Una nVidia GTX 1650 e l'Intel Core i7-9750H appaiono su 3DMark
Componenti PC Novità

Una nVidia GTX 1650 e l’Intel Core i7-9750H appaiono su 3DMark

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Spesso ci si affida ai benchmark per misurare quanto un componente si più veloce o potente di un altro, ma altrettanto spesso, grazie a queste piattaforme di benchmark, si scovano prodotti in procinto di essere presentati. La piattaforma in questione è 3DMark. Sono appena stati trovati dei dati relativi ad una nuova GPU nVidia GTX e una CPU Intel per workstation portatili.

Da una parte abbiamo un’altra GPU, dopo la GTX 1660 TI, che non supporta la tecnologia RTX. In particolare la GTX 1650 è dotata di 4 GB di VRAM al posto dei 6 GB della GTX 1660 TI. Sempre in base ai dati riportati dal sito, la GTX 1650 avrà una velocità di clock pari a 1396 MHz, mentre le memorie GDDR5 lavorano ad una frequenza di 2001 MHz.

Come posizionamento nel mercato delle GPU nVidia del 2018-2019, questa GTX 1650 si posiziona nella fascia medio-bassa e andrà a sostituire l’odierna GTX 1050. Secondo i rumors dovrebbe avere un core TU117, ma altre fonti riportano che abbia un TU107 con un numero di Cuda cores compreso tra 896 e 1024. E come la GTX 1660 TI, questa si avvale sempre dell’architettura Turing, senza avere nessuna caratteristica innovativa come il ray tracing e il DLSS. Si è infatti capito benissimo che nVidia ha deciso di portare sul mercato queste caratteristiche solo per la fascia alta. E la boa tra la odierne GTX e RTX presupponiamo sia la GTX 1660 TI da una parte e la RTX 2060 dall’altra.

Leggi anche: Xiaomi Black Shark 2 in arrivo con un nuovo sistema di raffreddamento a liquido!

Dall’altra parte troviamo un nuovo Core i7 di nona generazione della famiglia Intel. In particolare si tratta dell’i7-9750H. Questo sarà molto probabilmente il processore di punta che farà capolino nelle workstation portatili del 2019, andando a sostituire l’Intel Core i7-8750H.

Come quest’ultimo parliamo di un modello exa-core da 2.6 GHz di frequenza base e 4.29 GHz in Turbo Boost. Molti si sarebbero aspettati di vedere un 8 core e 8 thread, ma per ora sembra avere lo schema del precedente, ovvero 6 core con hyperthreading attivo.

3DMark ci mostra una GPU per la fascia bassa e una CPU di fascia alta

Per quanto riguarda ulteriori specifiche tecniche e precisazioni non ci resta che aspettare eventi futuri come il Computex di Taipei di Maggio, anche se alcune fonti riportano come data di presentazione della GTX 1650 il 30 Marzo ad un prezzo intorno ai 179 $.

283,97€
298,30
disponibile
37 nuovo da 283,97€
al 21 Novembre 2019 7:36
Amazon.it
Spedizione gratuita
356,10€
376,99
disponibile
107 nuovo da 356,10€
al 21 Novembre 2019 7:36
Amazon.it
Spedizione gratuita

Fonte | Via

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più