AirPods Pro
Apple Audio & Multimedia Novità

AirPods Pro: un altro successo per Apple? Si allungano i tempi di spedizione

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Sebbene la tecnologia della riduzione attiva del rumore non sia una novità assoluta, Apple ha dato notevole visibilità a questa tecnologia presentando le AirPods Pro. I nuovi auricolari true wireless dell’azienda di Cupertino, pur essendo abbastanza in linea col prezzo dei concorrenti, al prezzo di 279€ non si presentano di certo come un prodotto economico. Nonostante questo sembrerebbe che anche questa volta Apple abbia fatto centro.

Leggi anche: Apple AirPods Pro, le nuove cuffie in-ear di Cupertino!

VENDITE ALLE STELLE ANCHE PER LE AIRPODS PRO, FINO A 3 MESI DI ATTESA DA AMAZON

Al momento, non avendo nessun dato, non possiamo affermare con sicurezza che le AirPods Pro abbiano fatto colpo sul grande pubblico, ma a suggericelo sono i tempi di spedizione. Se al lancio i nuovi auricolari di Apple erano disponibili nei consueti tempi di spedizione, ora i tempi si sono decisamente allungati.

Per poterle ricevere tramite il sito ufficiale di Apple infatti ci sarà da attendere fino al 20/27 Novembre. Su Amazon la situazione non è migliore, anzi. Per averle dal noto store i tempi di attesa vanno da un mese fino a ben 3 mesi. Invece nella maggior parte degli Apple Store le nuove AirPods Pro risultano ancora disponibili.

NON VOLETE ASPETTARE? ECCO LE ALTERNATIVE

I nuovi auricolari totally wireless di Beats: Powerbeats Pro
Occhio al prezzo delle PowerBeats Pro su Amazon, vanno spesso in sconto I Evosmart.it

Per chi non volesse attendere, e magari anche risparmiare, sono attualmente disponibili in sconto su Amazon le AirPods “normali”, sia in versione standard che con case dotato di supporto alla ricarica wireless. Da tenere d’occhio, per chi cerca degli auricolari dotati di archetto, le PowerBeats Pro che in alcune occasioni hanno raggiunto anche l’allettante prezzo di 179€.

Risultano invece esaurite su Amazon le WF-1000X M3 di Sony, le principali (e forse uniche) rivali delle Airpods Pro, che restano comunque disponibili nell’usato e tramite rivenditori terzi.

Via: Macitynet

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più