Recensioni Smartphone & Tablets Xiaomi

Recensione Xiaomi Mi 9T. Una vera sorpresa!

STIMA TEMPO DI LETTURA: 7 min

Xiaomi Mi 9T è stata sicuramente un po’ una sorpresa inaspettata. Uno smartphone della serie Mi 9 che, però, non è altro che un rebrand di Redmi K20, smartphone medio-alto di gamma dello spin-off della casa cinese. In realtà Xiaomi Mi 9T è riuscito a farsi apprezzare sotto moltissimi punti di vista durante la nostra prova, ed è anche riuscito a stupirci!

xiaomi mi 9t 13

Leggi anche Xiaomi Mi 9T e Redmi K20 Pro. Unboxing e prime impressioni! – Ecco dove acquistare lo Xiaomi Mi 9T e il Redmi K20 Pro
Scheda tecnica Xiaomi Mi 9T
  • SoC: Qualcomm Snapdragon SDM 730
  • CPU: octa-core (2×2.2 GHz Kryo 470 Gold & 6×1.8 GHz Kryo 470 Silver)
  • GPU: Adreno 618
  • RAM: 6/8 GB
  • Storage: 64/128/256 GB non espandibili
  • Display: Super AMOLED 6.39″ FHD+ (1080 x 2340 pixel) – HDR10 – senza notch
  • Fotocamera principale:
    • 48 MP f/1.8, 26 mm, 1.2″ – autofocus PDAF
    • 8 MP f/2.4, 53 mm (tele), 1/4″, PDAF – zoom ottico 2x
    • 13 MP f/2.4, 12 mm (ultrawide), 1/3″
  • Fotocamera frontale:
    • Camera pop-up 20 MP f/2.2
  • Connettività: WiFi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, Bluetooth 5.0 LE + A2DP + aptX HD, GPS + GLONASS + GALILEO + BDS, NFC, Radio FM, USB 2.0 over USB Type-C 1.0
  • Sensori: impronte (sotto display), accelerometro, giroscopio, bussola, prossimità, luminosità
  • Batteria: 4000 mAh fast charging 18W
  • Dimensioni: 156.7 x 74.3 x 8.8 mm
  • Peso: 191 g

DESIGN, MATERIALI E COSTRUZIONE

Il design di Xiaomi Mi 9T è molto simile a quello già visto su altri smartphone dotati di camera pop-up. Il frontale dello smartphone è occupato da un display Super AMOLED da 6.39″, ricoperto da un vetro Gorilla Glass 5.

I sensori sono stati nascosti nel piccolo spazio dedicato alla capsula auricolare, aumentando ulteriormente la pulizia del frontale, già privato della fotocamera. Fotocamera frontale che è stata montata su di un carrellino motorizzato, praticamente identico a quello già visto su OnePlus 7 Pro e Vivo NEX S.

xiaomi mi 9t 11
Il design risulta essere molto pulito | Evosmart.it

I materiali scelti per l’assemblaggio di Mi 9T sono comunque ottimi: abbiamo, appunto, un vetro frontale Gorilla Glass 5, coadiuvato da un vetro curvo posteriore con trattamento antigraffio. Il frame dello smartphone è realizzato in alluminio, e la fusione tra i due materiali avviene in maniera praticamente perfetta, denotando un’ottima qualità costruttiva.

Lo smartphone risulta essere infatti molto robusto, nonostante la presenza di materiali nobili piuttosto fragili, come il vetro, utilizzato per la realizzazione della maggior parte dello smartphone.

DISPLAY

Il display di Xiaomi Mi 9T è costituito da un pannello Super AMOLED da 6.39″ in risoluzione Full HD+ (1080 x 2340 pixel), realizzato da Samsung. Si tratta di un buon pannello, con un’ottima luminosità ed un’ottima resa cromatica. Insomma, il classico pannello Samsung da medio-alto / top di gamma, che si comporta molto bene in ogni situazione.

xiaomi mi 9t 22
Il display rimane ben visibile al di sotto della luce del sole | Evosmart.it

Xiaomi, inoltre, ha integrato alcune feature software quali la presenza di un sistema che va ad alterare le tonalità del display per renderlo più facilmente visibile in condizioni di luce diretta e piuttosto intensa. Un sistema, di fatto, molto simile a quello usato da Samsung sui propri device dotati di schermi Super AMOLED.

È presente anche una funzionalità anti-sfarfallio dello schermo che dovrebbe aiutare a ridurre l’effetto sfarfallante introdotto dai pannelli AMOLED di fronte alle telecamere, tramite una gestione più precisa della luminosità.

PRESTAZIONI E SOFTWARE

Xiaomi Mi 9T è mosso da un SoC Qualcomm Snapdragon 730, un chip medio-alto di gamma che si posiziona in una fascia leggermente superiore a Snapdragon 710 e Snapdragon 712. Si tratta di un chip che, durante l’uso quotidiano, ha dimostrato un’ottima capacità di gestione generale dei processi del telefono, e che ci ha permesso di fare tutto con estrema velocità e fluidità.

xiaomi mi 9t 31
Il 4G si comporta bene | Evosmart.it

Un plauso a Qualcomm e Xiaomi per la gestione del power management di questo Snapdragon 730, che risulta consumare poco e non scaldare mai durante le operazioni quotidiane dell’utente medio. Anche durante sessioni di gioco prolungate, Snapdragon 730 sembrerebbe essere in grado di gestire molto bene le temperature, senza risultare mai troppo caldo.

xiaomi mi 9t 23
Il 4G si comporta bene | Evosmart.it

Il software di Xiaomi Mi 9T ci riserva, come di consueto, pochissime parole. Si tratta della solita MIUI 10 basata su Android Pie, con i suoi pro ed i suoi contro, i suoi punti di forza ed i suoi più gravi difetti.

FOTOCAMERA

Il comparto fotografico di Xiaomi Mi 9T è identico a quello presente sugli altri smartphone della linea Mi 9. Il risultato, però, nonostante rimanga di buonissimo livello, risulta essere di fatto inferiore agli altri smartphone della gamma Mi 9.

Questo accade, soprattutto, in condizioni di scarsa luminosità, dove il rumore digitale è piuttosto alto e va a rovinare il risultato finale della foto. Anche in condizioni di buona luminosità lo smartphone appare inferiore agli altri telefoni della gamma Mi 9, soprattutto per quanto riguarda la registrazione video.

Il sistema di stabilizzazione elettronico, infatti, necessita ancora di qualche miglioramento, in quanto i video risultano essere molto mossi e poco stabilizzati, fattore che va anche ad influire sulla qualità delle foto, che hanno la tendenza a sviluppare il cosiddetto “micromosso” a causa dell’assenza di una buona stabilizzazione.

MULTIMEDIA

Il comparto multimediale di Mi 9T rimane di livello. Grazie all’ottimo display Super AMOLED, la visualizzazione e consumazione di contenuti multimediali rimane godibile e, nonostante l’assenza di un setup stereo per quanto riguarda gli speaker di sistema, lo speaker mono risulta essere “corposo” e piuttosto alto nel volume.

È presente, inoltre, il jack da 3.5 mm, che facilita di molto la connessione di accessori audio analogici senza la necessità di portarsi dietro adattatori.

AUTONOMIA

L’autonomia di Xiaomi Mi 9T è sicuramente uno dei punti di forza dello smartphone. La batteria da 4000 mAh, accoppiata con il processore Snapdragon 730 e le ottimizzazioni che riguardano la gestione dell’alimentazione integrate all’interno della MIUI, assicurano un’ottima durata della batteria.

Gli utenti meno esigenti potrebbero riuscire a raggiungere anche i due giorni di utilizzo, con una media di circa 6h 30 / 7h di display attivo.

CONSIDERAZIONI FINALI

Xiaomi Mi 9T è sicuramente uno smartphone di altissimo potenziale e qualità. Uno smartphone che, se opportunamente seguito ed evoluto, potrebbe fare gola a moltissime di quelle persone che non gradiscono soluzioni quali notch e “display hole” per la realizzazione di schermi più immersivi.

Attualmente, Xiaomi Mi 9T non è ancora ufficialmente disponibile sul nostro mercato, e sarà annunciato il prossimo 12 giugno in una conferenza che si terrà a Milano e che sarà seguita direttamente dal nostro team.

Nel frattempo, chiunque desiderasse acquistare Mi 9T, è possibile ordinare lo smartphone presso il nostro partner Mastmen.net attraverso uno dei link a fondo articolo.

Acquista Xiaomi Mi 9T su Mastmen.net – coupon EVOSMART del valore di 5 €

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

3 commenti

Avatar
AustJeozy 10 Giugno 2019 at 21:50

Kamagra Next Day cheapest cialis Clomid Sur Internet Topical Propecia Androgenetic Alopecia Viagra Es

Rispondi
Avatar
AustJeozy 11 Giugno 2019 at 0:16

Buy Moduretic Viagra Ready Man generic cialis overnight delivery Buy Prevacid 24 Hr Route Of Administration Amoxicillin

Rispondi
Xiaomi: Mi 9T in Europa a 299€ e Mi Band 4 disponibile dal 26 Giugno - Evosmart.it 12 Giugno 2019 at 16:56

[…] Recensione Xiaomi Mi 9T. Una vera sorpresa! […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più