Redmi K30 sarà il primo smartphone ad avere lo Snapdragon 765G
Android Novità Xiaomi

Redmi K30 sarà il primo smartphone ad avere lo Snapdragon 765G

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Se i primi rumor indicavano il Dimensity 1000 come possibile chipset per Redmi K30, ebbene queste voci sono state smentite a poche ore di distanza dall’annuncio ufficiale dello Snapdragon 765G. Come già indicato dai vari teaser, Redmi K30 sarà compatibile con le reti 5G. A rendere possibile ciò, mantenendo al contempo un prezzo competitivo, sarà proprio il nuovo processore di casa Qualcomm. A confermalo è un teaser pubblicato dalla stessa azienda su Weibo.

Leggi anche: Redmi K30: nuove immagini ne rivelano il design

REDMI K30 SARÀ UNO DEI PRIMI SMARTPHONE CON SNAPDRAGON 765G A BORDO

Redmi K30 sarà il primo smartphone ad avere lo Snapdragon 765G

Il nuovo chipset di Qualcomm si prefigura come uno dei migliori della sua fascia di mercato, almeno stando alle dichiarazioni rilasciate dall’azienda. Oltre a vantare la presenza di un modem 5G integrato, lo Snapdragon X52, capace di una velocità massima di trasferimento pari a 3,7 Gbps, avrà dalla sua una AI di quinta generazione con una potenza computazionale di 5 TOPS e la possibilità di registrare in 4K con standard HDR. Inoltre lo Snapdragon 765G ha dalla sua ottimizzazioni e specifiche tecniche pensate appositamente per il gaming in mobilità, rendendo di fatto questo smartphone ancora più interessante.

Secondo i rumor dovrebbe essere presente anche una variante dotata della sola connettività 4G, ed in questo caso l’azienda dovrebbe ripiegare sul comunque ottimo Snapdragon 730. Questo però si tratta di un rumor non ancora confermato. Inoltre pur non essendo confermata c’è la possibilità che l’azienda, come già successo per Redmi K20, decida di lanciare sul mercato anche una variante Pro e in questo caso, sempre secondo i rumor, il chipset scelto per Redmi K30 Pro potrebbe essere proprio il nuovo Dimensity 1000 di Mediatek.

sony imx686 da 64 megapixel, display da 6,6 pollici e batteria da 4500 mah per una scheda tecnica senza rinunce

Redmi K30 sarà il primo smartphone ad avere lo Snapdragon 765G

In questi giorni che precedono la presentazione ufficiale, Redmi sta presentando, un teaser alla volta, le principali caratteristiche di Redmi K30. Il design che abbiamo potuto vedere nei giorni scorsi sarà infatti quello definitivo, che vede l’abbandono del meccanismo pop-up a favore del foro nel display, il quale ospiterà una doppia fotocamera frontale da 20 + 2MP.  Il display sarà di tipo IPS LCD con una diagonale pari a 6,67 pollici, mentre la batteria da 4500 mAh supporterà la ricarica rapida da 30W.

Praticamente certa infine la presenza tra l’ampia sensoristica fotografica del nuovissimo Sony IMX686 da 64 MP che dovrebbe essere accompagnato ad un sensore da 13 MP con ottica grandangolare, un 8 MP con zoom ottico e un sensore da 2 MP che potrebbe essere sfruttato per le foto macro.

L’abbandono del meccanismo pop-up, stando a quanto dichiarato da Lu Weibing, general manager di Redmi, è stato reso necessario per garantire più spazio ai componenti interni, in particolare per una batteria più capiente e per il posizionamento delle antenne 5G, mantenendo al tempo stesso uno spessore più ridotto. Quindi la vera domanda sembra essere: meglio un dispositivo più spesso ma full screen o un dispositivo più sottile con foro nel display?

Via: Gizmochina

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Redmi K30 5G è ora ufficiale: ecco le sue caratteristiche - Evosmart.it 10 Dicembre 2019 at 10:31

[…] Leggi anche: Redmi K30 sarà il primo smartphone ad avere lo Snapdragon 765G […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più