iPhone 13: il primo mockup conferma la presenza di un notch più piccolo
Apple Leaks Novità

iPhone 13: il primo mockup conferma la presenza di un notch più piccolo

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Dopo i primi rumor sul design dei prossimi iPhone 13, iniziano ad arrivare le prime conferme. Conferme che arrivano dal primo mockup di iPhone 13 Pro. A condividere queste nuove informazioni è lo storico portale Macotakara, da sempre specializzato in rumor e notizie dedicate ai prodotti Apple.

Leggi anche: Apple: annunciata la data della WWDC21, l’evento si terrà online

PRIMI CONFRONTI TRA IPHONE 12 E IPHONE 13: NOTCH PIÙ STRETTO E FOTOCAMERA FRONTALE POSIZIONATA A SINISTRA

iPhone 13: il primo mockup conferma la presenza di un notch più piccolo
iPhone 13: il primo mockup conferma la presenza di un notch più piccolo | Evosmart.it

In particolare il mockup in questione è quello di iPhone 13 Pro, ed è stato acquistato da Alibaba dalla stessa redazione di Macotakara. I gadget di questo tipo servono soprattutto alle aziende produttrici di cover per realizzare in anticipo gli accessori destinati ai nuovi smartphone. Ed inoltre, in casi come questo, possono anche darci delle informazioni preziose.

In questo caso dall’analisi del mockup la novità che salta all’occhio riguarda il notch, che non è scomparso ma è diventato più compatto. Ciò è possibile grazie ad una diversa disposizione dei componenti: l’auricolare è stato spostato sul bordo superiore, consentendo di spostare i sensori al di sotto di esso. Inoltre, come anticipato dai leak, la fotocamera anteriore è stata spostata all’estremità sinistra del notch.

iPhone 13: il primo mockup conferma la presenza di un notch più piccolo
Il modulo fotografico posteriore mantiene la stessa disposizione adottata a partire da iPhone 11 Pro | Evosmart.it

Grazie a questo nuovo leak conosciamo anche le misure esatte del nuovo notch: sarà appena più spesso (5,35 mm contro i 5,30 mm di iPhone 12) ma notevolmente più stretto (26,80 mm contro i precedenti 34,83 mm). Non un miracolo, pensando all’attuale tendenza nel mercato Android, ma forse il massimo possibile vista la necessità di dover ospitare tutti i sensori necessari al Face ID.
Nessuna novità invece per il modulo fotografico posteriore che invece appare, almeno nella forma, identico a quello di iPhone 12 Pro.

Via: Gizmochina

Fonte: Macotakara

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più