Novità Recensioni Smart living

Recensione Galaxy Watch 3. Il mio nuovo smartwatch

STIMA TEMPO DI LETTURA: 6 min

La serie Galaxy Watch di Samsung è sempre stata, fin dall’inizio, un riferimento per quanto riguarda il mercato dei device wearable. Si tratta, infatti, della serie di smartwatch dalle funzionalità più complete, e l’unica in grado di competere per funzionalità ed affidabilità con Apple Watch. Il nuovo Galaxy Watch 3 non è sicuramente un’eccezione, ed arriva sui nostri polsi con un pacchetto feature davvero interessante.

Talmente interessante che è, di fatto, diventato il mio nuovo smartwatch di riferimento!

SAMSUNG GALAXY WATCH 3

Samsung Galaxy Watch 3 copertina

Scheda tecnica
  • SoC: Samsung Exynos 9110 (10 nm)
  • CPU: dual-core 1.15 GHz Cortex-A53
  • GPU: Mali-T720
  • RAM: 1 GB LPDDR3
  • Storage: 8 GB eMMC non espandibili
  • Display: 1.4″ Super AMOLED – 360 x 360 pixel – Gorilla Glass DX
  • Sistema operativo: Tizen OS 5.5
  • Connettività: WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 5.0 LE, A-GPS + GLONASS + GALILEO + BDS, NFC
  • Sensori: accelerometro, giroscopio, bussola, battito cardiaco, barometro, pressione sanguinea, saturazione di ossigeno nel sangue
  • Batteria: 340 mAh ricarica wireless Qi
  • Certificazioni ambientali: MIL-STD-810G, IP68 (fino a 50 metri), ECG-certified
  • Dimensioni: 46.2 x 45 x 11.1 mm (45 mm)
  • Peso: 53.8 g (45 mm),  48.2 g (41 mm), 43 g (45 mm)

DESIGN, MATERIALI E COSTRUZIONE

Samsung Galaxy Watch 3
Samsung Galaxy Watch 3, design curato | Evosmart.it

Galaxy Watch 3 è uno smartwatch davvero molto elegante. C’è un evidente richiamo agli orologi sportivi, che è probabilmente intenzionale, in quanto Galaxy Watch 3 può essere considerato a tutti gli effetti un orologio sportivo.

La scelta dei materiali, in questo caso, è ampia: si può infatti optare per la versione in titanio, leggermente più pesante ma più resistente, oppure per la versione in acciaio inossidabile, che risulta essere più leggera ma, ovviamente, più duttile e quindi meno resistente. Tutto questo, ovviamente, dipende dalla vostra preferenza personale.

Ottima la costruzione, anche grazie alla presenza delle varie certificazioni militari, che garantiscono un certo livello di qualità nell’assemblaggio, per poter permettere la presenza della certificazione stessa. Non manca, ovviamente, la certificazione IP68 con immersioni garantite fino a 50 metri, per poter essere utilizzato anche durante le sessioni di nuoto.

DISPLAY

Samsung Galaxy Watch 3, design curato | Evosmart.it
Il display di Galaxy Watch 3 è uno dei migliori della categoria | Evosmart.it

Il display di Galaxy Watch 3 è un unità Super AMOLED da 1.44 pollici, circolare, in risoluzione 360 x 360 pixel. Si tratta di un ottimo display, probabilmente il migliore presente su di uno smartwatch, insieme a quello utilizzato dalla competizione su Apple Watch.

Ottima la luminosità, fattore molto importante, che ne determina il facile utilizzo anche al di sotto della luce del sole e che ci permette di utilizzarlo davvero come unica alternativa ad un classico orologio. Buona anche l’interfaccia, che utilizza un classico touch screen capacitivo combinato ad una ghiera rotante posta ai bordi del dispositivo.

È presente la modalità always-on display, che ci permette di mantenere il display attivo con un set minimale di informazioni permettendoci di consultare l’ora ed altri dati senza dover necessariamente sbloccare il dispositivo, a meno di necessitare di un certo tipo di interazione.

SOFTWARE

Samsung Galaxy Watch 3
Tizen OS fa davvero la differenza | Evosmart.it

Galaxy Watch 3 è mosso dal sistema operativo Tizen OS 5.5, un OS proprietario di Samsung che era stato inizialmente proposto come alternativa ad Android per i propri smartphone Samsung Galaxy, ma che è stato successivamente riadattato per funzionare in tutti quei device che necessitano di un OS ottimizzato per le applicazioni embedded.

Tizen, infatti, lo si può trovare, appunto, sugli smartwatch di Samsung, ma anche sulle TV e sulle applicazioni smart home del produttore sudcoreano. L’interfaccia di Tizen OS per gli smartwatch della serie Galaxy Watch è estremamente curata, e permette una facile interazione con l’orologio, grazie all’integrazione perfetta con il meccanismo a ghiera e grazie ad una buona rappresentazione degli elementi interattivi sul touch screen.

Ottime anche le funzionalità standalone dell’orologio, che ci permettono, tramite l’utilizzo di una eSIM, di utilizzare Galaxy Watch 3 senza necessariamente avere il proprio smartphone collegato.

AUTONOMIA

Samsung Galaxy Watch 3
Cinturini intercambiabili con rilascio rapido su Galaxy Watch 3 | Evosmart.it

L’autonomia di Galaxy Watch 3 è buona, si arriva tranquillamente ad un giorno e mezzo con un uso piuttosto intenso: tante tante notifiche, un’oretta di attività sportiva e utilizzo sporadico, con always-on display sempre attivo.

L’autonomia, ovviamente, dipende molto dal vostro utilizzo, quindi se siete persone abituate a fare molta attività fisica durante la giornata, Galaxy Watch 3 si scaricherà più velocemente, soprattutto se il GPS viene utilizzato di continuo.

FEATURE SET E FUNZIONALITÀ GENERALI

Samsung Galaxy Watch 3
Ovviamente presenti tutte le funzionalità degli smartwatch moderni | Evosmart.it

Buono il tracciamento del sonno: l’orologio non risulta scomodo, e lo si può tranquillamente tenere al polso nelle ore notturne per avere un completo tracciamento del proprio sonno. Ovviamente, è necessario pianificare la ricarica, in quanto l’orologio non potrà essere ricaricato mentre lo indossate.

Ottime anche le funzionalità del comparto salute: lo smartwatch infatti possiede un sensore di battito cardiaco piuttosto preciso, in grado di calcolare anche l’ossigenazione del sangue e di effettuare un elettrocardiogramma rapido per poter valutare le proprie condizioni di salute cardiaca. Sarà, inoltre, possibile misurare la pressione del sangue in seguito ad un aggiornamento che verrà rilasciato a breve. Una feature davvero interessante che lo rende unico rispetto agli altri smartwatch.

Non mancano ovviamente le varie funzionalità di tracciamento dell’attività sportiva, che si integrano con il sensore della frequenza cardiaca e con la misurazione dell’ossigeno nel sangue per poter fornire un quadro generale delle prestazioni durante l’allenamento.

CONSIDERAZIONI FINALI

Galaxy Watch 3 è, forse, l’unica vera alternativa ad Apple Watch, considerando il feature set e l’affidabilità dimostrata durante il periodo di test. Si tratta di uno smartwatch completo, che non sfigura nemmeno come classico orologio, date le sue linee aggressive ma accattivanti, e che può davvero essere la vera e propria via di mezzo per chi necessita di uno sportwatch di uno smartwatch completo.

Galaxy Watch 3 lo si può trovare, attualmente, al prezzo di 362,70 euro sul sito del nostro partner TigerShop, un prezzo che, a nostro parere, risulta corretto. Un prodotto davvero completo, dalle caratteristiche super interessanti e in grado di dare soddisfazioni a moltissime persone.

Acquista Samsung Galaxy Watch 3 su TigerShop

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più