Android Curiosità Firmware e OS Novità Xiaomi

La MIUI 11 si mostra in una prima beta con nuove funzioni e miglioramenti estetici!

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Dopo il rilascio di Android 10 è la volta della MIUI 11 di Xiaomi, in moltissimi aspettavano il nuovo aggiornamento della casa, tant’è che è appena stato rilasciato. Quali sono i cambiamenti? All’interno dell’articolo vi parleremo delle principali migliorie apportate, accompagnate da tutte le novità.

E’ il caso di dirvi che si tratta di una versione disponibile solamente per una fascia di utenti, ovvero beta tester, tuttavia le prime novità sembrano essere molteplici.

Leggi anche: Xiaomi: al debutto il 24 Settembre Mi MIX 4 e la nuova MIUI 11

La MIUI 11 si mostra in una prima beta con nuove funzioni e miglioramenti estetici!

Non è una novità esclusiva il nuovo logo poichè già emerso durante i giorni scorsi. I veri cambiamenti emergono dalle icone, che rispetto alla precedente MIUI sembrano essere diverse, così come tutta l’interfaccia, molto minimal.

nuove icone miui 11

Xiaomi ha deciso di arricchire la parte delle animazioni inserendone diverse, come da immagine, ora è possibile visualizzare varie animazioni per sbloccare lo schermo. Altra novità vede protagonista il tema scuro ( ora programmabile).

Nuova interfaccia per quanto riguarda il browser e l’applicazione messaggi. Home page molto più semplice e gradevole con ulteriori novità dedicate alle app calendario, Mi Cloud e sfondi.

novità miui 11miui 11 novità

Una particolare attenzione è stata riservata al reparto autonomia, con l’introduzione della “Ultra Power Saving Mode”: in questa modalità sarà possibile utilizzare l’interfaccia solo in scala di grigio, ottimizzando la durata della batteria quando necessario. Oltre al telefono e ai messaggi, sarà consentito all’utente l’inserimento di tre applicazioni a scelta tra quelle disponibili.

miui 11 novità batteriamiui 11 novità batteria

L’ Always On Display guadagna alcune interessanti novità grafiche, con nuovi stili disponibili: É possibile, in aggiuta, modificare il colore dell’ora e dei testi secondo una palette predefinita.

La MIUI 11 non rappresenta una vera rivoluzione del sistema operativo made-by-Xiaomi e, senz’altro, non se ne sentiva l’esigenza. Le modifiche estetiche e l’integrazione di nuove funzioni rappresentano un passo in avanti importante per l’azienda, che sembra finalmente trovare un proprio percorso stilistico senza seguire le influenze della concorrenza.
É necessario ricordare che si tratta soltanto di una prima versione beta e, di conseguenza, nuove aggiunte potrebbero essere auspicabili nelle prossime release.

Via: techindeep

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Xiaomi annuncia la Mi Charge Turbo: ricarica wireless a 30W - Evosmart.it 10 Settembre 2019 at 9:01

[…] La MIUI 11 si mostra in una prima beta con nuove funzioni e miglioramenti estetici! […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più