Corea del Sud: Samsung e Apple puntano alla quota di mercato lasciata da LG
Apple Curiosità Novità

Corea del Sud: Apple vorrebbe vendere i propri prodotti negli store LG

Apple ha una presenza molto forte soprattutto in Giappone, Stati Uniti ed Europa. La situazione non è altrettanto rosea in Corea del Sud dove nonostante i buoni numeri è sovrastata da Samsung. In tutto questo, non aiuta la scarsa presenza di Apple nel territorio coreano; risale infatti al 2018 l’apertura del primo Apple Store in Corea. Una situazione diametralmente opposta a quella presente in Giappone, dove è Samsung a dover affrontare il dominio dell’azienda rivale.

Leggi anche: Nuovo design per iPad Mini? Ecco i render di Jon Prosser

APPLE “CHIEDE AIUTO A LG” PER VENDERE I PROPRI PRODOTTI IN COREA DEL SUD, ACCORDO IN ARRIVO?

Corea del Sud: Apple vorrebbe i propri prodotti negli store LG
Corea del Sud: Apple vorrebbe vendere i propri prodotti negli store LG | Evosmart.it

In quest’ottica Apple potrebbe approfittare dell’uscita dal mercato degli smartphone di una delle più importante aziende locali, ovvero LG. Apple ha già lanciato un’allettante promozione di trade-in per tutti i possessori di uno smartphone LG, ma ovviamente non è abbastanza.

Per ovviare alla scarsa presenza sul territorio Apple potrebbe sfruttare gli store ufficiali di LG. L’azienda coreana possiede oltre 400 punti vendita nel paese, se l’accordo andrà a buon fine Apple potrebbe usufruire di una vetrina decisamente ampia su tutta la regione.

L’accordo, che solo fino a poco tempo fa sarebbe stato impensabile, è possibile proprio grazie all’abbandono da parte di LG del mercato degli smartphone. Apple ha inserito nella trattativa la possibilità di inserire negli store LG un angolo dedicato ai prodotti Apple, tra cui iPhone, iPad, e Apple Watch. Ad occuparsi di questo angolo potrebbero essere i dipendenti stessi di Apple, oppure gli impiegati di LG Best Shop.

Secondo le indiscrezioni, la possibilità di vendere anche i Mac all’interno degli Store LG sarebbe già saltata. Per LG infatti il mercato dei Laptop è tornato ad essere di primaria importanza, soprattutto dopo il recente rinnovamento della serie LG Gram. Di conseguenza l’eventuale presenza dei MacBook di Apple nei propri store non sarebbe certo ben vista dai vertici di LG.

Interrogata sulla questione da Business Korea, LG ha confermato che ci sono effettivamente delle trattative in corso. Sull’esito di queste trattative il portavoce di LG ha però precisato che non c’è ancora niente di definitivo: “non è ancora stato deciso nulla, stiamo valutando tutte le possibilità”. 

Via: Gizmochina

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più