Android Recensioni Smartphone & Tablets

Recensione Samsung Galaxy A31, il medio gamma che non ti aspetti

STIMA TEMPO DI LETTURA: 6 min

Torniamo a parlare di fascia medio-bassa del mercato e lo facciamo con un prodotto targato Samsung. Un classico svuota magazzino lo chiamerei. Ovvero quel telefono alla portata di tutti che può davvero fare al caso di moltissimi di voi. Stiamo parlando del Samsung Galaxy A31.

Galaxy A31 è un mix estetico di alcuni prodotti ben riusciti dell’azienda coreana. In particolare mi ricorda moltissimo A51 e A71, insomma due veri best senza se e senza ma.

Leggi anche: Nuovo iPad Air: il Touch ID sarà integrato nel tasto di accensione

Samsung Galaxy A31

Recensione Samsung Galaxy A31, il medio gamma che non ti aspetti
Samsung Galaxy A31 | Evosmart.it
Scheda tecnica
  • SoC: Mediatek MT6768 Helio P65
  • CPU: octa-core (2×2.0 GHz Cortex A75 + 6×1.7 GHz Cortex A55)
  • GPU: Mali G52 MC2
  • RAM: 4 / 6 GB
  • Storage: 64 / 128 GB eMMC 5.1 espandibile via microSDXC (slot dedicato)
  • Display: 6.4″ Super AMOLED (1080 x 2400 pixel) 20:9 – 8 bit – 60 Hz
  • Fotocamera principale:
    • 48 MP, F/2.0, 26mm (wide), 1/2.0″, 0.8µm, PDAF
    • 8 MP, F/2.2, 123° (ultrawide), 1/4″, 1.12 µm
    • 5 MP, F/2.4 (macro)
    • 5 MP, F/2.4 (profondità)
  • Fotocamera frontale:
    • 16 MP, F/2.0, (wide), 1/3.06″, 1.0 µm
    • 8 MP, F/2.2, (ultrawide), 1.12 µm
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, Bluetooth 5.0 A2DP, GPS dual band A-GPS + GLONASS + BDS + GALILEO, NFC, Radio FM, USB 2.0 Type-C
  • Sensori: impronta digitale (montata sotto al display, ottica), accelerometro, giroscopio, prossimità, bussola digitale
  • OS: Android 10 – One UI 2.1
  • Protezione:
  • Batteria: 5000 mAh 15 Watt
  • Dimensioni: 159.3 x 73.1 x 8.6 mm
  • Peso: 185 g

DESIGN, COSTRUZIONE E MATERIALI

Frontalmente troviamo un notch centrale che nasconde la fotocamera. Inferiormente la porta USB Type C, lo speaker, il primo microfono ed il jack da 3.5 mm per le cuffie. Nella parte destra troviamo invece il bilanciere del volume ed il tasto accensione, mentre dall’altro lato l’ingresso delle due SIM e della micro SD per espandere la memoria (fino a 512 GB tramite micro SDXC). Finalmente un dual SIM completo.

Lo smartphone è costruito totalmente in plastica, quindi leggerissimo, e senza nessun scricchiolio o altro. Posteriormente trovano spazio le 4 fotocamere ed il flash LED.

DISPLAY

Il display è veramente performante, quasi da solo vale il prezzo del biglietto. Samsung ultimamente ci ha abituati benissimo, ed anche questa volta ha fatto centro.

Il display Super AMOLED Full HD+ ha un’ampiezza di 6.4″ e una frequenza di aggiornamento a 60 Hz. Il formato scelto è il 20:9 in questo caso. L’elevato contrasto che mettono a disposizione i pannelli AMOLED, combinato con una luminosità di picco di 818 nits lo rende ben visibile sotto la luce diretta del sole, mentre in manuale non è possibile superare le 420 nits. Durante la visione dei contenuti multimediali il Galaxy A31 riesce ad essere molto performante grazie alla densità di 411 ppi del pannello.

PRESTAZIONI E SOFTWARE

Recensione Samsung Galaxy A31, il medio gamma che non ti aspetti
One UI 2.1 | Evosmart.it

A muovere il tutto troviamo un processore Mediatek, nello specifico l’Helio P65 con 4GB di memoria RAM. Durante l’utilizzo non ha dimostrato segni di rallentamento o altro. Certamente non lo consiglio a chi vuole giocare con lo smartphone a titoli pesanti. Alla fine si parladi uno smartphone adatto a chi non ha grossissime pretese.

Nel particolare le memorie sono di tipo EMMC 5.1. Ecco magari qui le UFS avrebbero sicuramente fatto salire il prezzo ma allo stesso tempo aiutato ad avere tempi migliori di caricamento e un sistema che potrà rimanere più reattivo e fluido nel tempo. In questo caso la memoria interna è da 64 GB.

Lo smartphone ha a bordo la One UI 2.1 basata su Android 10 con patch di sicurezza aggiornate a Luglio 2020. L’interfaccia oramai non ha più bisogno di alcuna presentazione, tra le più complete sul mercato. Anche sulla fascia bassa e media.

FOTOCAMERA

Recensione Samsung Galaxy A31, il medio gamma che non ti aspetti
Fotocamere Galaxy A31 | Evosmart.it

Passiamo adesso al reparto foto e video, il sensore principale da 48 MP riesce a regalarci scatti molto buoni in buona condizione di luce, ed ovviamente a rientrare nella sufficienza quando la luce cala drasticamente. Ma siamo in una fascia di prezzo bassa, e non è da non trascurare assolutamente la presenza di un sensore grandangolare. Un must-have oramai. Questo sensore è da 8 MP con un FOV (Field of View o Campo di visione) di 123°. A contorno ci sono anche ed un sensore dedicato alle foto macro da 5 MP e per ultimo,  un sensore da 5 MP dedicato alla profondità di campo.

Frontalmente troviamo la fotocamera dedicata ai selfie da 20 MP di risoluzione con apertura focale f2.2, quindi una selfie camera di tutto rispetto.

I video possono essere girati in full HD a 30 FPS, buoni con ottima luce, ma nulla più. Ma per il prezzo a cui è offerto.

AUDIO E RICEZIONE

Per quanto riguarda ricezione e parte telefonica davvero buona. L’interlocutore ci ha sempre sentito bene. Inoltre, come abbiamo già detto più volte, si tratta di un telefono Dual SIM, quindi consiglio questo telefono a chi cerca un prodotto completo sotto questo profilo, visto che molto spesso si deve rinunciare all’espansione della memoria per inserire la seconda SIM, ma non è questo il caso.

AUTONOMIA

Da sottolineare anche la presenza di una batteria da 5000 mAh, che ci permette di arrivare tranquillamente a sera senza nessun tipo di problema. La ricarica rapida è da solo 15W, quindi ci vuole un po’ a ricaricarlo.

CONSIDERAZIONI FINALI

Recensione Samsung Galaxy A31, il medio gamma che non ti aspetti
Recensione Samsung Galaxy A31, il medio gamma che non ti aspetti | Evosmart.it

209 € oggi su Amazon, un prezzo veramente interessante per un telefono che sicuramente farà contenti molti di voi, una valida alternativa ai soliti noti provenienti dalla Cina. Soprattutto a fronte di un prezzo di listino di 299 € che Samsung ha già calato ufficialmente a 259 €. Inoltre, anche se non uscito ufficialmente da noi, è possibile trovarlo sui Ebay ad una ventina di euro in più nella versione 4/128 GB per chi preferisce avere un po’ più di memoria direttamente sul dispositivo.

Poi come detto è probabilmente il miglior Dual SIM a basso prezzo. Perchè spendere 210 € per portarsi a casa questo Samsung Galaxy A31 è davvero un’ottimo modo per gestire due SIM senza dover rinunciare all’espansione micro SD. In più c’è il jack audio da 3.5 mm e molto altro.

5,59€
disponibile
3 nuovo da 5,59€
al 24 Settembre 2020 12:28
Amazon.it
Spedizione gratuita
10,99€
disponibile
2 nuovo da 10,99€
al 24 Settembre 2020 12:28
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,99€
disponibile
1 nuovo da 11,99€
al 24 Settembre 2020 12:28
Amazon.it
Spedizione gratuita
209,00€
212,80
disponibile
53 nuovo da 204,00€
al 24 Settembre 2020 12:28
Amazon.it

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Ecco quattro possibili design del POCO X3 ed i sample fotografici - Evosmart.it 28 Agosto 2020 at 10:47

[…] Leggi anche: Recensione Samsung Galaxy A31, il medio gamma che non ti aspetti […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più