Android Recensioni Smartphone & Tablets Video e Reviews

Recensione Huawei Nova 9: questo smartphone ha del potenziale

huawei nova 9

Huawei è un brand che -dalla crociata del biondo in poi – ha generato sentimenti contrastanti e diviso un po’ tutti, dagli utenti agli addetti ai lavori. Da una parte una campagna forte e decisa da parte dell’azienda per dire al mondo “hey, ci siamo ancora, siamo vivi e guardate cosa sappiamo fare anche senza Big G”, dall’altra parte una campagna negativa promossa -consapevolmente o meno – anche da molti dipendenti della GDO che forse non volevano beghe nel post vendita. Quindi ci siamo avvicinati a questo nuovo midrange di casa Huawei, dopo aver amato alla follia Mate 40 Pro, con buone aspettative anche in virtù della nuova EMUI 12, una UI di transizione (forse) in attesa di Harmony OS anche in Europa.

Scheda tecnica
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 778G 4G
  • GPU: Adreno 642L
  • RAM: 8 GB
  • Storage: 128 GB UFS
  • Display: 6.57″ OLED FHD a 120 Hz (touch a 300 Hz) 2340x1080px
  • Fotocamere posteriori:
  • Main 50 MP f/1.9 no OIS
  • Ultrawide 8 MP f/2.2
  • Macro 2 MP f/2.4
  • Profondità 2 MP f/2.4
  • Fotocamera frontale:
    • 32 MP f/2.0
  • Video 
    • 4K 30FPS
  • Connettività: 2G/3G/4G, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax, dual-band, Wi-Fi Direct, DLNA, hotspot, Bluetooth 5.2, NFC
  • Sensori: Lettore impronte digitali under display, prossimità, luce ambiente, accelerometro, giroscopio, bussola
  • OS: EMUI 12 basata su Android 11 con patch di agosto 2021 (al momento della recensione)
  • Batteria:  4300 mAh con ricarica da 66W (0-100% in 50 minuti)
  • Dimensioni: 160×73,7×7,77 mm
  • Peso: 175g

Unboxing

La confezione di vendita di Nova 9 è in linea con gli standard dell’azienda con la piacevole aggiunta di un alimentatore da ben 66W:

  • Il telefono
  • Alimentatore 66W
  • Cavo type C
  • Pellicola preapplicata sullo schermo
  • Una cover in TPU trasparente piuttosto cheap

Estetica e materiali

Non si può dire che Nova 9 non sia riconoscibile, almeno posteriormente: il bump delle fotocamere è infatti quello già visto nei vari render della serie P50 (non avendo potuto metterci ancora le mani, ci accontentiamo di sognarla) ed è sicuramente un elemento di rottura con il passato e con altri dispositivi.

Il touch and feel è davvero ottimo, la commistione tra vetro, alluminio e la stondatura dello schermo funziona unitamente a dimensioni relativamente contenute e al peso di soli 175g.

Il lettore di impronte è under display ed è nella media. Non velocissimo e non sempre preciso, soprattutto con le mani non perfettamente pulite.

huawei nova 9
huawei nova 9

Batteria e connettività

Huawei è -da sempre- sinonimo di ricezione stellare e connettività impeccabile (tranne i problemi al BT dei vecchi modelli, vero?). Nova 9, in continuità con la tradizione, offre una ricezione assolutamente ottima anche se forse non così “incisiva” come altri modelli del passato. Stiamo comunque parlando di eccellenza, niente da dire! Nessun problema anche con il bluetooth, sia in auto che con auricolari TWS la connessione è sempre stata stabile. Sembrano invece mancare i codec in alta definizione come LDAC (o quantomeno non li ho trovati, in tal caso faccio ammenda).

La batteria da 4300 mAh (impossibile chiedere di più in uno smartphone così leggero ed ergonomico) ha un comportamento un po’ strano: in generale, però, sono riuscito sempre a chiudere la giornata con una media di schermo di 5 ore e spiccioli, con una percentuale residua del 5/10%. Tutto questo settandolo in modalità adattiva a 120 Hz.

Display, vibrazione e audio

huawei nova 9
huawei nova 9

Senza troppi giri di parole, il display è davvero bello. Oltre al sempre piacevole effetto restituito dai bordi curvi, il pannello è piacevole in ogni situazione, indoor e outdoor. Il sensore di luminosità è affidabile e veloce, i colori sono settabili in modo abbastanza preciso e la luminosità di picco è decisamente buona. La vibrazione invece è piuttosto fastidiosa e lontana da ciò che ci saremmo aspettati. Idem l’audio dallo speaker vivavoce: mentre in capsula abbiamo una qualità in chiamata confortevole, lo speaker (oltre ad essere mono, cosa davvero inspiegabile) ha una qualità mediocre. Sembra -soprattutto quando si guardano video “parlati”- di ascoltare una radiolina degli anni ’90 che non ha smesso di sognare.

Software e Performance

La EMUI è sempre stata una buonissima interfaccia, ben ottimizzata e stabile ma al tempo stesso poco accattivante per molti utenti. Se è vero che il design è spesso soggettivo, è innegabile che -tra tutte le UI dei grandi brand- la EMUI fosse rimasta un po’ indietro a livello di appeal. Questa EMUI 12 invece è una piacevole sorpresa: per quanto derivativa (si scorgono tracce di altre interfacce a giro per il sistema, dalla One UI alla MIUI con una strizzatina d’occhio, leggera leggera, al sistema operativo della mela) il mix è vincente ed è un piacere da usare. Ok, le icone sono le solite, ma ci si può passare sopra. Alla fine è sempre Android (11) e si può personalizzare. Non manca un App Gallery che sta crescendo a vista d’occhio (con ancora qualche se e qualche ma) e non mancano le App di casa Huawei in sostituzione delle controparti Google. Qua secondo me c’è ancora del lavoro da fare: Petal Maps, ad esempio, voleva allungare il mio tragitto di rientro a casa di 40 km. Non benissimo! Performance invece forse non all’altezza della fama: è vero, è sostanzialmente fluido, ma ci sono spesso microlag qua e là senza una ragione particolare. Sicuramente è un pochino acerbo e riceverà corposi aggiornamenti. Male le patch di sicurezza, ferme ad agosto.

Foto e Video

Le fotocamere sono di fatto due: non possiamo considerare tali la macro da 2 MP a fuoco fisso e la camera di profondità (qualcuno ha mai notato la sua presenza negli scatti in qualsiasi telefono? Noi no…). La principale è una 50 MP di cui non siamo riusciti a trovare specifiche certe, priva di stabilizzazione ottica. Se di giorno le foto sono più che dignitose, con una messa a fuoco precisa, uno scatto abbastanza veloce e colori non troppo accentuati (infatti la resa cromatica è di solito naturale), di sera le cose cambiano. Il dettaglio diventa un lontano ricordo, la modalità notte (abbastanza efficace) diventa quasi obbligatoria anche quando notte proprio non è (diciamo con luci artificiali) mentre i colori restano buoni e non si “scaricano” eccessivamente. Video usabili a 1080p, scattosi e con qualche problemino di messa a fuoco in 4K 30fps. Ultra wide usabile di giorno, insufficiente al calare del sole.

huawei nova 9
huawei nova 9

Prezzo e conclusioni

Nella testa di Huawei il prezzo di listino è di 499,90 €. E’ però possibile acquistarlo sullo store ufficiale a 459,90 con diversi omaggi, come un’ulteriore custodia, le eccellenti Freebuds Pro e una garanzia estesa di 6 mesi, nonché 3 mesi di piano 50 GB su Huawei Cloud.

Non entriamo nel merito dell’assenza dei GMS, poiché si tratta di un’esperienza che differisce -anche tanto- da persona a persona. Per noi rappresenta un grosso scoglio lavorando tanto con le app di Big G ed utilizzando Android Auto, per molti altri invece si tratta più di una paura. Al limite, i fastidi possono arrivare dovendo trasferire le chat di Whatsapp da un dispositivo all’altro, dovendo spostare di fatto manualmente la cartella. Le alternative di casa Huawei non sono ancora perfette, stanno migliorando ma ancora c’è del lavoro da fare.

L’assenza della connettività 5G, dell’audio stereo e dei limiti che seppur non ascrivibili a Huawei sono reali sono fattori che ci fanno ritenere il prezzo un po’ troppo alto. Diciamo che gli omaggi sono graditi, ma non sono per tutti e forse avremmo preferito un listino di 399 € senza il bundle regalo.

La base però è buona e ci rende particolarmente curiosi di provare il gemello diverso (ma non troppo) Honor 50.

Fateci sapere nei commenti se avete intenzione di comprarlo o -se già lo possedete- quali sono le vostre impressioni.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più

VOGLIA DI RISPARMIO?
Sul nostro sito dedicato alle offerte potrai trovare tutto ciò di cui hai bisogno, con sconti e coupon accuratamente selezionati dal nostro staff e assolutamente verificati!
VOGLIA DI RISPARMIO?
Sul nostro sito dedicato alle offerte potrai trovare tutto ciò di cui hai bisogno, con sconti e coupon accuratamente selezionati dal nostro staff e assolutamente verificati!