Hauwei Mate 40 Pro e Pro+: svelati i prezzi per l'Europa
Android Leaks Novità

Huawei Mate 40 Pro e Pro+: svelati i prezzi per l’Europa

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Mancano meno di due giorni alla presentazione ufficiale della serie Mate 40 di Huawei. Dopo mesi di difficoltà, l’attesissima serie di punta di casa Huawei è finalmente pronta al debutto con il primo chipset a 5 nm del mondo Android: il Kirin 9000. Un recentissimo leak ha svelato quelli che potrebbero essere i prezzi per il mercato Europeo.

Leggi anche: Vivo X50 pronto a debuttare in Italia? Primi teaser da Instagram

SVELATI I PREZZI DI MATE 40 PRO, MATE 40 PRO+ E MATE 40 RS PORSCHE DESIGN

Huawei Mate 40 Pro protagonista dei render dell’affidabile OnLeaks | Evosmart.it

In Europa non arriverà la variante base Huawei Mate 40 che con ogni probabilità resterà un’esclusiva del mercato cinese. Si parte quindi dal prezzo di Huawei Mate 40 Pro che sarà pari a 1100€, un prezzo in linea con quello dell’anno precedente. Mate 30 Pro infatti è stato lanciato sul mercato Europeo al prezzo di 1099€.

Ma il vero top quest’anno non sarà Mate 40 Pro. Come già fatto con P40 Pro+, quest’anno Huawei presenterà anche Mate 40 Pro+ il cui costo sarà destinato a salire fino a 1400€. Resterà da vedere se le migliorie introdotte con questo modello saranno in grado di giustificare una differenza di prezzo pari a 300€.

Inevitabilmente alto il prezzo della variante esclusiva realizzata in collaborazione con Porsche Design. Per portarsi a casa Huawei Mate 40 RS Porsche Design sarà necessario sborsare una cifra pari a 2500€; un costo simile se non addirittura superiore a quello dei moderni smartphone pieghevoli.

IL BAN USA SI FA SENTIRE: DISPONIBILITÀ LIMITATE PER MATE 40 PRO+ E MATE 40 RS PORSCHE DESIGN

Hauwei Mate 40 Pro e Pro+: svelati i prezzi per l'Europa
Scorte limitate per Huawei Mate 40 a causa del ban USA | Evosmart.it

Oltre ai problemi sopraggiunti a causa dell’attuale pandemia, Huawei ha dovuto affrontare le spinose conseguenze dei recenti ban commercali imposti dagli Stati Uniti. Tra questi quello che ha pesato di più sulla catena produttiva di Huawei è quello relativo all’impossibilità di rifornirsi da TSMC.

TSMC infatti è il chipmaker a cui Huawei si era affidata per la realizzazione dei propri Kirin 9000. L’azienda taiwanese al momento è l’unica insieme a Samsung a poter garantire la produzione di massa di chipset con l’avanzato processo produttivo a 5 nm.

Proprio per colpa di questi provvedimenti, secondo Teme (l’autore originale del leak) ci sarà un disponibilità molto ridotta, soprattutto per quanto riguarda i due modelli più costosi: Mate 40 Pro+ e Mate 40 RS Porsche Design.

Via: Gizchina

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più