Apple Recensioni Smartphone & Tablets

Recensione iPhone 11

STIMA TEMPO DI LETTURA: 6 min

Apple ha presentato poco più di due settimane fa i nuovi iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. Il nuovo iPhone 11 va a sostituire iPhone Xr, lo smartphone Apple della linea di device 2018 che rappresentava l’idea di Cupertino di smartphone “entry level“.

Si tratta di uno smartphone interessante, non esente da difetti, che ha saputo però farsi apprezzare. Quindi, senza dilungarci troppo, scopriamo insieme come si è comportato durante il nostro periodo di test!

iPhone 11

Scheda tecnica
  • SoC: Apple A13 Bionic
  • CPU: Hexa-core (2×2.65 GHz Lightning + 4×1.8 GHz Thunder)
  • GPU: Proprietaria (quad-core)
  • RAM: 4 GB LPDDR4X
  • Storage interno: 64 / 128 / 256 GB
  • Display: 6.1″ IPS LCD (Liquid Retina) 828 x 1792 pixel – touch sensing 120 Hz
  • Fotocamera principale:
    • 12 MP, f/1.8, 26mm (wide), 1/2.55″, 1.4µm, dual pixel PDAF, OIS
    • 12 MP, f/2.4, 13mm (ultrawide)
  • Fotocamera frontale:
    • 12 MP, f/2.2, 23mm (wide)
    • TOF 3D Camera
  • Connettività: WiFi 802.11 a/b/g/n/ac/ax dual band, Bluetooth 5.0 LE con A2DP, GPS con A-GPS + GLONASS + GALILEO + QZSS, NFC, USB 2.0 over Lightning
  • Sensori: Face ID (TOF 3D + emettitore IR), accelerometro, giroscopio, bussola, barometro
  • Batteria: 3110 mAh Fast Charging USB-PD 2.0 18 Watt + Qi Wireless Charging (non-fast)
  • Dimensioni: 150.9 x 75.7 x 8.3 mm
  • Peso: 194 g

MATERIALI, COSTRUZIONE E DESIGN

iPhone 11

iPhone 11 è il diretto discendente di iPhone XR, e lo si vede anche dal tipo di design adottato da Apple. Le dimensioni, il peso e il design language sono infatti rimasti praticamente invariati. Il frontale dello smartphone resta dominato dall’ormai gigante notch, così come la costruzione generale rimane identica.

Il retro, invece, differisce da quello del predecessore per la presenza del “camera bump” quadrato, che ospita le due fotocamere. Apple ha usato gli stessi materiali utilizzati per la costruzione di iPhone XR anche su questo iPhone 11. Abbiamo un frame in alluminio serie 7000 e un vetro minerale rinforzato antigraffio.

DISPLAY

iPhone 11

Il display di iPhone 11 è praticamente identico a quello del predecessore iPhone XR. Si tratta di un pannello IPS LCD (Liquid Retina) in risoluzione 828 x 1792 pixel, con una densità di 326 pixel per pollice, con supporto alla tecnologia Apple TrueTone per la calibrazione del colore in base alla luce ambientale.

Si tratta di un display di ottima qualità, nonostante le caratteristiche apparentemente “da entry level”. È, probabilmente, uno dei migliori display IPS attualmente presenti sul mercato, con neri piuttosto profondi e un’altissima fedeltà cromatica, che si riflette nell’uso quotidiano soprattutto quando si vanno a visualizzare contenuti video e fotografici.

iPhone 11

Le cornici sono, tuttavia, un tantino anacronistiche per il 2019, così come la presenza di un notch di dimensioni così importanti, dovuta alla necessità di installare il parco sensori per poter permettere l’utilizzo del Face ID.

FOTOCAMERA

La fotocamera di iPhone 11 si arricchisce, rispetto ad iPhone XR, di un secondo sensore da 12 MP dotato di lente grandangolare. Una fotocamera che, durante il nostro test, ci ha soddisfatto, ma non ci ha fatto gridare al miracolo.

Nonostante la qualità generale sia migliorata rispetto alla scorsa generazione di iPhone, esistono smartphone Android che sono in grado di restituire risultati di molto superiori. Specialmente per quanto riguarda la fotocamera grandangolare, Apple ha sicuramente bisogno di mettere a punto il software, in quanto spesso si va a perdere troppo dettaglio ai bordi delle foto.

Lato video, invece, iPhone 11 si è dimostrato essere superiore praticamente a qualsiasi altro smartphone attualmente in commercio. Probabilmente, gli unici device in campo Android in grado di competere con questa nuova gamma di iPhone lato video sono i Google Pixel ed i nuovi device della serie Note 10 di Samsung.

La stabilizzazione video è ottima, così come le riprese in condizioni di bassa luce. Inoltre, un grande plauso ad Apple che ha deciso di abilitare la modalità notte all’interno della fotocamera in maniera del tutto automatica, evitando quindi eventuali errori dell’utente.

PRESTAZIONI

Le prestazioni di iPhone 11 sono ottime, esattamente quello che ci si può aspettare da un iPhone di ultima generazione. Il nuovo Apple A13 Bionic rappresenta lo stato dell’arte dei chip mobile Apple, un’evoluzione del “vecchio” A12 Bionic, che rimane al top dei benchmark e che è in grado di far mangiare polvere a tutti i chip in campo Android.

Nonostante ciò, iOS non trasmette la stessa sensazione di velocità che si ha utilizzando alcuni smartphone Android, soprattutto a causa della presenza delle animazioni di transizione. In ogni caso, il sistema operativo risulta essere assolutamente fluido, in ogni situazione.

AUTONOMIA

L’autonomia di iPhone 11 è sicuramente uno dei punti di forza di questo smartphone. Questo iPhone, infatti, va a migliorare ulteriormente la già ottima autonomia di iPhone XR, permettendoci di arrivare a sera senza alcun tipo di problema anche durante giornate di uso intenso.

Durante il viaggio alla Games Week di Milano, iPhone 11 ha saputo gestire perfettamente lo switch tra celle senza consumare troppa batteria e senza scaldare eccessivamente, e mi ha permesso di arrivare a sera, compiendo il viaggio di ritorno, con una buonissima percentuale residua.

CONSIDERAZIONI FINALI

iPhone 11

Un prodotto sicuramente valido, che non va a stravolgere caratteristiche e design del validissimo iPhone XR, ma che porta miglioramenti su tutto il campo. Tuttavia, questo non è secondo me sufficiente a giustificare l’upgrade da iPhone XR a iPhone 11, e vi consiglio di aspettare la prossima generazione di iPhone.

Se, invece, siete proprietari di un iPhone di vecchia generazione, come ad esempio un iPhone 7, ha senso effettuare l’upgrade ad iPhone 11, in quanto si entrerebbe in possesso di un device dalle caratteristiche nettamente superiori.

OFFERTA AMAZON

883,19€
889,00
disponibile
1 nuovo da 883,19€
1 usato da 660,77€
Amazon.it
Spedizione gratuita
1.752,90€
disponibile
1 nuovo da 1.752,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
1.459,00€
disponibile
1 nuovo da 1.459,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 21 Ottobre 2019 9:03

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più