IFA 2019 | Fossil presenta la nuova collezione di smartwatch
Android Apple IFA 2019 Novità

IFA 2019 | Fossil presenta la nuova collezione di smartwatch

STIMA TEMPO DI LETTURA: 5 min

Nella giornata odierna Fossil ha presentato la nuova collezione di smartwatch con i brand gestiti dal gruppo Fossil. Tra questi troviamo anche Diesel, Michael Kors, Emporio Armani e la new entry Puma.

Leggi anche: IFA 2019 | Lenovo presenta la nuova line-up di portatili Yoga e ThinBook

IFA 2019 | Fossil presenta la nuova collezione di smartwatch
IFA 2019 | Fossil presenta la nuova collezione di smartwatch | Evosmart.it

Fossil Gen 4 e Gen 5 a confronto

Nonostante la collezione sia completamente nuova troviamo però dispositivi che fanno parte di diverse generazioni di smartwatch Fossil.

Abbiamo infatti quelli di quarta generazione che sono in grado di gestire gli assistenti virtuali ma solo tramite microfono. Quindi è possibile fare domante allo smartwatch, ma si otterranno risposte testuali sullo schermo dell’orologio.

Gli orologi intelligenti di quinta generazione invece, sono dotati di altoparlante impermeabile. Quindi oltre ad ascoltare la domanda sono in grado di dare la risposta vocale tramite altoparlante. Inoltre possiedono anche una gestione della batteria migliorata che è possibile gestire tramite 3 profili.

Il primo profilo, denominato Daily Battery Mode, utilizza l’orologio al massimo del suo potenziale, tenendo tutte le funzioni attive. Ovviamente in questa maniera non aspettatevi durate stellari della batteria che difficilmente arriverà a 2 giorni di utilizzo.

Il secondo profilo, Extended Battery Mode, è un profilo personalizzabile in cui è possibile disattivare alcune funzioni per estendere la batteria fino a 2/3 giorni o più in base alle vostre rinunce.

La terza  e ultima modalità, Time Only Battery Mode, disattiva praticamente ogni funzione o sensore e ci permette di usare l’orologio in maniera “non smart”, ma di estendere la batteria fino ad 8 giorni.

Fossil Carlyle HR & Juliana HR

Questo smartwatch a marchio Fossil è disponibile sia nei modelli da uomo (Carlyle HR) che da donna (Juliana HR) e adotta Waer OS su piattaforma Qualcomm Snapdragon Wear 3100 con 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna.

IFA 2019 | Fossil presenta la nuova collezione di smartwatch
Fossil Carlyle HR

Come dice il nome, possiede il sensore per il battito cardiaco. In più ha anche GPS, NFC per i pagamenti, BT e WiFi. Il display, in entrambi casi è un’unità da 1.28″ (328 ppi) con cassa da 44 mm e ghiera in acciaio. É possibile cambiare i cinturini e bracciali con altri con anse da 22 mm, ed è impermeabile fino a 30 m.

Diesel Axial

Anche Diesel è controllata dal gruppo Fossil. Il nuovo smartwatch si chiama Axial ed è disponibile in 4 diversi colori. Come per il Fossil Carlyle HR e Juliana HR, la piattaforma su cui gira Wear OS è sempre la stessa con Snapdragon Wear 3100, 1 GB di RAM e 8 GB di ROM.

Anche l’Axial ha una buona dotazione di connettività e sensori tra cui: GPS, NFC per i pagamenti, BT, WiFi, impermeabilità fino a 3 ATM. Il display, è un’unità da 1.28″ (328 ppi) con cassa da 44 mm e ghiera in acciaio. É possibile cambiare i cinturini e bracciali con altri con anse da 22 mm

Michael Kors Access MK Go, Bradshaw 2 e Lexington 2

L’hardware degli smartwatch per Michael Kors è leggermente diverso. L’MK Go è sempre basato su uno Snapdragon Wear 3100, ma ha 512 MB di RAM e 4 GB di ROM. Non ha l’altoparlante è fa parte degli smartwatch di quarta generazione di Fossil.

IFA 2019 | Fossil presenta la nuova collezione di smartwatch
IFA 2019 | Fossil presenta la nuova collezione di smartwatch | Evosmart.it

Ha un display da 1.19″ (328 ppi) e la stessa dotazione sensoristica dei precedenti ma ha una cassa da 43 mm e usa cinturini da 20 mm.

I Bradshaw 2 e i Lexington 2 si contraddistinguono solo dal design esterno. Fanno parte della quinta generazione di smartwatch Fossil e sono basati sulla piattaforma Snapdragon Wear 3100 con 1 GB di RAM e 8 GB di ROM.

IFA 2019 | Fossil presenta la nuova collezione di smartwatch
IFA 2019 | Fossil presenta la nuova collezione di smartwatch | Evosmart.it

Completano il quadro il display da 1.28″ (328 ppi) con tecnologia AMOLED, incastonato nella cassa da 44 mm con cinturino in acciaio con anse da 22 mm.

Per tutti e tre gli orologi sono presenti NFC, GPS, BT e WiFi.

Emporio Armani Smartwatch 3

Questo smartwatch è identico agli ultimi due Michael Kors a differenza del design, che rispetto ai precedenti del marchio risulta molto giovanile e sportivo.

Puma Smartwatch

Per ultimo c’è la new entry Puma con il suo Smartwatch votato allo sport e al fitness. Quest’ultimo fa parte della generazione 4+ di Fossil. Quindi Snapdragon Wear 3100, 512 MB di RAM e 4 GB di ROM.

IFA 2019 | Fossil presenta la nuova collezione di smartwatch
Puma Smartwatch | Evosmart.it

Dotato di tutte le solite connessioni ma con una cassa in nylon da 44 mm con ghiera sabbiata e cinturino da 16 mm. Il display è da 1.19″ (328 ppi) con tecnologia AMOLED.

Fonte

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più