Apple: su Mappe arriva la modalità panoramica per 4 città giapponesi
Apple Novità

Apple: su Mappe arriva la modalità panoramica per 4 città giapponesi

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Per la prima volta dal suo debutto, su Mappe di Apple è disponibile la modalità Panoramica al di fuori degli Stati Uniti. Si tratta di una funzionalità molto simile a Street View di Google Maps, ma che dalla sua ha una qualità maggiore delle foto e una più facile modalità di navigazione. La funzionalità è disponibile su tutti i dispositivi aggiornati ad iOS 13.

Leggi anche: Apple: violato il Secure Enclave tramite exploit hardware

LA MODALITÀ PANORAMICA DI MAPPE ARRIVA SU 4 CITTÀ GIAPPONESI: TOKYO, KYOTO, NAGOYA E OSAKA

Il primo paese a godere di questa interessante e utilissima funzionalità di mappe al di fuori degli Stati Uniti è proprio il Giappone; non certo una sorpresa, visto che nel paese del Sol Levante i dispositivi iOS sono molto più popolari che in Europa. Le prime quattro città Giapponesi a godere di questa funzione sono: Tokyo, Kyoto, Nagoya e Osaka. Al momento non è possibile visualizzare la modalità panoramica al di fuori del Giappone per la sola città Tokyo, dovrebbe essere solo questione di tempo affinché anch’essa risulti disponibile.

Per entrare nella modalità Panoramica vi basterà digitare nella casella di ricerca il nome di un città tra quelle attualmente disponibili; nella scheda ad essa dedicata sarà possibile selezionare la modalità Panoramica (Look Around in inglese).

La navigazione è semplicissima: vi basterà tappare nella direzione desiderata per spostarvi all’interno della città. Per una navigazione ancora migliore è possibile visualizzare la schermata Panoramica in una sorta di modalità Picture in Picture che vi permette di spostarvi rapidamente all’interno della mappa.

A rendere nota la notizia è stato @Kanjo su Twitter, ma ovviamente come è anche possibile notare dal sito di Apple l’azienda stava raccogliendo le immagini necessarie alla modalità Panoramica già dal mese di Marzo. Le quattro città Giapponesi si aggiungono quindi alle 11 città statunitensi già disponibili, tra cui sono presenti: Cupertino, Las Vegas, San Francisco e Honolulu. Siete pronti a fare un viaggio virtuale dall’altra parte del mondo?

Via: Macitynet

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più