Android Novità Recensioni Smartphone & Tablets

Recensione Oppo Find X2 Lite. Un prodotto davvero interessante!

STIMA TEMPO DI LETTURA: 6 min

Oppo ha da poco presentato la nuova gamma di smartphone Find X2. Una line-up di prodotti che cerca di coprire più fasce in modo da fornire diverse alternative su più budget, cercando però di mantenere la qualità piuttosto alta.

Oppo Find X2 Lite rappresenta quindi la fascia più “bassa” della linea Find X2 pur mantenendo alte le caratteristiche di qualità generale che contraddistinguono i device Oppo dal resto degli smartphone Android presenti sul mercato.

OPPO FIND X2 LITE

Oppo Find X2 Lite Neo Pro Copertina

Scheda tecnica
  • SoC: Qualcomm SDM765 Snapdragon 765G
  • CPU: octa-core (1×2.4 GHz Kryo 475 Prime + 1×2.2 GHz Kryo 475 Gold + 6×1.8 GHz Kryo 475 Silver)
  • GPU: Adreno 620
  • RAM: 8 GB LPDDR4X
  • Display: 6.4″ AMOLED FHD+ (1080 x 2400 pixel) – Corning Gorilla Glass 5
  • Fotocamera principale:
    • 48 MP, f/1.7, 26mm (wide), 1/2.0″, 0.8µm, PDAF
    • 8 MP, f/2.2, 13mm (ultrawide), 1/4.0″, 1.12µm
    • 2 MP B/W, f/2.4, 1/5.0″, 1.75µm
    • 2 MP, f/2.4, (profondità)
  • Fotocamera frontale:
    • 32 MP, f/2.0, 26mm (wide), 1/2.8″, 0.8µm – HDR
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 ac/ax dual-band, Bluetooth 5.1 LE + A2DP, GPS dual-band A-GPS + GLONASS + BDS + GALIELO + QZSS, NFC, USB 2.0 Type-C
  • Sensori: fingerprint (under display, ottico), accelerometro, giroscopio, prossimità, bussola
  • Batteria: 4025 mAh VOOC 4.0 Fast Charging 30 Watt
  • Dimensione: 160.3 x 74.3 x 8 mm
  • Peso: 180 g

DESIGN, COSTRUZIONE E MATERIALI

Oppo Find X2 Lite
Ecco il nuovo Oppo Find X2 Lite, il medio gamma della gamma Find X2 | Evosmart.it

Oppo Find X2 Lite riprende le linee dei classici medio gamma Android. Abbiamo infatti un display full screen con il classico “notch a goccia” ed un modulo quad-camera “lineare a semaforo” nella parte posteriore.

Oppo ha deciso di non risparmiare troppo sui materiali, che rimangono di buona qualità. Abbiamo infatti uno smartphone realizzato completamente in vetro, con un frame in alluminio cromato che risulta essere solido e di buona qualità. Anche la qualità dell’assemblaggio rimane alta, ed il telefono non presenta scricchiolii ed imperfezioni.

Infatti, lo smartphone dà la sensazione di essere piuttosto robusto nonostante il peso abbastanza contenuto e ben bilanciato. L’unica nota dolente che mi sento di sollevare è il motorino della vibrazione, che risulta essere un po’ troppo “zanzaroso”, diventando talvolta fastidioso nei periodi di vibrazione prolungata.

DISPLAY

Il display di Find X2 Lite è una unità da 6.4″ pollici AMOLED in risoluzione Full HD+ (1080 x 2400 pixel), protetta da un pannello in vetro Gorilla Glass 5. Si tratta di un display di buona qualità, con resa cromatica e contrasti tipici dei display OLED-class.

L’unica pecca che mi sento di sollevare è la luminosità massima non troppo elevata (430 nit di picco) e il refresh rate “solo” a 60 Hz, anche se quest’ultimo non è un vero e proprio punto debole, ma soltanto una mancanza dettata dalla fascia di prezzo che lo smartphone va a ricorpire.

Un display che rimane comunque appagante e che riesce comunque a dare moltissime soddisfazioni.

QUALITÀ TELEFONICA, PRESTAZIONI E SOFTWARE

Oppo Find X2 Lite
ColorOS 7.0 basata su Android 10 è la nuova UI che va a muovere la serie Find X2 | Evosmart.it

La qualità telefonica di Oppo Find X2 Lite è sicuramente buona: abbiamo una capsula auricolare dal volume alto e chiaro, così come il microfono che è sempre in grado di catturare molto bene l’audio della chiamata. Anche la ricezione è di buon livello, con un segnale sempre stabile e piuttosto veloce a recuperare in caso di disconnessione.

Per quanto riguarda le prestazioni, abbiamo un SoC Snapdragon 765G a muovere questo device, coadiuvato da 8 GB di RAM LPDDR4X, ormai standard su ogni fascia di prezzo. Un SoC davvero performante, che si posiziona nella fascia alta dei SoC medio-gamma dedicati ai device Android, con una CPU octa-core in grado di soddisfare molto bene ogni esigenza della vita quoditiana.

Oppo Find X2 Lite
ColorOS 7.0 basata su Android 10 è la nuova UI che va a muovere la serie Find X2 | Evosmart.it

Il software montato su questo device è la nuova ColorOS 7 basata su Android 10, la nuova interfaccia di Oppo che va a risolvere gran parte dei problemi delle vecchie versioni di ColorOS, creando una suite software di fatto affidabile ed appagante durante l’uso quotidiano.

FOTOCAMERA

Il comparto fotografico di Find X2 Lite è sicuramente un comparto fotografico molto completo e di buona qualità. Abbiamo, infatti, l’ottimo sensore da 48 MP Sony IMX 586, ormai ben conosciuto ed adeguatamente ottimizzato, che ci permette di avere sempre ottimi risultati.

Il sensore principale è poi coadiuvato da un sensore da 8 MP con lente grandangolare, un sensore da 2 MP in bianco e nero ed un quarto sensore da 2 MP utilizzato come sensore di profondità. Tutti i sensori riescono a fornire risultati comunque buoni, nonostante siano di qualità inferiore rispetto al sensore principale.

Ottima anche la possibilità di attivare la registrazione video SuperSteady, in grado di migliorare sensibilmente la stabilizzazione dei video durante la registrazione, una feature che tendenzialmente viene ignorata sui device di fascia media.

AUTONOMIA

L’autonomia di Oppo Find X2 Lite è buona. Non ho mai riscontrato problemi nell’arrivare a sera, sia grazie all’ottimizzazione software della ColorOS 7 che alla batteria di dimensioni comunque importanti (4025 mAh).

Inoltre, il punto forte è la possibilità di usufruire del sistema VOOC 4.0, che permette una ricarica rapida sfruttando fino a 40 Watt di potenza, permettendo di ricaricare lo smartphone in tempi brevissimi.

CONSIDERAZIONI FINALI

Un prodotto che mi ha convinto, ma che forse si va un pochino a scontrare con le alternative della concorrenza, che propongono hardware concettualmente simille a un prezzo nettamente inferiore.

Parliamo, infatti, di un prezzo di listino fissato da Oppo a 499 €, un prezzo che si avvicina pericolosamente alla fascia dei flagship killer, che riescono comunque a proporre specifiche di fascia superiore ad un prezzo estremamente vicino a quello proposto da Oppo per questo smartphone.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più