Instagram Reels
Curiosità Novità

Arriva Instagram Reels, l’anti-TikTok del colosso americano

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

La popolarità del social network dedicato ai video TikTok è aumentata esponenzialmente nel periodo del lockdown da COVID-19. I content creators e gli influencer, infatti, hanno utilizzato TikTok come piattaforma alternativa per la creazione di contenuti divertenti anche quando si trovavano bloccati in casa, assicurando il divertimento dei propri follower.

Tuttavia, per il social di ByteDance, non tutto sembrerebbe essere rose e fiori: recente è infatti la notizia diffusa dallo stesso Presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump del possibile ban a TikTok sul territorio USA come misura di inasprimento delle sanzioni nei confronti della Cina.

TIKTOK: NUOVA MINACCIA ALL’ORIZZONTE?

Instagram presenta Reels e sfida TikTok
Instagram presenta Reels e sfida TikTok | Evosmart.it

Un duro colpo per ByteDance, che vede infatti il maggior picco di popolarità della propria app proprio negli Stati Uniti, dove durante il periodo culmine della pandemia da Coronavirus l’applicazione ha visto un incremento davvero considerevole dell’utilizzo da parte delle più importanti personalità pubbliche americane, a partire da attori e cantanti fino ad arrivare agli stessi influencer e content creators.

Leggi anche Instagram presenta Reels e sfida TikTok

Ma la minaccia a TikTok potrebbe, di fatto, non essere rappresentata soltanto da una decisione politica. Quest’oggi, infatti, Instagram ha annunciato l’arrivo a livello globale della nuova feature Instagram Reels.

Reels è una vera e propria “copia” di TikTok che sarà integrata all’interno dell’app Instagram e permetterà agli utenti di creare video di 15 secondi da poter condividere sul proprio profilo, all’interno delle Storie ed all’interno di un nuovo Feed dedicato nella sezione Esplora dell’app di Mark Zuckerberg.

Instagram Reels
Instagram Reels, la nuova piattaforma anti-TikTok di Mark Zuckerberg | Evosmart.it

Saranno disponibili inoltre le funzioni di Instagram AR ed una modalità count-down per registrare le clip senza mani. Sarà inoltre possibile editare le varie clip, potendole unire per crearne una di lunghezza maggiore.

Instagram Reels potrebbe quindi mettere seriamente a repentaglio la popolarità di TikTok, che già nell’ultimo periodo aveva visto una massiccia migrazione verso l’app di Mark Zuckerberg da parte di un grande numero di utilizzatori, anche tra i più famosi. L’unica speranza per TikTok potrebbe quindi essere quella di cercare un acquirente americano, per poter trasferire la propria sede legale sul territorio USA ed evadere quindi le restrizioni del Presidente Donald Trump.

E voi, che cosa ne pensate? Fatecelo sapere qua sotto nella sezione commenti!

Fonte: GizChina

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più