Novità Recensioni Smartphone & Tablets Video e Reviews

Recensione Google Pixel 6: Un successo a metà?

Come ogni anno siamo prontissimi per raccontarvi tutti i pregi e i difetti di uno smartphone molto atteso. Google quest’anno ha voluto inserire sul mercato due varianti molto diverse tra loro ma, allo stesso tempo, simili: Pixel 6 e 6 Pro. Sono i nuovi prodotti made in Google e oggi ci concentreremo sulla versione standard che è anche la più a fuoco secondo il mio parere.

Scheda tecnica
  • SoC: Google Tensor 5nm
  • GPU: Mali G78 MP20
  • RAM: 8GB
  • Storage: 128/256 UFS 3.1
  • Display: 6.4 90HZ
  • Fotocamere posteriori:
  • 50 MP, f/1.9, 26mm (wide), 1/1.31″, 1.2µm, omnidirectional PDAF, Laser AF, OIS
  • 2 MP, f/2.2, 114˚ (ultrawide), 1.25µm
  • Fotocamera frontale:
    • 8 MP, f/2.0, 24mm (wide), 1.12µm
  • Video 
    • 4K@30/60fps, 1080p@30/60/120/240fps; gyro-EIS, OIS
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/6e, dual-band, Wi-Fi Direct, hotspot  uscita video, NFC,
  • Sensori: Lettore impronte digitali, face unlock (2D), prossimità, luce ambiente, accelerometro, giroscopio, Bluetooth 5.2, A2DP, LE, aptX HD
  • OS: Android 12 con patch di Novembre 2021 (al momento della recensione)
  • Batteria:  4614  mAh con ricarica da 30W
  • Dimensioni: 158.6 x 74.8 x 8.9 mm
  • Peso: 207g

Unboxing

All’interno della confezione possiamo trovare:

  • Lo smartphone
  • Manuali
  • Cavo Type C
  • Adattatore Type A-C
  • Cuffie ( non crediamo saranno comprese nella versione Italiana)

Estetica e Design

Pixel 6
Pixel 6

Molto ma molto particolare anche quest’anno l’estetica ed il design dei nuovi Google Pixel, onestamente a me non dispiace. Colorato quanto basta e distinguibile anche da lontano. La nostra colorazione è forse quella che alla lunga non stancherà. La costruzione è davvero perfetta non ci sono incertezze lungo tutto il frame. Google non ha assolutamente rinunciato ai dettagli. A voi piace?

Ricezione e Autonomia

Ricezione buona, non abbiamo notato particolari problemi durante i nostri test. L’audio è stereo ed è davvero molto potente, al pari di iPhone 13 Pro e Pro Max. L’interlocutore ci ha sempre sentito bene.

Per quanto riguarda l’autonomia è veramente da considerare tra i migliori se non il migliore del 2021. Sono riuscito ad arrivare a quasi 8h di schermo attivo in 2 giorni di utilizzo. Lo smartphone in standby non consuma praticamente niente. Brava Google!

Performance

Pixel 6
Pixel 6

Processore fatto in casa e, per fortuna, non abbiamo uno Snapdragon 888 a bordo di questo Pixel 6. Lo smartphone non scalda quasi mai, le performance sono davvero ottime in ogni ambito. Siamo senza ombra di dubbio di fronte ad un processore top e poco energivoro, un mix che fa molto bene all’autonomia.

Display

Il display scelto per questo Pixel 6 è un pannello Amoled con un refresh rate a 90Hz HDR10+ da 6.4 pollici. Un pannello a mio avviso buono, i contentuti vengono letti molto bene sotto la luce diretta del sole. Ovviamente andrebbe provato d’estate ma al momento non è possibile.

Foto e video

Finalmente Google quest’anno cambia sensore passando da un classico 12 MP ad un 50 MP anche se non l’ultimissimo. Le foto sono ad ogni modo buone, in pieno stile Gcam, molto contrastate in alcune occasioni e molto social style se così possiamo definirle. La modalità ritratto è ottima, lo sfuocato è fin troppo aggressivo in alcune circostanze ma alla fine il risultato è buono.

I video possono usufruire di alcune modalità davvero interessanti  ( potete osservarle all’interno della nostra video recensione ). Ho trovato l’audio molto basso nelle riprese e c’è ancora tanto rumore di fondo in alcuni momenti, lo smartphone sicuramente ha bisogno di qualche ritocco lato software.

Prezzo e conclusioni

Come vi abbiamo già raccontato lo abbiamo acquistato su Fnac a circa 675€, un prezzo sicuramente non basso ma le caratteristiche sono da top, non pensate male di questo Pixel 6 è assolutamente un prodotto premium e non un ripiego della versione Pro. Mi è piaciuto molto ma allo stesso tempo le aziende devono smettere di trattarci come beta tester, vorrei vedere un prodotto pronto da subito e non uno smartphone che darà il meglio di se tra qualche mese, anche perchè i soldi li vogliono subito.

Cosa non mi è piaciuto?

Android 12 è ancora molto acerbo, paradossalmente il software deve essere ottimizzato al meglio su questo prodotto. Il sensore biometrico è imbarazzante, funziona 3 volte su 10. Sotto questi profili Google deve fare molto di più.

Aspettiamo la vostra opinione all’interno del box dei commenti.

 

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più

VOGLIA DI RISPARMIO?
Sul nostro sito dedicato alle offerte potrai trovare tutto ciò di cui hai bisogno, con sconti e coupon accuratamente selezionati dal nostro staff e assolutamente verificati!
VOGLIA DI RISPARMIO?
Sul nostro sito dedicato alle offerte potrai trovare tutto ciò di cui hai bisogno, con sconti e coupon accuratamente selezionati dal nostro staff e assolutamente verificati!