Android Recensioni Smartphone & Tablets

Recensione Nokia 9 PureView. Tante fotocamere ma…

STIMA TEMPO DI LETTURA: 8 min

Nokia 9 PureView è sicuramente uno dei terminali più chiacchierati sin dal suo lancio ufficiale al Mobile World Congress 2019, tenutosi a Barcellona. Nokia, con questo nuovo top di gamma, punta tutto sulla qualità fotografica, arrivando a montare ben 5 fotocamere sul nuovo smartphone.

Riuscirà, in ogni caso, Nokia 9 PureView a convincere a 360 gradi? Scopriamolo insieme!

nokia 9 01
Nokia 9 PureView, il nuovo top di gamma della casa finlandese | Evosmart.it
Scheda tecnica Nokia 9 PureView
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 845
  • CPU: octa core (4 x 2.8 GHz Kryo 385 Gold + 1.7 GHz Kryo 385 Silver)
  • GPU: Adreno 630
  • RAM: 6 GB
  • Memoria interna: 128 GB non espandibili
  • Display: 5.9″ P-OLED QHD+ (1440 x 2880 pixel) – HDR10
  • Fotocamera posteriore: 5 x 12 MP f/1.8 – 28 mm (2 x RGB + 2 x BW)
  • Fotocamera frontale: 20 MP
  • Connettività: WiFi a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0 LE, A-GPS + GLONASS + BDS, NFC, USB 3.1 Type-C
  • Sensori: Impronte (sotto display), accelerometro, giroscopio, prossimità, bussola, luminosità, barometro
  • Batteria: 3320 mAh – Quick Charge 3.0 + USB-PD + Qi Fast Wireless

DESIGN E MATERIALI

Nokia 9 PureView risulta essere, fin da subito, un dispositivo solido e costruito in maniera davvero molto curata. La qualità dell’assemblaggio è elevatissima, ed il feeling è quello di uno smartphone di livello “premium”.

Anche i materiali scelti da Nokia sono sicuramente di livello, ed abbiamo infatti un frame realizzato in alluminio, che si va a fondere con un retro in vetro antigraffio ed un frontale display realizzato in vetro Gorilla Glass 5, che va a proteggere il display P-OLED da 5.9″.

nokia 9 02
Ecco la famosissima rosa delle fotocamere di Nokia 9 | Evosmart.it

Nokia ha deciso di non adottare soluzioni quali notch / display-hole mantenendo un design più classico, simile a quello dei device 18:9 di prima generazione, con cornici ridotte ma comunque presenti, sia nella parte alta che nella parte bassa del display.

In assoluto, il design di Nokia 9 PureView risulta piacevole e bilanciato, perlomeno fino a quando non lo si capovolge. La “rosa” delle 5 fotocamere posteriori, infatti, può essere descritta con una singola parola: antiestetica.

nokia 9 08
Il frontale di Nokia 9 ricorda un po’ quello di LG G6 | Evosmart.it

Da questo punto di vista Nokia poteva fare sicuramente di più, anche se l’elevato numero di sensori fotografici impone di fatto l’adozione di soluzioni alternative per l’installazione di un tale apparato d’immagine.

DISPLAY

Il display di Nokia 9 PureView è una unità da 5.9 pollici P-OLED, in risoluzione QHD+ (1440 x 2880 pixel). Si tratta di un ottimo pannello, con un’ottima resa dei colori ed un’ottima luminosità che assicura, anche grazie all’effetto fluo ottenuto tramite la modifica del profilo colori, un’ottima visibilità al di sotto della luce del sole.

nokia 9 12
Il display di Nokia 9 è davvero ottimo sotto tutti i punti di vista | Evosmart.it

Nokia ha, inoltre, inserito una serie di opzioni per il controllo e la modifica del profilo colore del display, dando all’utente la possibilità di configurare il display a proprio piacimento, un po’ come accade sui dispositivi Sony, dove è possibile andare a tarare i canali colore manualmente.

nokia 9 06
È possibile personalizzare il display a proprio piacimento | Evosmart.it

Il display supporta anche lo standard HDR10 per l’ottimizzazione dei contenuti multimediali in tale formato, permettendo quindi un’ottima visione di film e video distribuiti in questo standard.

PRESTAZIONI E UI

nokia 9 11
Il launcher stock di Nokia riprende quello in dotazione ai Google Pixel | Evosmart.it

Nokia 9 PureView arriva sul mercato con un SoC Qualcomm Snapdragon 845, il SoC di punta della casa americana per quanto riguarda l’anno 2018. Si tratta di un processore ancora molto valido, che assicura nell’uso di tutti i giorni un’ottima fluidità e velocità del dispositivo.

nokia 9 07
La UI è identica a Android Stock | Evosmart.it

Processore che viene ulteriormente aiutato dall’ottima interfaccia di Nokia che si rifà all’interfaccia Android di Google, quella che possiamo trovare sui Google Pixel, gli smartphone ufficiali del colosso dell’Internet. Questo è dovuto anche alla partecipazione di Nokia al programma Android One, che rende di fatto Nokia 9 PureView il primo top di gamma facente parte dell’iniziativa Android One di Google.

MULTIMEDIA E FOTOCAMERA

Se, per quanto riguarda la parte fotografica, l’hype generato da questo smartphone è sicuramente alto, non si può dire lo stesso del livello generale del risultato finale. Sebbene la qualità generale di foto e video sia effettivamente buona, non si può sicuramente dire la stessa cosa per quanto riguarda il software.

nokia 9 09
Ecco uno dei punti deboli di Nokia 9 PureView: il software fotografico | Evosmart.it

A causa dell’elevato numero di fotocamere e dell’algoritmo utilizzato da Nokia per lo “stitching” delle diverse immagini, il software fotografico appare lento e veramente fastidioso da usare. Il passaggio da una funzionalità all’altra all’interno dell’app fotocamera richiede sempre qualche “secondo di assestamento”, ed il salvataggio delle foto occorre in tempi assolutamente biblici per il livello al quale siamo attualmente abituati.

nokia 9 10
Gli scatti non sono male | Evosmart.it

Il resto della parte multimediale è abbastanza deludente: nonostante il display HDR10 mancano un set di speaker stereo ed un jack da 3.5 mm, feature che avrebbero sicuramente fornito un boost notevole alla multimedialità di Nokia 9 PureView.

AUTONOMIA

Anche l’autonomia di questo Nokia 9 PureView non è sicuramente uno dei punti di forza dello smartphone. A causa della grandezza limitata della batteria, infatti, si fatica a raggiungere la fine della giornata se si fa un suo stress del dispositivo.

I soli 3320 mAh di batteria ed il software Android Stock, privo di ottimizzazioni e particolari accorgimenti riguardo la batteria, non permettono infatti di ottenere un’autonomia di livello su questo smartphone, che ricade nella fascia dei top di gamma con una durata della batteria solo sufficiente.

CONSIDERAZIONI FINALI

Nonostante l’ottima parte radio, l’ottima qualità audio in chiamata e l’ottimo display, Nokia 9 PureView presenta, ancora oggi, alcuni difetti che vanno a minare l’usabilità generale del dispositivo. Il sensore di impronte al di sotto del display è veramente poco preciso, e risulta spesso necessario ricorrere allo sblocco tradizionale.

Anche il comparto fotografico, seppur buono, necessita di una serie di affinamenti software per portarlo a livello degli altri smartphone top di gamma del momento.

In assoluto, si tratta di un device sicuramente interessante, con una serie di caratteristiche che potrebbero far gola a chi piace scattare fotografie col proprio smartphone, ma che attualmente non mi sento di consigliare, a causa delle varie problematiche riscontrate nell’espletamento delle più comuni azioni della vita quotidiana.

Speriamo che il produttore, attraverso una serie di update software, sia effettivamente in grado di mettere una pezza ai principali difetti di questo smartphone.

In ogni caso, se volete acquistare questo Nokia 9 PureView, vi consigliamo di tenere d’occhio il sito ufficiale di TechTicino, dove verrà venduto il sample utilizzato per la nostra recensione, ad un prezzo interessante!

OFFERTA AMAZON

636,73
non disponibile
7 usato da 427,25€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 24 Agosto 2019 21:44

Offerte Ebay

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

2 commenti

Avatar
AustJeozy 16 Aprile 2019 at 7:58

Cialis Generika Qualitat Lioresal Pas Cher Cheapest Viagra Available

Rispondi
Avatar
AustJeozy 12 Maggio 2019 at 5:20

Propecia Generic 5mg Viagra Originale O Generico Wee Northwestpharmacy Celecoxib Discount Indian

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più