Telegram si aggiorna e punta tutto sulla privacy
Android Apple Novità Social & Community

Telegram si aggiorna e punta tutto sulla privacy

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

La popolarissima app di messaggistica Telegram si aggiorna in tutte le sue versioni con importanti migliormenti legati alla privacy. È proprio il costante supporto da parte del team di sviluppo che ha fatto la fortuna di questa applicazione che nel tempo è divenuta molto di più di un alternativa a WhatsApp.

Leggi anche: Telegram si aggiorna: arrivano gli account multipli su iOS e la riproduzione automatica dei video

Telegram si aggiorna con nuovi strumenti per tutelare la nostra privacy

La prima novità riguarda la possibilità di cancellare non solo i messaggi inviati nelle chat private ma anche quelli ricevuti e senza alcun limite di tempo. La seconda novità riguarda la possibilità di personalizzare la gestione dei propri messaggi nel caso in cui venissero inoltrati. Di base l’opzione attiva di default permette  di mantenere il vostro account legato al messaggio inoltrato. Ora con questa nuova funzione sarà possibile impedire a chi non è tra i nostri contatti delle rubrica oppure a tutti di risalire al nostro profilo.

Telegram si aggiorna e punta tutto sulla privacy
D’ora in poi potremo gestire i nostri messaggi nel caso vengano inoltrati | Evosmart.it

NUOVA RICERCA AVANZATA TRA LE IMPOSTAZIONI

Visto il continuo aumentare di funzioni avanzate è stato reso necessario l’inserimento di uno strumento di ricerca. In questo modo sarà possibile effettuare una ricerca veloce all’interno del sempre più affollato menù delle impostazioni. Inoltre tramite la barra di ricerca sarà possibile anche trovare quello che cerchiamo all’interno delle FAQ.

NON SOLO PRIVACY

Oltre alle nuove funzioni per la privacy sono state aggiunti altri miglioramenti. Sia su Android che su iOS la ricerca integrata delle GIF è stata migliorata inserendo la possibilità di vederne l’anteprima tenendo il dito premuto a lungo su una di esse. Sarà più facile anche trovare i propri sticker pack preferiti grazie alla presenza delle icone. Le GIF e i video più pesanti verranno riprodotti in streaming, quindi finalmente non dovremo più attendere il download completo. Potremo invece visualizzare questi contenuti anche durante il download.

Su Android infine è stato aggiunto uno strumento di ricerca per le Emoji, ma tranquilli gli utenti Apple non sono stati dimenticati, visto che questa funzione arriverà presto anche su iOS.

Ultimo ma non meno importante è l’arrivo del supporto da parte di Telegram a VoiceOver su iOS e TalkBack su Android. Si tratta di due strumenti analoghi volti a rendere possibile l’interazione con lo schermo anche per gli ipovedenti.

Ma non è finita qui ovviamente il team di Telegram sta già pensando al prossimo aggiornamento e per farlo ha chiesto aiuto ad i suoi utenti. Quale funzione vorreste vedere implementata all’interno di Telegram?

Non perdiamo infine l’occasione per ricordarvi di scaricare Telegram e seguirci sui nostri canali social!

Scarica Telegram dal Play Store Scarica Telegram da App Store

 

Via: Phonearena.com

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Avatar
AustJeozy 26 Luglio 2019 at 4:41

Secure Tabs Viagra Cialis 2.5 Mg Price [url=http://curerxfor.com]viagra[/url] Cephalexin 500 Mg For Dogs

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più