e importanti quando si parla di smartphone appartenenti alla fascia premium. Per il momento è confermata la presenza del sensore HM1 di Samsung da 108 MP.

Leggi anche: Red Magic 5G Hot Rod Red finalmente disponibile al pre-order

SAMSUNG PRONTA A PUNTARE NUOVAMENTE SUI 108 MP PER GALAXY NOTE 20+

Samsung Galaxy Note 20+ con sensore da 108 MP e zoom 50X
Samsung Galaxy Note 20+ con sensore da 108 MP e zoom 50X | Evosmart.it

Il prolifico leaker Ice Universe su Weibo ha detto la sua su quelle che saranno le fotocamere implementate su Galaxy Note 20+. Leggendo le specifiche svelate dal leaker è facile immaginare che si tratti di un reparto fotografico piuttosto simile a quello presente su Galaxy S20 Ultra, allo stesso tempo speriamo nella presenza di auspicabili migliorie.

Come già scritto ad inizio articolo, il sensore principale sarà ancora una volta il Samsung HM1 da 108 MP, sebbene il sensore sia lo stesso speriamo in un ottica migliorata che magari consenta di porre rimedio ai problemi di autofocus di cui soffre questo particolare sensore da 1/1,33″. Per aiutare il sensore principale nella messa a fuoco gli verrà affiancato un sensore laser che andrà a sostituire il sensore ToF di S20 Ultra.

Ad affiancare l’ottica principale ci saranno il sensore Samsung ISOCELL Fast 2L3 da 12 MP con ottica ultra grandangolare ed il sensore Samsung Slim 3M5 da 13 MP con ottica a periscopio. L’ottica zoom di Galaxy Note 20+ si fermerà al 50X, apparentemente può sembrare un downgrade rispetto al 100X di Galaxy S20 Ultra ma se ben ricorderete le foto scattate con quello zoom (interamente digitale) erano praticamente inutilizzabili.

Per quanto il cuore pulsante di Galaxy Note 20+, secondo i precedenti rumor debutterà in Europa con l’Exynos 992, una versione migliorata e rivista dell’attuale Exynos 990 e realizzato con il nuovo processo produttivo a 5nm.

Via: Gsmarena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

AMD Ryzen C7 sarà il nuovo rivale dello Snapdragon 875? - Evosmart.it 3 Giugno 2020 at 17:30

[…] Samsung Galaxy Note 20+ avrà il sensore da 108 MP e lo zoom 50X […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più