creative sxfi air 1
Accessori Recensioni

Recensione Creative Super X-FI Air: un nuovo modo di ascoltare musica

STIMA TEMPO DI LETTURA: 9 min

Se quest’anno IFA di Berlino non ci ha portato grandissime novità relative al settore smartphone, è anche vero che la fiera è stata sicuramente in grado di fornirci tantissime novità ed alternative per quanto riguarda il settore audio.

Anche Creative Labs, lo storico brand “inventore” della moderna scheda audio e dell’audio surround nel mondo PC, era presente. Presente in pompa magna si potrebbe dire, in quanto Creative ha sommerso il mondo tech con una valanga di prodotti audio all’avanguardia dedicati al miglioramento dell’esperienza di ascolto da parte dell’utente.

CREATIVE SUPER X-FI AIR: LA RECENSIONE

creative sxfi air 2

Uno di questi prodotti, di recente reso disponibile al pubblico, è proprio il protagonista di questa recensione: le cuffie Creative Super X-FI Air. Si tratta di cuffie Bluetooth, che in realtà definirei multi-input, dedicate al mondo PC, adatte sia all’ascolto di musica che alla visione di film e contenuti video, con una piccola tonalità gaming che poi andrò ad approfondire. Un prodotto, di fatto, estremamente versatile, che riesce comunque a fare tutto molto bene.

Specifiche tecniche
  • Connettività: USB Type-C, jack 3.5mm, Bluetooth 4.2, microSD (FAT32)
  • Batteria: Li-Ion (10 ore)
  • Driver: dual driver in neodimio da 50 mm
  • Risposta in frequenza: 20 Hz – 20 kHz
  • Codec Audio: SBC (Bluetooth), OS-dependent (USB Type-C)
  • Microfono: ambientale, 100 Hz – 8 kHz

UNBOXING

La scatola delle cuffie Creative Super X-FI Air è, di per se, molto semplice: all’interno troviamo, ovviamente, le nostre cuffie, accompagnate dalla solita manualistica e dai vari certificati di garanzia. Creative ci fornisce, in confezione, anche un cavo 3.5mm to 3.5mm classico ed un cavo USB Type-A to Type-C, utile alla connessione delle proprie cuffie ad un caricabatterie da muro, per poterle ricaricare.

Piccola critica a Creative: manca una pochette / custodia per poter portare le cuffie in giro comodamente. È anche vero che, a causa di una delle altre criticità di queste cuffie, questa soluzione potrebbe risultare scomdoda ed è forse per questo che l’azienda ha deciso di non adottarla.

COSTRUZIONE E QUALITÀ DEI MATERIALI

Le Creative Super X-FI Air sono cuffie dalla qualità costruttiva piuttosto buona. L’archetto di sostegno è rivestito in finto cuoio, un materiale molto piacevole, che fa un buon lavoro nell’attutire il peso di queste cuffie, che non è esattamente bassissimo: 338 grammi.

creative sxfi air 3

Le cuffie sono realizzate in plastica, con inserti in metallo, e risultano essere molto robuste, nonostante la scelta di materiali appunto plastici. La banda di supporto dell’archetto è, invece, realizzata in metallo, ed è dotata di tacche per la regolazione precisa dell’altezza delle cuffie.

creative sxfi air 4

I pad auricolari, invece, sono composti da un materiale tessile realizzato tramite la combinazione di tessuto sintetico traspirante e memory foam. Il memory foam contribuisce a rendere i pad auricolari molto comodi, senza affaticare l’orecchio anche durante lunghe sessioni di ascolto.

Il vero “problema” delle Creative Super X-FI Air è sicuramente la portabilità. Oltre al peso, infatti, le cuffie non si piegano, rendendo difficile il trasporto, motivazione per la quale Creative non ci ha dotato di un qualche tipo di custodia per facilitarne il trasporto.

CONNETTIVITÀ

La connettività delle Super X-FI Air è veramente completa a 360 gradi: abbiamo una connettività Bluetooth 4.2 compatibile con gli standard Bluetooth SBC e Bluetooth AAC (manca, purtroppo, l’aptX HD di Qualcomm), un jack standard da 3.5mm ed una porta USB Type-C.

Come piccolo bonus, Creative ha dotato queste Super X-FI Air anche di un lettore microSD, che vi permetterà di ascoltare le vostre playlist preferite già scaricate, tramite la lettura diretta da scheda microSD.

La completezza del comparto connettività rende queste Super X-FI Air delle cuffie estremamente versatili. La batteria integrata, inoltre, garantisce fino a 10 ore di riproduzione tramite connettività Bluetooth con Super X-FI abilitato, un risultato sicuramente di tutto rispetto.

Il connettore USB Type-C può essere utilizzato, oltre che per la ricarica delle cuffie, come input audio. Le cuffie, connesse ad un PC, verranno viste come una scheda audio esterna USB 2.0, alla quale sarà possibile collegarsi per trasmettere direttamente audio.

La connettività USB è Plug ‘n Play è funziona perfettamente sui sistemi operativi macOS e Windows. Per quanto riguarda Linux, la situazione è un po’ diversa, in quanto dipende molto dalla distribuzione da voi utilizzata e dal supporto del kernel ai dispositivi audio esterni.

CONTROLLI

Le Creative Super X-FI Air riprendono il sistema di controlli adottato da Sony per le sue WH-1000XM3. La superficie del driver sinistro, infatti, è dotata di controlli touch che vi permetteranno di interagire con la riproduzione della vostra musica.

creative sxfi air 5

Facendo uno swipe verso l’alto o verso il basso sarà possibile controllare il livello del volume, con uno swipe orizzontale sarà invece possibile scorrere le varie tracce. Per mettere in pausa la riproduzione, invece, è sufficiente effettuare un doppio tap sul driver sinistro.

I controlli funzionano sia in modalità Bluetooth che in modalità cablata, ma soltanto se utilizzerete la connessione USB. Non è supportato, invece, il controllo remoto tramite jack da 3.5mm.

Sono presenti, inoltre, 3 diversi pulsanti: un pulsante di accensione e spegnimento, un pulsante dedicato alla selezione dell’input ed un pulsante dedicato all’attivazione / disattivazione della funzionalità Super X-FI.

AUDIO E FUNZIONALITÀ

Arriviamo, finalmente, alla parte interessante di questa recensione. Le cuffie Super X-FI Air, infatti, fanno parte della, appunto, linea Creative Super X-FI. Si tratta di una linea di prodotti dotati di una tecnologia proprietaria Creative, definita UltraDSP dalla compagnia, che permette la manipolazione in tempo reale del segnale audio.

Le cuffie Super X-FI Air, infatti, integrano il chip UltraDSP, che ha permesso a Creative di integrare nelle cuffie il famosissimo Super X-FI Holographic Audio. Super X-FI Holographic Audio è una combinazione di algoritmi di Digital Signal Processing che puntano a restituire la naturalezza di un ambiente aperto all’esperienza di ascolto in cuffia.

creative sxfi air 6

Si tratta di una feature veramente interessante che, se utilizzata nei giusti contesti, può effettivamente fare la differenza. Fondamentalmente, Super X-FI restituisce al tipico suono stereo percepito durante l’ascolto in cuffia, una sensazione di spazialità, più simile a quella che si ha durante l’ascolto di musica in un ambiente dotato di un sistema HiFi.

Super X-FI funziona veramente bene e restituisce, nel più dei casi, un effetto davvero interessante e molto piacevole. Durante la visione di film, ad esempio, Super X-FI può aiutare molto a restituire la spazialità dell’ambiente relativo alla scena, aumentando il livello di immersività dell’esperienza di visione.

La stessa cosa si può dire per quanto riguarda l’ambito gaming: la restituzione della spazialità all’audio in-game garantisce una maggior immersività durante le sessioni di gioco, a patto che utilizziate la connessione USB Type-C, in quanto il Bluetooth andrebbe ad aggiungere all’ascolto un delay fastidioso durante le sessioni di gaming intenso.

Per quanto riguarda l’ascolto di musica, invece, Super X-FI si è rivelato molto utile durante la riproduzione di musica jazz, ambient, classica, soft pop e fusion, in quanto la spazialità è davvero molto importante ed arricchisce di molto il soundstage.

creative sxfi air 1

Se, invece, siete orientati sull’ascolto di generi più dinamici quali rock, heavy rock, metal, heavy metal e musica elettronica (soprattutto hardstyle, trance e progressive house), l’effetto restituito da Super X-FI potrebbe talvolta rivelarsi fastidioso, in quanto si va a perdere parte del dettaglio, a causa della natura delle sonorità di questi generi musicali.

Tuttavia, le cuffie Super X-FI Air suonano molto bene anche con la feature Super X-FI Holographic Audio disabilitata, segno che i driver scelti da Creative sono comunque di qualità, e garantiscono un’ottima esperienza di ascolto.

Leggi anche Scullcandy Indy: auricolari total wireless dal look giovanile

Personalmente, se siete dotati di un DAC / scheda audio / headphone amp di buona qualità, consiglio di usufruire delle cuffie in modalità passiva (senza Super X-FI) tramite l’utilizzo del cavo jack da 3.5mm, in quanto andrete a sfruttare l’apparato audio in vostro possesso.

Super X-FI, inoltre, permette di personalizzare il profilo audio, creandone uno ad hoc, generato tramite una mappatura dei padiglioni auricolari e della struttura craniale che va effettuata tramite l’utilizzo della fotocamera del proprio smartphone e di un’app dedicata.

Feedback positivo anche per quanto riguarda il volume, che risulta essere alto sia in modalità wireless che in modalità cablata, e che non va a distorcere quando si va ad alzare il livello di ascolto.

Manca, sfortunatamente, la cancellazione attiva del rumore. Mancanza che rende le Super X-FI Air delle cuffie da utilizzo più casalingo.

CONSIDERAZIONI FINALI

Un prodotto sicuramente interessante, che strizza l’occhio alle cuffie High-end presenti sul mercato, soprattutto per quanto riguarda la presenza della funzionalità Super X-FI Holographic Audio che, come già detto, in alcuni casi può davvero fare la differenza.

Le cuffie Creative Super X-FI Air sono disponibili presso il sito ufficiale del produttore e presso alcuni rivenditori autorizzati al prezzo di 159,99 $. Un prezzo davvero interessante, soprattutto se si considera la qualità generale del prodotto ed il parco feature di cui esso è dotato.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più