Schede madri MSI non compatibili con Ryzen 3000. L'azienda fa' chiarezza
Componenti PC Novità

Schede madri MSI non compatibili con Ryzen 3000. L’azienda fa chiarezza

STIMA TEMPO DI LETTURA: 4 min

Nei giorni scorsi si era vociferato della mancata compatibilità tra la prima serie di schede madri AM4 di MSI nei confronti dei nuovi processori Ryzen 3000 che saranno presentati a breve. Il tutto nasce da una conversazione tra un cliente e il servizio di supporto dell’azienda.

In particolare stiamo parlando delle schede madri che montano i chipset B350 e X370. La vicenda nasce quando un appassionato tedesco, possessore della scheda madre MSI X370 Xpower Gaming Titanium, chiama il supporto clienti MSI chiedendo in merito alle date degli aggiornamenti del BIOS della scheda per supportare i nuovi processori. Secondo il supporto clienti infatti, tale scheda madre non supporterebbe la prossima generazione di Ryzen.

Schede madri MSI non compatibili con Ryzen 3000. L'azienda fa' chiarezza
Schede madri MSI non compatibili con Ryzen 3000. L’azienda fa’ chiarezza | Evosmart.it

Nei mesi scorsi si è spesso parlato nei forum della possibile incompatibilità tra le vecchie schede madri (non solo MSI) e i nuovi processori in arrivo. Sembrerebbe infatti che gli aggiornamenti del BIOS per supportare la nuova architettura, Zen 2, e tutte le caratteristiche che si porta dietro (come il supporto a PCIe 4.0) sarebbero troppo incompatibili con i vecchi chipset a causa della scarsa capienza della memoria del BIOS.

Leggi anche: Cosa non ci ha detto AMD dei nuovi Ryzen?

Ebbene, MSI è venuta a conoscenza della notizia che si è sparsa a macchia d’olio nel web e ha fornito la risposta ufficiale alla domanda dell’appassionato tedesco.

Memoria del BIOS troppo piccola per supportare Zen 2?

“Abbiamo appreso che il supporto clienti ha purtroppo disinformato un cliente MSI in merito al potenziale supporto per le CPU AMD di prossima generazione sulla scheda madre MSI X370 Xpower Gaming Titanium. Vogliamo chiarire la situazione allo stato attuale.

 

A questo punto, stiamo ancora svolgendo test approfonditi sulla nostra linea di schede madre AM4 serie 300 e 400 esistente per verificare la potenziale compatibilità con le CPU AMD Ryzen di prossima generazione.

 

Per essere chiari: la nostra intenzione è quella di offrire la massima compatibilità per il maggior numero possibile di prodotti MSI. In prossimità del lancio delle CPU AMD next-gen, pubblicheremo un elenco di compatibilità delle schede madri MSI AM4.”

Per dovere di cronaca vi lasciamo la lista di schede madre che riceveranno l’aggiornamento del BIOS che MSI ha fornito. Gli aggiornamenti dovrebbero arrivare durante il mese di Maggio, mese nel quale ci si aspetta la presentazione delle CPU Ryzen 3000 durante il Computex di Taipei.

Schede madri aggiornabili:
  • X470 Gaming M7 AC
  • X470 Gaming Pro Carbon
  • X470 Gaming Pro Carbon AC
  • X470 Gaming Plus
  • X470 Gaming Pro
  • B450M Bazooka e B450 Bazooka V2
  • B450 M Pro-VDH e B450 M Pro VDH V2
  • B450M Pro-VDH Plus
  • B450I Gaming Plus AC
  • B450M Pro-M2 e B450M Pro-M2 V2
  • B450M Thunder
  • B450 Gaming Pro Carbon AC
  • B450 Gaming Plus
  • B450-A Pro
  • B450M Gaming Plus
  • B450M Mortar
  • B450M Titanium
  • B450M Bazooka Plus e B450M Booka Plus V2
  • B450M Tomhawk
  • X370 XPower Gaming Titanium
  • X370 Gaming Pro Carbon
  • X370 Gaming Pro Carbon AC
  • X370 Gaming Plus
  • X370 Gaming Pro
  • X370 Krait Gaming
  • X370 SLI Plus
  • X370 Gaming M7 ACK
  • B350 Tomahawk
  • B350 PC Mate
  • B350 Tomahawk Arctic
  • B350 Gaming Plus
  • B350M Mortar
  • M350M Mortar Arctic
  • B350M Bazooka
  • B350M Pro-VDH
  • B350M Gaming Pro
  • B350I Pro AC
  • B350 Gaming Pro Carbon
  • B350M Pro-VH Plus
  • B350 Krait Gaming
  • B350 Tomahawk Plus
  • Be50M Pro-VD Plus

Sono un totale di 46 schede madri. Sia di prima generazione (B350 e X370) che di seconda (B450 e X470). Però nonostante tutto, MSI ci tiene a precisare che stanno ancora testando i BIOS su tutte le schede in questione per avere assolute certezze che gli aggiornamenti vadano a buon fine.

Se stai cercando di assemblare un computer da solo puoi aiutarti grazie ai nostri consigli

Nei prossimi mesi comunque sia usciranno, come di consueto, prima le soluzioni di fascia alta con il nuovo chipset X570, e in seguito le altre soluzioni che montano il chipset B550. Tra le caratteristiche peculiari troviamo il supporto a PCIe 4.0 e le nuove caratteristiche hardware che saranno presentate con i processori. Si vocifera inoltre che il supporto alle schede PCIe 4.0 possa essere integrato anche nelle schede correnti, ma solo nel primo slot.

Fonte | Via

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

MSI annuncia le nuove schede grafiche GTX 1650 - Evosmart.it 23 Aprile 2019 at 16:30

[…] Leggi anche: Schede madri MSI non compatibili con Ryzen 3000. L’azienda fa chiarezza […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più