IFA 2018 Smart living

IFA 2018 | Lenovo punta sulla casa smart grazie ai prodotti Smart Home Essentials

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

L’evoluzione degli assistenti vocali é cresciuta a pari passo con l’arrivo di dispositivi smart sempre connessi. Lampadine, telecamere di sorveglianza, termostati sono solo alcuni dei prodotti legati alla casa smart, su cui brand come Philips, Netgear e Nest hanno incominciato ad investire risorse proponendo ai giorni d’oggi una vasta gamma di prodotti.

Direttamente dall’evento tenutosi ieri sera ad IFA, Lenovo ha annunciato il suo arrivo in questo mercato grazie alla famiglia di prodotti Smart Home Essentials. Quest’ultimi si andranno ad interfacciare direttamente sullo smartphone grazie all’app Lenovo Link, oppure tramite l’ausilio del Lenovo Smart Display, lo speaker con annesso display integrato lanciato negli Stati Uniti nei mesi scorsi. Tutti i dispositivi Smart Essential sono compatibili con Google Assistant ed Amazon Alexa, senza quindi lasciare (almeno per il momento) la possibilità agli utenti Apple di usufruire di tale piattaforma.

La famiglia di prodotti Smart Home Essential si compone di:

Lenovo Smart Plug – una spina elettrica semplice da usare che può essere collegato a qualsiasi presa consentendo di controllare tramite app o comandi vocali qualunque dispostivo collegato ad esso e programmarlo in modo che si possa accendere e spegnere tramite l’apposita app Lenovo Link.

Lenovo Smart Camera – una videocamera di sorveglianza che consente di monitorare i locali domestici anche di notte grazie alla visione all’infrarosso. Il microfono e l’altoparlante integrati consentono la comunicazione a due vie. Tramite app possiamo controllare la videocamera da remoto permettendo quindi di poter cambiare l’angolo di visione.

Lenovo Smart Bulb – una lampadina intelligente che consente di personalizzare l’illuminazione di casa, regolando la temperatura di colore e la luminosità, oppure accendendola e spegnendola da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento attraverso l’app Lenovo Link.

L’azienda ha comunicato che tali prodottti saranno disponibili inizialmente nel mercato statunitense a partire dal mese da novembre, mentre non vi é stata rilasciata nessuna indiscrezione relativa a prezzi e disponibiltà per il mercato italiano.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più