Lenovo Legion 2 Pro: il nuovo gaming phone nelle prime foto dal vivo
Android Leaks Leaks Mobile Novità

Lenovo Legion 2 Pro: il nuovo gaming phone nelle prime foto dal vivo

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Dopo aver fatto il suo ingresso nella particolare nicchia degli smartphone da gaming, Lenovo è pronta a lanciare il nuovo Legion 2 Pro. A pochi giorni dal suo debutto stanno finalmente iniziando a circolare le prime foto del dispositivo; ed esattamente come il suo predecessore anche il nuovo Legion Phone si presenterà come uno smartphone decisamente atipico.

Leggi anche: OPPO presenta Enco Air : gli auricolari true wireless dal sound perfetto

LEGION 2 PRO, SVELATO IL PARTICOLARE DESIGN DELLO SMARTPHONE A POCHI GIORNI DALLA PRESENTAZIONE

Per quanto strano, in realtà questo design riprende molte delle soluzioni già adottate sul primo Legion Phone. Le fotocamere posteriori restano quindi posizionate vicino al centro della scocca, in prossimità del logo RGB, la fotocamera anteriore resta posizionata nel pop-up laterale.

La prima novità che salta all’occhio riguarda il nuovo design della scocca posteriore, che presenta una sorta di “gobba” centrale. Questa particolare soluzione dovrebbe rendere più facile l’impugnatura dello smartphone in quei giochi che richiedono un’impostazione orizzontale del display.

Un’altro elemento che salta all’occhio è la ventola posteriore a vista, una soluzione che in realtà è già stata adottata negli smartphone Red Magic. Le foto che circolano in rete mostrano due colorazioni per la scocca: nera con finitura a specchio, o bianca lucida.
Al contrario della parte posteriore, anteriormente lo smartphone risulta invece anonimo e simile ai gaming phone delle aziende rivali.

SNAPDRAGON 888, 5500 MAH DI BATTERIA E FINO A 16 GB DI RAM

Come ogni gaming phone che si rispetti le specifiche che contano saranno al massimo. Il cuore sarà lo stesso del rivale ROG Phone 5, ovvero lo Snapdragon 888 che sarà accompagnato da 12/16 GB di RAM a seconda della versione. Il display AMOLED da 6,92″ vanta invece un refresh rate fino a 144 Hz con un impressionante frequenza di campionamento del tocco che raggiunge i 720 Hz. Il tutto sarà supportato da una generosa batteria da 5500 mAh con supporto alla ricarica rapida fino a 90W.

Nonostante non sia il focus principale dei gaming phone non mancherà un discreto reparto fotografico, potenziato dal triplo ISP integrato nello Snapdragon 888, e grazie al quale sarà in grado di registrare video in 8K a 30 fps e in 4K fino a 120 fps. Il sensore principale invece sarà il nuovo Omnivision da 64 MP con dimensioni pari ad 1/1.32″. Lo smartphone verrà presentato l’8 di Aprile in Cina, ancora non conosciamo la data di debutto per il mercato Europeo.

Via: Gsmarena, Gizmochina

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più