Android Novità Recensioni Smartphone & Tablets

Recensione OnePlus Nord: equilibrato

STIMA TEMPO DI LETTURA: 5 min

OnePlus Nord è sicuramente uno dei device attesti della seconda metà del 2020. Si tratta, infatti, del “primo” ritorno alle origini di OnePlus dopo diversi anni. Un device dalle specifiche di ottimo livello, seppur non da “top di gamma” proposto ad un prezzo interessante, che mantiene però alcune caratteristiche dei fratelli maggiori OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro.

ONEPLUS NORD

OnePlus Nord

Scheda tecnica
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 765G
  • CPU: octa-core (1 x 2.4 GHz Kryo 475 Prime + 1 x 2.2 GHz Kryo 475 Gold + 6 x 1.8 GHz Kryo 475 Silver)
  • GPU: Adreno 620
  • RAM: 6/8/12 GB LPDDR4x
  • Storage: 64/128/256 GB UFS 2.1 non espandibili
  • Display: Fluid AMOLED 6.44″ Full HD+ (1080 x 2400 pixel) – 90 Hz – HDR10+
  • Fotocamera principale:
    • 48 MP, f/1.8, 26mm (wide), 1/2.0″, 0.8µm, PDAF, OIS
    • 8 MP, f/2.3, 119˚ (ultrawide)
    • 5 MP, f/2.4, (depth)
    • 2 MP, f/2.4, (macro)
  • Fotocamera frontale:
    • 32 MP, f/2.5, (wide), 1/2.8″, 0.8µm
  • Connettvità: WiFi 802.11 ac dual-band, Bluetooth 5.1 LE + aptX HD, A-GPS + GLONASS + GALILEO + BDS + SBAS + NavIC, NFC, USB 2.0 Type-C
  • Sensori: impronte (sotto display, ottico), accelerometro, giroscopio, bussola, prossimità, luminosità
  • Batteria: 4115 mAh Fast Charging 30 W (Warp Charge 30T)
  • Dimensioni: 158.3 x 73.3 x 8.2 mm

DESIGN, COSTRUZIONE E MATERIALI

OnePlus Nord
OnePlus Nord (destra) | Evosmart.it

OnePlus Nord adotta un design molto simile a quello di Realme 6 Pro. Abbiamo, infatti, un modulo quad camera in configurazione lineare ed un display hole a caratterizzare la parte frontale del dispositivo. Un device che, nel complesso, risulta essere molto pulito e molto piacevole, soprattutto nella colorazione azzurra, che mi piace particolarmente.

Ottimo il solito slider per l’alterazione dei profili del dispositivo, tradizione di OnePlus sin dal primo dispositivo. Leggermente meno piacevole invece la scelta dei materiali, che sono plastici e che, a differenza dell’effetto restituito (ad esempio) sui device Samsung, risultano essere un pochino cheap.

DISPLAY

OnePlus Nord
Display a 90 Hz anche per OnePlus Nord | Evosmart.it

Il display di OnePlus Nord è una unità Fluid (Super) AMOLED da 6.44 pollici in risoluzione Full HD+ (1080 x 2400 pixel). Si tratta di un ottimo display, dotato anche di un refresh rate di 90 Hz per assicurare la massima fluidità durante le operazioni quotidiane e della certificazione HDR10+ per ottimizzare al massimo la visione di contenuti multimediali.

Un display praticamente a livello di OnePlus 8, con una luminosità leggermente inferiore, che però non inficia l’usabilità giornaliera e che rende OnePlus Nord un device davvero piacevole da utilizzare.

PRESTAZIONI E SOFTWARE

OnePlus Nord
OxygenOS 10 fa davvero la differenza su questo hardware medio-alto di gamma | Evosmart.it

Le prestazioni sono sicuramente uno dei maggiori punti di forza di OnePlus Nord. E qui, la OxygenOS ed il know-how di OnePlus fanno assolutamente la differenza. Probabilmente, si tratta del device con specifiche medio gamma più veloce del mercato, avvicinandosi davvero tantissimo e, molto spesso, pareggiando addirittura alcuni device top di gamma.

Leggi anche OnePlus Nord si aggiorna alla OxygenOS 10.5.6

Il processore Snapdragon 765G, in questo caso, permette a Nord di avere prestazioni praticamente da top di gamma, ad un prezzo notevolmente inferiore, senza rinunciare alla burrosità fornita dal display a 90 Hz, che necessita di un hardware e di un software ben ottimizzati onde evitare micro-lag indesiderati.

Il software, come già accennato, è la classica OxygenOS di OnePlus, basata su Android 10. Una dotazione software che, in questa fascia di prezzo, fa davvero la differenza. Siamo infatti abituati a vedere device cinesi con interfacce piuttosto discutibili, ma questa invece rappresenta una ventata di aria fresca per i device medio-alti di gamma Android.

FOTOCAMERA

OnePlus Nord
Ecco il modulo camere di OnePlus Nord | Evosmart.it

Buona la fotocamera. Stesso comparto fotografico di OnePlus 8, che se sul top di gamma della casa cinese forse stonava un pochino, su questo device riesce a dare moltissime soddisfazioni. Si tratta, infatti, di uno dei pochi device sotto i 500 euro dotato di una lente principale con stabilizzazione ottica, con sensore da 48 MP, che riesce a restituire degli scatti davvero notevoli.

Foto di test visualizzabili a questo link

Completo, in generale, il comparto fotografico, con diverse opzioni sensoristiche e la registrazione in 4K a 60 FPS (da poco aggiunta con un update software), che va a dare quel quid in più a questo smartphone già di per sé molto interessanto.

AUDIO E RICEZIONE

La ricezione di OnePlus Nord è nella media, così come l’audio in capsula, che risulta essere buono, ma nulla di eccezionale. Tuttavia, non ho riscontrato problemi di alcun tipo nella comunicazione, dimostrandosi quindi un ottimo device a 360 gradi.

AUTONOMIA

Buona l’autonomia, in linea con gli altri device di questa fascia di mercato. Riesce però a mantenere una scarica più stabile in standby grazie alla presenza della OxygenOS che, risultando molto leggera, non tende a consumare batteria in standby.

CONSIDERAZIONI FINALI

OnePlus Nord rappresenta, forse, il device OnePlus più interessante di questo 2020, insieme al “fratello maggiore” OnePlus 8. Se da una parte OnePlus 8 Pro rappresenta il “capostipite” della fascia top di gamma, OnePlus 8 è sicuramente quello che, insieme a Nord, risulta essere il più equilibrato.

Un device dal prezzo competitivo, con una scheda tecnica interessante ed un software difficile da trovare in questa fascia di prezzo e che potrebbe effettivamente dare grandi soddisfazioni.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più