Android Recensioni Smartphone & Tablets

Realme 5 Pro costa meno di 200 euro e ha tanta qualità. Recensione

STIMA TEMPO DI LETTURA: 6 min

Realme è entrata aggressivamente nel mercato europeo dopo il grandissimo successo in Asia, soprattutto per quanto riguarda le vendite del mercato indiano. Il nuovo Realme 5 Pro è, forse, il device che più rispecchia la filosofia della compagnia.

Un device dalla qualità davvero ottima, ad un prezzo più che concorrenziale, in grado di poter potenzialmente accontentare tutti. Vediamo insieme come va!

REALME 5 PRO

Realme 5 Pro Copertina

Scheda tecnica
  • SoC: Qualcomm Snapdragon SDM712
  • CPU: octa-core (2×2.3 GHz Kryo 360 Gold + 6×1.7 GHz Kryo 360 Silver)
  • GPU: Adreno 616
  • RAM: 4 / 6 / 8 GB LPDDR4x
  • Storage: 64 / 128 GB
  • Display: 6.3″ IPS LCD FHD+ (1080 X 2340 pixel)
  • Fotocamera principale:
    • 48 MP f/1.8 autofocus PDAF
    • 8 MP f/2.2 ultrawide
    • 2 MP f/2.4 camera macro dedicata
    • 2 MP f/2.4 sensore di profondità
  • Fotocamera frontale:
    • 16 MP f/2.0
  • Connettività: WiFi 802.11 a/b/g/n/ac dual-band, Bluetooth 5.0 LE con A2DP, GPS con supporto a A-GPS, GLONASS, GALILEO e BDS, Radio FM, USB 2.0 Type-C
  • Sensori: impronte (posteriore, capacitivo), accelerometro, giroscopio, prossimità, luminosità, bussola
  • Batteria: 4035 mAh Fast Charging VOOC 3.0 20 Watt
  • Colori: Crystal Green, Crystal Blue
  • Dimensioni: 157 x 74.2 x 8.9 mm

COSTRUZIONE, DESIGN E MATERIALI

Realme 5 Pro

Realme 5 Pro è uno smartphone medio gamma dal prezzo vicino alla fascia entry level che eccelle però nella qualità costruttiva. L’esperienza di Oppo si nota e, sebbene sia presente lo stesso fastidioso scalino che ho già potuto notare su Realme X2, lo smartphone è costruito davvero molto bene.

Realme ha deciso di utilizzare materiali comunque premium per la realizzazione di 5 Pro. Abbiamo, infatti, vetro Gorilla Glass 5 a protezione del display e della parte frontale, un frame in alluminio anodizzato che fornisce un’ottima sensazione di robustezza ed un vetro minerale anti graffio a protezione della parte posteriore del dispositivo.

Per quanto riguarda il design, Realme 5 Pro è praticamente indistinguibile da ogni altro smartphone medio gamma di questo 2019, con un notch a goccia che domina la parte alta del display, una quad camera nella parte posteriore ed un sensore fingerprint capacitivo, anch’esso montato nella parte posteriore del device.

DISPLAY

Realme 5 Pro

Il display di Realme 5 Pro è una unità IPS LCD in risoluzione Full HD+ (1080 x 2340 pixel). Si tratta di un ottimo pannello, di qualità superiore a quella che si può mediamente riscontrare in questa fascia di prezzo. Ovviamente, non raggiunge i livelli del pannello di Realme X2, ma gli si avvicina molto, nonostante la differenza tecnologica.

Realme 5 Pro

Mancano, ovviamente, la certificazione HDR ed il profilo colori DCI-P3, feature che sono di fatto intrinsecamente legate alla fascia top di gamma e che, quindi, non ci aspettavamo di vederle. In ogni caso, il display è molto buono sotto tutti i punti di vista: si vede molto bene al di sotto della luce diretta del sole e la resa cromatica è davvero ottima.

PRESTAZIONI E SOFTWARE

Realme 5 Pro

Realme 5 Pro è mosso da un SoC Qualcomm Snapdragon 712, composto da una CPU octa-core a due cluster. Il cluster big consiste in due core Kryo 360 Gold clocckati a 2.3 GHz, mentre il cluster LITTLE è invece rappresentato da due core Kryo 360 Silver clocckati a 1.7 GHz.

La GPU è la Adreno 616 di Qualcomm, una GPU medio-alta di gamma in grado di far girare molto bene tutti i titoli smartphone, compresi i più esigenti, senza consumare eccessivamente la batteria e senza riscaldare troppo durante l’utilizzo.

Realme 5 Pro

Tutto questo si traduce in una fluidità che è, per la maggior parte, molto buona. Anche la velocità di apertura delle app è comunque buona, e le prestazioni multi-tasking rimangono comunque di livello, soprattutto grazie alla RAM da “soli” 4 GB (nel nostro modello), che viene però gestita molto bene dalla versione di Android montata su questo Realme 5 Pro.

Per quanto riguarda il software, invece, rimane purtroppo la ColorOS, mutuata dal panorama Oppo. Una interfaccia che funziona molto bene e rimane affidabile nel tempo, ma che non assicura di fatto la miglior esperienza utente, rimanendo un po’ troppo poco “occidentale”.

Realme 5 Pro

Per quanto riguarda la parte telefonica, Realme 5 Pro si è comportato comunque bene, con un buon audio in chiamata ed una ricezione leggermente superiore alla media, che ci ha permesso di telefonare senza alcun tipo di problema.

FOTOCAMERA E MEDIA

Realme 5 Pro

La fotocamera di Realme 5 Pro è in linea con le offerte medio-gamma di questa fascia di prezzo. Abbiamo infatti un sensore principale da 48 MP, accompagnato da una camera ultra-wide da 8 MP e due sensori, entrambi da 2 MP, uno dedicato all’acquisizione di fotografie macro e l’altro dedicato al rilevamento della profondità.

La qualità fotografica di questo Realme 5 Pro è molto buona, in linea con le offerte Xiaomi in questa fascia di prezzo, e dà il meglio di sé in condizioni di luce ottimali. Come di consueto, il sensore da 48 MP riesce a lavorare abbastanza bene anche di notte, perdendo però un po’ di definizione, con la tendenza a generare un po’ troppo rumore. Tendenza che è presente, in maniera amplificata, anche sulla camera ultra-wide.

Realme 5 Pro

Per quanto riguarda la parte multimediale, invece, la presenza del jack da 3.5 mm per la connessione di cuffie auricolari e accessori audio analogici rende Realme 5 Pro uno smartphone adatto anche alla consumazione di contenuti digitali, soprattutto grazie all’elevata qualità del pannello IPS.

AUTONOMIA

L’autonomia di Realme 5 Pro è comunque di livello. Abbiamo una batteria da 4035 mAh, che combinata con lo Snapdragon 712 e le ottimizzazioni software della ColorOS, ci ha sempre permesso di arrivare a sera senza particolari problemi.

Non si tratta di un mostro di autonomia, in grado di fare due giorni con uso medio intenso, ma è uno di quegli smartphone per il quale non è necessario portarsi sempre appresso il caricabatterie.

CONSIDERAZIONI FINALI

Realme 5 Pro

Uno smartphone che, in questa fascia di prezzo, si distingue rispetto alla concorrenza soprattutto per la sensazione di qualità generale che esso trasmette, di fatto superiore a quella trasmessa da altri concorrenti nella fascia di prezzo dei 199 €.

Uno smartphone che, di fatto, entra di diritto all’interno della classifica dei migliori best buy al di sotto dei 200 € e che se sarà adeguatamente seguito lato software, potrebbe di fatto strappare a Xiaomi qualche numero di mercato in questa fascia di prezzo.

Acquista Realme 5 Pro sul sito ufficiale col codice sconto EVOSMART5

Acquista Realme 5 Pro su Mastmen.net – codice sconto EVOSMART

OFFERTA AMAZON

249,00€
disponibile
1 nuovo da 249,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
199,00€
disponibile
1 nuovo da 199,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
249,00€
disponibile
1 nuovo da 249,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 12 Dicembre 2019 11:08

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più