MacBook Pro 15": bannati dai voli USA i modelli con batteria fallata
Apple Novità

MacBook Pro 15″: bannati dai voli USA i modelli con batteria fallata

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Verso la fine di Giugno, Apple ha diramato un richiamo per un problema relativo a un lotto di batterie difettose. Queste batteria possono surriscaldarsi, causare malfunzionamenti e nel peggiore dei casi incendiarsi. I modelli soggetti a questo richiamo sono i MacBook Pro 15″ prodotti tra il 2015 e il 2017. Trattandosi però di un richiamo su base volontaria, alcuni utenti, non a conoscenza del richiamo, potrebbero ancora avere una di queste batterie fallate all’interno del proprio MacBook Pro 15″.

Leggi anche: Apple richiama alcuni MacBook Pro per un problema alla batteria

L’AGENZIA AMERICANA FAA HA BANNATO DAI VOLI TUTTI I MACBOOK PRO 15″ CON BATTERIA DIFETTOSA

MacBook Pro 15": bannati dai voli USA i modelli con batteria fallata
MacBook Pro: bannati dai voli USA i modelli con batteria fallata | Evosmart.it

In seguito alle misure di sicurezza prese dall’EASA (Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea), anche la Federal Aviation Administration (FAA) ha preso le sue precauzioni. L’ente Europeo aveva diramato un comunicato, nel qulae si spiega che i MacBook Pro incriminati devono restare spenti e non posso essere usati durante il volo. La FAA invece è stata più drastica bannando i Macbook Pro 15″ difettosi da tutti i voli americani, impedendone l’imbarco sia come merce in stiva che come bagaglio a mano.

I primi vettori internazionali ad aderire a questa misura sono TUI Group Airlines, Thomas Cook Airlines, Air Italy e Air Transat. La compagnia britannica TUI Group Airlines in particolare, stando a quanto riportato da MacRumors, ha previsto annunci specifici per informare gli utenti dei propri voli. Questo problema ovviamente non interessa i MacBook Pro a cui è stata effettuata la sostituzione della batteria difettosa.

MacBook Pro 15": bannati dai voli USA i modelli con batteria fallata
Uno dei primi casi di batteria difettosa su MacBook Pro | Evosmart.it

POSSO IMBARCARE IL MIO MACBOOK PRO 15″?

Per evitare sorprese, e scoprire se il vostro MacBook Pro 15″ è stato richiamato da Apple per la sostituzione della batteria, vi basterà visitare la pagina Apple ufficiale e inserire il numero di serie del vostro MacBook Pro. Per ottenere il numero di serie del vostro dispositivo, vi basterà premere l’icona con la Mela () in alto a sinistra e poi selezionare la prima voce, “Informazioni su questo Mac“. Dopo di che si aprirà questa schermata e il codice seriale è nell’ultima riga.

Apple richiama alcuni MacBook Pro per un problema alla batteria
Apple richiama alcuni MacBook Pro per un problema alla batteria | Evosmart.it

Anche se non dovete affrontare nessun volo, vi consigliamo per la vostra sicurezza, se possedete un MacBook Pro da 15″ prodotto tra il 2015 e il 2017, di controllare se è soggetto o meno al richiamo di Apple. Le batterie surricaldandosi posso provocare incendi molto pericolosi, vista anche la presenza di sostanze tossiche al loro interno.

Via: Macitynet

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più