AirPods Pro
Android Apple Guide e Tutorials

Ecco come utilizzare le AirPods Pro su Android!

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Le nuove AirPods Pro sono il più recente prodotto dell’ecosistema Audio di Apple, che vanno a completare la line-up AirPods con un prodotto più completo, che ci offre più funzionalità rispetto al modello classico, ad un prezzo di partenza superiore.

Come molti di voi sapranno, nonostante le AirPods e AirPods Pro rappresentino un prodotto pensato per l’ecosistema Apple, essendo cuffie in standard Bluetooth possono, di fatto, essere utilizzate su qualsiasi dispositivo dotato di tale tecnologia (con qualche piccola rinuncia).

AIRPODS PRO SU ANDROID. È POSSIBILE?

Ad esempio, una delle limitazioni che si vanno ad incorrere utilizzando le AirPods / AirPods Pro su di uno smartphone Android è l’impossibilità di visualizzare il livello della batteria delle cuffie, in quanto Apple ha adottato un sistema di probing che non rientra all’interno dello standard Bluetooth.

Anche tutte le altre funzionalità di personalizzazione non sono disponibili, come la possibilità di scegliere le varie azioni con doppio tap ed il rilevamento della posizione delle cuffie, che vi ricordiamo essere in grado di sospendere automaticamente la riproduzione quando le cuffie vengono rimosse dall’orecchio.

Esiste, però, una scappatoia per poter utilizzare le nuovissime AirPods Pro e tutti gli altri modelli di AirPods su Android, recuperando parte delle funzionalità che vi abbiamo descritto sopra. È infatti possibile installare una app denominata AirBuds Popup Free, che vi permetterà di visualizzare il pop-up iOS-style contenente i vari livelli delle batterie.

L’app vi permetterà anche di recuperare la funzionalità di Wearing Detection, mentre rimane impossibile personalizzare le varie azioni tap. Questa applicazione, inoltre, possiede una funzionalità molto utile, soprattutto per i possessori delle vecchie AirPods non-Pro, chiamata “Assistive Listening”.

Sostianzialmente, “Assistive Listening” utilizzerà il microfono del vostro smartphone per passare l’audio ambientale alle cuffie, introducendo quindi una sorta di Modalità Trasparenza (anche se con un leggero delay dovuto al tempo di elaborazione del segnale e di trasmissione dello stesso).

Tuttavia, per ottenere tutte le funzionalità sopra indicate, sarà necessario acquistare la versione Pro di AirBuds Popup, dal costo di 1.29 €. In ogni caso, l’applicazione sembrerebbe funzionare molto bene con tutti i tipi di AirPods attualmente in commercio, pertanto ci sentiamo di consigliarvela come ausilio per adoperare le AirPods / AirPods Pro al meglio su un device Android.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più