Xiaomi: registrati i brevetti per due nuovi foldable
Android Leaks Novità Xiaomi

Xiaomi: registrati i brevetti per due nuovi foldable

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Dopo anni di stallo, dove gli smartphone hanno raggiunto un form factor ben definito con poche novità tra una generazione e quella successiva, questo 2020 potrebbe riservaci qualche sorpresa. Le principali novità dovrebbero arrivare da un settore ancora quasi inesplorato come quello degli smartphone pieghevoli. Oltre a Samsung, Motorola e TLC, anche Xiaomi sta preparando il terreno per un possibile debutto in questo mercato.

Leggi anche: Xiaomi Mi 10 : svelati per “sbaglio” prezzo e data di lancio

Xiaomi presenta due nuovi brevetti: i primi preparativi per un nuovo smartphone pieghevole?

Xiaomi non ha ancora presentato uno smartphone pieghevole, ma questo non vuol dire che non sia interessata a questa tecnologia. Dopo il primo prototipo mostrato su Twitter, tutti si sarebbero aspettati un annuncio. Invece non è stato mostrato ancora nulla al pubblico. Nel frattempo l’azienda però ha continuato a lavorare dietro le quinte per pensare a possibili nuovi design realizzabili solo grazie a questa tecnologia.

Xiaomi: registrati i brevetti per due nuovi foldable
Xiaomi presenterà uno smartphone pieghevole simile a Mate X? | Evosmart.it

Sulle pagine di Android Headlines sono comparsi infatti due nuovi brevetti registrati proprio da Xiaomi, ed entrambi riguardano due smartphone pieghevoli. Il primo riprende a piene mani il design già proposto da Huawei con il suo Mate X. Abbiamo quindi un display che resta all’esterno anche a smartphone chiuso. In questa configurazione il comparto fotografico resta sulla parte posteriore, con la possibilità di usare il comparto fotografico principale durante le videochiamate o per i selfie anche in modalità tablet. Seppur resti un design accattivante, la vera incognita di questo particolare form factor resta la resistenza dello schermo agli agenti esterni ed all’usura. Per ovvie ragioni lo strato protettivo dello schermo infatti deve essere realizzato in materiale plastico.

UN CONCEPT INEDITO: SARÀ DAVVERO UNO SMARTPHONE PIEGHEVOLE?

Xiaomi: registrati i brevetti per due nuovi foldable
Cosa ne pensate di questo brevetto registrato da Xiaomi? | Evosmart.it

Molto più particolare (e singolare) è il design pensato da Xiaomi nel secondo brevetto. Le immagini mostrano quello che sembrerebbe un dispositivo pieghevole a conchiglia ma con lo schermo posto all’esterno invece che all’interno. Curioso anche il dettaglio della fotocamera posteriore riposta in un modulo a “semaforo” sulla parte posteriore. Questo secondo prototipo potrebbe non essere stato pensato in realtà per un dispositivo pieghevole, ma per realizzare una variante o una nuova versione di Mi MIX Alpha. Lo schermo quindi, invece di proseguire lungo i bordi laterali, si svilupperebbe in verticale ricoprendo anche il bordo superiore dello smartphone.

Le immagini che vi abbiamo mostrato in questo articolo, provengono da dei brevetti registrati presso l’ente CNIPA (China National Intellectual Property Administration) e non è detto che divengano effettivamente dei prodotti destinati al mercato di consumo. Ma quali tra tutti questi prototipi, brevetti e nuove idee avranno una reale utilità nell’utilizzo quotidiano? Meglio puntare sul futuro dei pieghevoli o sulla sicurezza garantita da uno smartphone tradizionale?

Via: Gizchina, Gizmochina

Fonte Android Headlines

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più