Apple Audio & Multimedia Novità

Apple Music: in arrivo il supporto a tutti gli speaker Alexa?

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

La presentazione di numerosi smart speaker nel corso dell’anno corrente ha evidenziato la necessità di una vera rivoluzione in questa categoria, da sempre dominata da prodotti di dubbia utilità.
Il precursore di questa nuova famiglia di dispositivi si ritrova nel colosso di Mountain View, protagonista della presentazione della famiglia Home con l’integrazione di Google Assistant.
Le rapide risposte da parte dei principali competitor quali Amazon ed Apple ha giovato agli utenti, garantendo loro un ampio ventaglio di proposte.
Per quanto la qualità audio rimanga un aspetto di fondamentale importanza, le vere differenze rimangono attribuibili ai servizi esclusivi e all’affidabilità degli assistenti vocali. Una sfida con un solo vincitore?

APPLE MUSIC: IN ARRIVO IL SUPPORTO A SPEAKER ALEXA DI TERZE PARTI

Il servizio di streaming musicale firmato dalla casa di Cupertino si può considerare come l’unica, valida alternativa a Spotify, piattaforma divenuta celebre negli ultimi anni. Per quanto sorprendente, infatti, la compatibilità di Apple Music con Android ha suggerito una parziale apertura della mela morsicata verso la concorrenza.
Negli scorsi giorni, tuttavia, il servizio made-by-Apple ha ampliato i suoi confini ai nuovi prodotti Amazon Echo, rendendo ufficiale l’annuncio avvenuto nelle scorse settimane. Le funzionalità ed il supporto, tuttavia, sono state garantite unicamente ai prodotti Echo, escludendo di fatto gli speaker di terze parti con assistente Alexa a bordo.

Amazon Echo rappresenta la risposta del colosso americano a Google Home e Apple HomePod
Amazon Echo rappresenta la risposta del colosso americano a Google Home e Apple HomePod | Evosmart.it

Fortunatamente, le informazioni trapelate in rete nelle ultime ore accendono una speranza anche per gli esclusi al primo round. Il servizio di e-commerce firmato dalla mela morsicata, infatti, sarebbe pronto al supporto di nuovi modelli di speaker.
Secondo quanto riportato da Raymond Wong, la stessa azienda Amazon avrebbe confermato l’arrivo del servizio di streaming musicale su altri dispositivi.

Leggi anche – Apple Music: benvenuti Amazon Echo, ma con qualche limite

SUPPORTO CERTO, MA TEMPISTICHE AVVOLTE NEL MISTERO

Sfortunatamente, il colosso controllato da Jeff Bezos non ha suggerito alcuna stima riguardo al lancio del servizio sui nuovi prodotti di terzi.

L’introduzione e la diffusione di Apple Music riuscirà a convincere gli utenti scettici verso l’acquisto di dispositivi con Alexa a bordo?

Via GizBlog

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più