OnePlus 6 e OnePlus 6T si mostrano insieme in un nuovo teaser
Android

OnePlus 6 e OnePlus 6T si mostrano insieme in un nuovo teaser

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

OnePlus è solita martellare i propri social con continui teaser nel momento in cui ci si avvicina al lancio di un nuovo smartphone e spesso alcuni di questi vengono riutilizzati. Il più efficace e sfruttato è quello in cui due dispostivi, quello attuale e il nuovo flagship, vengono messi uno sopra l’altro dando vita ad una sorta di “Indovina chi” tecnologico. Quali sono gli smartphone mostrati nell’immagine? Per i fan di OnePlus la risposta è stata facile, ma le differenze sono minori di quelle che ci si potrebbe aspettare.

Leggi anche: [ot-link url=”https://www.evosmart.it/curiosita/prova-anche-tu-a-ricevere-un-oneplus-6t-in-anteprima-ecco-the-lab-oneplus-6t-edition/16300/”]Prova anche tu a ricevere un OnePlus 6T in anteprima! Ecco The Lab – OnePlus 6T Edition![/ot-link]

[blockquote style=”1″]OnePlus 6t si mostra in un nuovo teaser ma non è da solo, quale dei due è il nuovo flagship?[/blockquote]

OnePlus 6 e OnePlus 6T si mostrano insieme in un nuovo teaser

Seppur OnePlus nell’immagine condivisa su [ot-link url=”https://twitter.com/oneplus/status/1046731461787701249″]Twitter[/ot-link] non specifica quali sono gli smartphone ritratti nell’immagine, è intuibile che i due siano OnePlus 6 e OnePlus 6T. A primo acchito è possibile subito notare come i due smartphone abbiano un profilo laterale praticamente identico, così come si mantengono invariate le dimensioni.

Il carrellino per la SIM e il bilanciere del volume si trovano esattamente nella stessa posizione, in maniera altrettanto plausibile quindi dovremmo aspettarci un posizionamento identico sia per lo slider delle notifiche a tre posizioni, che per il tasto di accensione/spegnimento.

Però ad un occhio attento ci sono alcune differenze, la più importante è la nuova capsula auricolare di OnePlus 6T. Per poter consentire l’uso di un notch notevolmente più ridotto rispetto al passato, è possibile notare come su OnePlus 6T la capsula auricolare sia stata spostata dal notch allo spigolo superiore del dispositivo, una soluzione adottata per la prima volta da Essential Phone e successivamente ripresa da altri produttori. Questo dettaglio potrebbe confermare in modo praticamente certo la presenza del tipico notch a “goccia”, già marchio di fabbrica dei più recenti dispositivi di Oppo e Vivo.

Per concludere, come se non se ne fosse parlato già abbastanza, OnePlus con la frase che accompagna questo teaser punta ancora sul nuovo sistema di sblocco che dovrebbe risultare più naturale ed intuitivo. In questo caso ci si riferisce allo spostamento del lettore di impronte dalla meno naturale posizione posteriore alla più intuitiva superficie frontale. Ovviamente visto che non ci saranno bordi a sufficienza sul pannello frontale, OnePlus 6T adotterà una soluzione simile a quella già adottata da Oppo R17, adottando quindi un lettore  di impronte posto al di sotto del display.  Siete ansiosi di mettere le mani su OnePlus 6T, o siete già con lo sguardo rivolto verso OnePlus 7?

Fonte: [ot-link url=”https://twitter.com/oneplus/status/1046731461787701249″]OnePlus[/ot-link]

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più