Android Novità Xiaomi

Black Shark 3 e 3 Pro sono ora ufficiali: ecco le caratteristiche e il prezzo

Dopo Razer, Xiaomi è stata una delle aziende che hanno creduto fin da subito nel mercato dei Gaming phone, lanciando il suo Black Shark. Lo smartphone, caratterizzato da un design davvero molto aggressivo, propone una scheda tecnica da primo della classe oltre ad alcune accortezze tecniche degne di nota.

Leggi anche: Black Shark 3: avrà una superbatteria e la ricarica rapida a 65W

Per quanto Xiaomi stia ancora credendo molto in questa categoria di dispositivi, si tratta di prodotti di nicchia che difficilmente troveranno numeri importanti di vendite. Il futuro del gaming sarà davvero negli smartphone o si tratterà di una semplice, banale moda passeggera?

BLACK SHARK 3 E 3 PRO SONO ORA UFFICIALI

Come previsto, quest’anno la serie Black Shark è stata affiancata dalla variante Pro. Sono stati resi ufficiali proprio oggi in Cina, andiamo dunque a scoprire le loro caratteristiche.

Il design di entrambi di dispositivi rimane molto simile alle serie precedenti, tuttavia il logo è stato posizionato al centro della scocca sottoforma di LED. Il display della variante base è un AMOLED da 6,67” in Full HD+ con un refresh rate pari a 90Hz , tale caratteristica si differenzia sul mercato per quanto riguarda la frequenza di tocco, che supera i 270Hz.

La variante Pro invece, vanta di un display da 7.1 pollici con un pannello Quad HD+ e lo stesso refresh rate del fratello minore; A bordo di Black Shark è presente il processore Snapdragon 865 con 12GB di RAM, ovviamente non manca il supporto alla rete 5G ed il jack per le cuffie.

Anche in questo caso troviamo un sistema di raffreddamento avanzato ed una batteria differente in entrambi i modelli: Black Shark 3 vanta di una 4.720 mAh con ricarica rapida a 65W, mentre Black Shark 3 Pro una 5.000 mAh.

Leggi anche:Black Shark 3: confermata l’esistenza della variante Pro

La fotocamera diventa tripla ed acquisisce tre sensori: un principale da 64MP, un secondario ( grandangolo) da 13MP ed un modulo da 5MP per la profondità.

Una nota importante riguarda la funzionalità di gioco, ora è possibile utilizzare dei pulsanti fisici a pop-up posizionati nel bordo destro dello smartphone, con un semplice tocco è possibile lasciarli ritirare all’interno della scocca e richiamarli con un tap sullo schermo in caso di necessità / modalità gioco.

Questa funzionalità riguarda solo il modello Pro che acquisisce anche il Dual Speaker.

PREZZI

I prezzi al cambio sono di circa 450€ per la variante Base da 8/128GB e 489€ per la 12/128 GB, seguito da un’ultima variante da 12/256 GB al prezzo di 515€. Black Shark 3 Pro invece ha un costo più eccessivo : 605€ per il modello da 8/256 GB e 644€ per la 12/256GB.

Non vi sono notizie per quanto riguarda la loro commercializzazione in Europa, ma per ora possiamo dirvi che in Cina saranno in vendita a partire dal 27 di Marzo.

Via: Gizchina

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più