Xiaomi Mi A3: i primi hands-on confermando il display HD+
Android Novità Xiaomi

Xiaomi Mi A3: i primi hands-on confermando il display HD+

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Fin dal loro debutto, i dispostivi Android One di Xiaomi, sono stati molto apprezzati per l’unione dell’esperienza Android Stock con la qualità e affidabilità tipica dei dispositivi dell’azienda. Il debutto sul mercato è imminente tanto che diverse testate stanno ricevendo i primi sample. Come si presenta il nuovo dispostivo della serie Mi A? Sarà all’altezza dei dispositivi che lo hanno preceduto?

Leggi anche: Dove preordinare il nuovo Xiaomi Mi A3

CONFERMATA LA PRESENZA DI UNO SCHERMO CON RISOLUZIONE HD SU xIAOMI MI A3

Xiaomi Mi A3: i primi hands-on confermando il display HD+
Xiaomi Mi A3 e il particolare gradiende della colorazione grigia | Evosmart.it

Il nuovo smartphone Android One di Xiaomi si contraddistingue per un’estetica ancora più ricercata grazie a una back cover in vetro con il tipico effetto gradiente tanto apprezzato. La colorazione presentata da Gizmochina nel suo hands-on, pur essendo un semplice grigio, risulta comunque abbastanza accattivante. Il nome stesso della colorazione richiama lo stile “alla Google Pixel“, infatti in quento caso la colorazione si chiama “Kind of Grey“.

Xiaomi Mi A3: i primi hands-on confermando il display HD+
Xiaomi prende ispirazione da Google per in nomi delle colorazioni | Evosmart.it

Sul posteriore invece spicca la tripla fotocamera con l’ormai tipico sensore principale da 48MP, accompagniato da un sensore ultra-grandangolare da 8MP e da un terzo sensore di profondità da 2MP. Come sul precedente Mi A2 continua a restare assente il connettore mini jack mentre sul lato inferiore, come prevedibile per uno smartphone del 2019, abbiamo un connettore USB Type-C.

Frontalmente invece abbiamo un ampio schermo con notch a goccia da 6,08″ di tipo AMOLED e con risoluzione HD+. Apparentemente un passo indietro rispetto alla passata generazione, ma probabilmente si tratta di un compromesso necessario per avere in un display OLED ad un prezzo piuttosto contenuto. Inoltre la presenza di un display AMOLED è stata resa praticamente obbligatoria dalla scelta di inserire un lettore di impronte al di sotto del display.

Xiaomi Mi A3: i primi hands-on confermando il display HD+
Frontalmente abbiamo un ampio display HD+ AMOLED da 6,08″ | Evosmart.it

Xiaomi Mi A3 al suo interno possiede un chipset Snapdragon 665 accompagnato, nella variante provata da Gizmochina, da 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. La batteria infine è una generosa unità da 4080 mAh in grado di garantire, almeno sulla carta, un’ottima autonomia. Nella giornata di oggi, anche se sappiamo praticamente tutto di questo nuovo dispositivo, Xiaomi Mi A3 verrà presentato ufficialmente in Spagna.

Lo smartphone è già prenotabile su Mastmen al prezzo di lancio di 239€, con spedizioni a partire dalla settimana prossima. Vi ricordiamo che grazie al coupon EVOSMART potrete risparmiare 5€ al momento dell’ordine.

PRENOTA XIAOMI MI A3 A 239€ SU MASTMEN (SCONTO DI 5€ CON COUPON EVOSMART)

Fonte: Gizmochina

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più