macbook pro 2017
Apple Leaks macOS Novità

Apple: MacBook Pro da 16″ scovato nell’ultima beta di macOS Catalina

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Ormai non è più un segreto: da diversi mesi si rincorrono rumor insistenti sull’arrivo di un inedito MacBook Pro da 16″. Una delle prime conferme “ufficiose” sulla sua esistenza arriva proprio da Apple. Infatti un utente francese avrebbe scoperto, scavando dentro ai file dell’ultima beta di macOS Catalina, l’icona che mostra (nome incluso) proprio il nuovo MacBook Pro da 16″.

Leggi anche: Apple: il modem 5G proprietario sarà pronto (forse) nel 2022

MACBOOK PRO DA 16 POLLICI SI MOSTRA PER LA PRIMA VOLTA: CORNICI PIÙ SOTTILI PER CONTENERE GLI INGOMBRI

L’immagine, scovata all’interno delle cartelle di sistema altro non è che un’icona di macOS e, come inuitibile anche dal nome del file, rappresenta proprio il nuovo MacBook Pro da 16 pollici. La principale differenza che è possibile notare, mettendolo di fianco all’icona dell’attuale MacBook Pro da 15″, è la maggior ottimizzazione delle cornici. In questo modo il nuovo MacBook Pro da 16″ dovrebbe mantenere delle dimensioni quasi invariate rispetto alla versione da 15″.

Per il resto nessuna novità eclatante, il nuovo laptop di Apple continua a mantenere il design che ha reso popolare i dispositivi dell’azienda di Cupertino. La novità più eclatante invece dovrebbe trovarsi sotto il cofano: addio meccanismo a farfalla. Ci sarà invece un rinnovato meccanismo a forbice, che si spera si riveli più affidabile.

Anche gli ultimi Macbook hanno problemi alla tastiera | Evosmart.it
Apple potrebbe fare un clamoroso passo indietro abbandonando il meccanismo a farfalla | Evosmart.it
APPROFONDIMENTO: meccanismo a farfalla
I più recenti portatili di Apple presentano un meccanismo a farfalla che almeno sulla carta avrebbe permesso la realizzazione di dispositivi più sottili garantendo anche una migliore precisione nella scrittura.

Una volta messo alla prova però questo nuovo meccanismo ha iniziato ha mostrare le prime criticità. Basta infatti un semplice granello di polvere a rendere frustrante la scrittura, per colpa di input mancati o peggio raddoppiati.

A nulla è servita la successiva revisione del meccanismo a farfalla. L’introduzione di una membrana, oltre a rendere più silenzioso l’input durante la digitazione, avrebbe dovuto tenere lontana la polvere. Invece gli stessi identici problemi si sono ripresentati anche sui nuovi modelli “costringendo” Apple a rivedere la sua posizione sul nuovo meccanismo a farfalla.

LA POSSIBILE SCHEDA TECNICA DEL MACBOOK PRO DA 16″

Apple: MacBook Pro da 16" scovato nell'ultima beta di macOS Catalina
Una comparativa diretta tra le due diagonali: il modello da 16″ sarà appena più grande di quello da 15″ | Evosmart.it

Nessuna particolare sorpresa invece per quanto riguarda i processori che verranno utilizzati sul nuovo MacBook Pro 16″. I rumor ipotizzano la presenza di un processore Intel i9 octa-core di 9° generazione. La risoluzione del nuovo schermo da 16 pollici invece dovrebbe essere pari a 3072 x 1920 pixel.

Difficile invece che sia già presente la tanto attesa tecnologia Mini-LED che invece dovrebbe debuttare più avanti nel 2020. Infatti secondo i rumor Apple dovrebbe presentare il nuovo MacBook Pro 16″ entro la fine dell’anno. Anche il fatto che sia apparso dentro ai file di sistema di macOS fa intuire che non manchi molto alla sua presentazione. Resta solamente da attendere l’ufficializzazione dell’evento da parte di Apple che tradizionalmente ha sempre tenuto due eventi autunnali.

Via: Macitynet, Gsmarena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

#29 | La settimana di EVOSMART tra news e video! - Evosmart.it 27 Ottobre 2019 at 11:00

[…] Apple: MacBook Pro da 16″ scovato nell’ultima beta di macOS Catalina […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più