iPhone SE 2: ulteriori conferme su specifiche e periodo d'uscita
Apple Leaks Novità

iPhone SE 2: ulteriori conferme su specifiche e periodo d’uscita

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Se possedete un vecchio iPhone e proprio non volete abbandonare il caro vecchio Touch ID, forse presto potrebbe arrivare il momento giusto per cambiarlo. Come già successo con iPhone SE, l’azienda di Cupertino (ormai è praticamente certo) riproporrà un vecchio form factor con hardware aggiornato per convincere gli utenti a cambiare il proprio smartphone. Dite addio però all’ultra compatto (e anacronistico) display da 4″ di iPhone 5 e 5S: iPhone 9 avrà un display LCD da 4,7 pollici.

Leggi anche: Apple: iPhone SE 2 avrà le antenne realizzate in LCP

ming chi-kuo conferma: iphone se 2 debutterÀ a fine marzo 2020

Il noto analista Ming Chi-Kuo torna a fare il punto della situazione su iPhone SE 2 e conferma tutte le sue speculazioni. La produzione di massa del nuovo iPhone “economico”, secondo la previsione di Kuo, inizierà a partire da Gennaio 2020 mentre il suo lancio dovrebbe avvenire entro fine Marzo. Queste tempistiche, oltre ad essere coerenti con le precedenti previsioni, coincidono con il periodo di lancio del primo iPhone SE, che venne presentato il 21 Marzo 2016.

Oltre a ciò abbiamo nuove conferme sulla scheda tecnica del dispositivo, niente di sorprendente visto che in pratica avremo un iPhone 8 con il nuovo A13 Bionic:

  • Diplay LCD da 4,7″
  • CPU A13 Bionic
  • RAM: 3GB LPDDR4X
  • 64/128 GB di memoria interna
  • Colori: Grigio Siderale, Argento e Rosso
  • Touch ID
  • Sarà assente il 3D Touch

Come è possibile notare Apple ha rinunciato definitivamente al 3D Touch, funzione che ora viene emulata da iOS 13 tramite la pressione prolungata sullo schermo. Il prezzo di partenza come già accennato nelle precedenti news sarà di 399$ per la variante da 64 GB. Secondo Kuo, iPhone SE 2, è destinato principalmente verso gli attuali possessori di iPhone 6 e 6S che non desiderano nuove feature come il Face ID e le fotocamere multiple, ma vorrebbero comunque avere un hardware al passo con i tempi.

Secondo le ultime previsioni iPhone SE 2 (il cui nome probabilmente sarà iPhone 9) dovrebbe vendere tra i 2 e i 4 milioni di unità al mese. Infine l’assenza di un form factor compatto come quello del primo iPhone SE potrebbe deludere qualche utente ma ormai le applicazioni attuali sono ottimizzate per schermi ben più grandi e lo stesso possiamo dire per le pagine web. Secondo voi questo nuovo iPhone “economico” venderà bene come il vecchio iPhone SE?

Via: Macitynet

Fonte: MacRumors

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più