Novità Xiaomi

Xiaomi HyperCharge RestART: ricaricarsi con la cultura

xiaomi logo

16 settembre 2021 – In un mondo sempre più frenetico e dinamico, la cultura rappresenta il bene più prezioso e sostenibile in grado di dare nuova linfa e stimolare la creatività. Per questo motivo, in corrispondenza del lancio del nuovo Xiaomi 11T Pro, l’azienda presenta il progetto “Xiaomi HyperCharge RestART”, nato con l’obiettivo di ricaricare rapidamente la mente e lo spirito delle persone attraverso un energizzante naturale: la cultura.

È proprio partendo dall’innovativa tecnologia di ricarica rapida Xiaomi HyperCharge presente sul nuovo Xiaomi 11T Pro che Il Prologo, società di progettazione e creatività editoriale, fondata da Paola Caterina Manfredi e Giovanni Audiffredi, ha ideato e sviluppato l’idea alla base del progetto. La velocità di questa ricarica intelligente è infatti la dimensione con la quale misurarsi attraverso l’ibridazione di differenti forme d’arte contemporanea con cui è possibile creare interessanti connessioni virtuose.

In quest’ottica lo smartphone non è più solo lo strumento attraverso il quale connettersi e creare, ma è esso stesso parte integrante della visione. Infatti, grazie a caratteristiche tecniche d’avanguardia, Xiaomi 11T Pro offre agli utenti un enorme potenziale espressivo, fattore estremamente rilevante per Xiaomi che si pone come abilitatore di creatività.

Xiaomi HyperCharge RestART
Xiaomi HyperCharge RestART

“L’approccio al mondo dell’arte e della cultura, verso cui Xiaomi si sta affacciando, soprattutto in Italia, rispecchia perfettamente la mission della nostra azienda, quella di portare l’innovazione a tutti” – ha affermato Davide Lunardelli, Head of Marketing di Xiaomi Italia. “Abbiamo scelto di sposare questo progetto per ampliare la nostra community, dimostrando ancora una volta di avere una precisa responsabilità sociale, quella di incoraggiare, stimolare e sostenere ogni forma d’arte attraverso i nostri prodotti”.

Xiaomi HyperCharge RestARTha preso vita nella cornice della 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia e vede il coinvolgimento e la partecipazione attiva di una crew Xiaomi composta da 7 studenti della Nuova Accademia di Belle Arti (NABA) di Milano, selezionata nel 2021 dal QS World University Rankings by Subject, come la migliore Accademia di Belle arti in ambito Art & Design in Italia. Gli studenti sono stati scelti in prima persona da Ilaria Bonacossa, Direttore di Artissima Torino, docente di Arts Market presso NABA, nonché mentore d’eccezione del progetto.

Xiaomi HyperCharge RestART
Xiaomi HyperCharge RestART

I ragazzi hanno quindi la possibilità di assistere a 3 masterclass di altissimo livello tenute da nomi di spicco del mondo del cinema, del design e del sistema moda a cui è stato chiesto di condividere in circa 20 minuti, giusto il tempo di una ricarica completa del nuovo Xiaomi 11T Pro, punti di vista ed esperienze di vita affinché i ragazzi possano arricchire il proprio bagaglio culturale attraverso una molteplicità di stimoli creativi.

Masterclass Cinema: “Creare la magia del cinema”

Nel contesto della 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, il regista Mario Martone e l’attore Salvatore Esposito, due personalità simbolo dell’innovazione e della grande tradizione della scuola cinematografica italiana, hanno raccontato il loro amore per il grande schermo, terapia d’urto per poter vivere meglio.

Xiaomi HyperCharge RestART
Xiaomi HyperCharge RestART

Masterclass Design: “Experience Design: la forma è sostanza”

Nella cornice della Milano Design Week, presso Casa Xiaomi all’interno di Brera Design District, di cui l’azienda è Main Sponsor, il maestro della fotografia di architettura e interior design, Massimo ListriCharley Vezza, Direttore Creativo di Gufram, hanno parlato di come l’estetica della forma, attraverso la sua narrazione visiva e produzione industriale, costituisca un patrimonio del Made in Italy.

Masterclass Fashion: “Lo sguardo della moda sulla bellezza”

In occasione della Fashion Week, il Direttore creativo della maison di moda Etro, Kean Etro e il Fashion Director di GQ Italia, Nik Piras incontreranno la crew Xiaomi nella sede milanese della NABA. Due alfieri del fashion system italiano parleranno di come hanno posto al centro del loro lavoro il bisogno di trasmettere e implementare il senso del bello, enfatizzando il patrimonio dell’artigianalità.

Un vero e proprio percorso formativo che fornirà spunti utili ai giovani studenti chiamati a produrre contenuti videografici, esclusivamente con il nuovo smartphone Xiaomi, che troveranno poi la propria dimensione espositiva in una mostra dedicata alla cultura digitale a Torino in occasione di Artissima 2021.

Il coronamento del progetto durante le giornate di Artissima permetterà a Xiaomi di aggiungere un ulteriore tassello al percorso intrapreso come divulgatore culturale delle arti visive e figurative in cui l’Italia eccelle quali cinema, design, moda e arte” – ha aggiunto Lunardelli.

 

Fonte: Xiaomi 

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più

VOGLIA DI RISPARMIO?
Sul nostro sito dedicato alle offerte potrai trovare tutto ciò di cui hai bisogno, con sconti e coupon accuratamente selezionati dal nostro staff e assolutamente verificati!
VOGLIA DI RISPARMIO?
Sul nostro sito dedicato alle offerte potrai trovare tutto ciò di cui hai bisogno, con sconti e coupon accuratamente selezionati dal nostro staff e assolutamente verificati!