Xiaomi presenta ufficialmente Redmi 6 e 6A
Android Novità Xiaomi

Xiaomi presenta ufficialmente Redmi 6 e 6A

STIMA TEMPO DI LETTURA: 4 min

[ot-link url=”https://www.mi.com/it/”]Xiaomi[/ot-link] ha presentato, in Cina nella giornata di oggi, i suoi nuovi smartphone della fascia entry level: Redmi 6 e 6A. Nonostante i precedenti Redmi 5 e Redmi 5A (lo smartphone più venduto di Xiaomi) siano stati presentati nel Dicembre del 2017, infatti sono già arrivati i loro successori.

Leggi anche: [ot-link url=”https://www.evosmart.it/leaks-indiscrezioni/xiaomi-mi-max-3-passa-alla-certificazione-3c-in-cina/7543/”]Xiaomi Mi MAX 3 passa alla certificazione 3C in Cina[/ot-link]

[blockquote style=”1″]il redmi 6 rispetto alla precedente generazione arriva con un corpo più compatto ed un comparto fotografico nettamente migliorato[/blockquote]

Xiaomi presenta ufficialmente Redmi 6 e 6A
Redmi 6 in tutte le colorazioni disponibili | Evosmart.it

Uno dei problemi di Redmi 5 era che nonostante fosse più compatto in realtà era grande comunque quasi quanto il Redmi 5 Plus rendendolo poco adatto a chi cercava una soluzione “compatta”. Redmi 6, invece arriva con un corpo più compatto, passando dai 5,7 pollici in 18:9 del precedente modello ai 5,45 pollici di diagonale, mantenendo lo stesso aspect ratio ed una risoluzione HD+ con 720 x 1440 pixel.

Un’altra novità del Redmi 6 è il nuovo chipset, infatti Xiaomi torna a fare affidamento ad un chip Mediatek in questo caso il nuovo Helio P22, un SoC basato sul processo produttivo a 12 nm con un processore octa-core e una frequenza pari a 2 GHz. Questo processore promette delle prestazioni paragonabili a quelle dello Snapdragon 625, ottenendo in questo modo un miglioramento prestazionale rispetto al Redmi 5 pari al 27%. Il chipset è inoltre accompagnato da 3 GB di RAM e lo smartphone sarà disponibile nelle varianti con 32 GB o 64 GB di memoria interna.

Il vero miglioramento (almeno sulla carta) è sulla fotocamera, infatti sul Redmi 6 abbiamo un modulo fotografico con doppia cam, il cui sensore principale è un 12 megapixel con pixel grandi 1,25 micron. Il sensore secondario invece è da 5 megapixel, e dovrebbe assistere il sensore primario nella modalità ritratto, per la quale sono disponibili delle funzioni avanzate grazie alla AI. La selfie camera ha un sensore da 5 megapixel ed ha il supporto al face unlock.

Il corpo dello smartphone è in alluminio interroto da due bande in plastica per le antenne, lo speaker invece purtroppo è sul lato posteriore dello smartphone. Sempre sul posteriore, come ci ha abituato da tempo Xiaomi, è presente un sensore per lo sblocco tramite impronta digitale. Ad alimentare il Redmi 6 c’è una batteria da 3000 mAh.

[blockquote style=”1″]redmi 6a, il nuovo entry level della famiglia guadagna anch’esso un display in 18:9, lo stesso di redmi 6[/blockquote]

Xiaomi presenta ufficialmente Redmi 6 e 6A
Redmi 6A nella colorazione Platinum Silver Gray | Evosmart.it

Il Redmi 6A, guadagna rispetto al precedente 5A, un schermo in 18:9, lo stesso da 5,45 pollici del Redmi 6. A differenziarlo dal modello di fascia leggermente più alta sono il chipset, la fotocamera e la mancanza del sensore per le impronte digitali.

Il chipset in questo caso è un Helio A22 con processo produttivo a 12 nm, dotato di un processore quad-core con frequenza di clock pari a 2.0 GHz. Il SoC che è il primo della serie Helio A di Mediatek sarà assistito da 2 GB di RAM e la memoria interna del dispositivo è da 16 GB.

La fotocamera posteriore è una unità da 13 megapixel, mentre quella anteriore è da 5 megapixel ed è in grado di effettuare scatti con sfondo sfuocato (il famoso effetto bokeh). La batteria invece è la stessa 3000 mAh presente anche sul Redmi 6, la quale a detta di Xiaomi con questo dispositivo dovrebbe permettere una durata in standby di addirittura 19 giorni, ma l’importante sarà verificare la sua durata durante l’uso reale.

Entrambi i dispositivi verrano rilasciati con a bordo Android Oreo 8.1 e la nuovissima MIUI 10 e saranno disponibili nelle colorazioni: Platinum Silver Gray, Rose Gold, Bali Blue e Quicksand Gold.

[blockquote style=”1″]disponibilità e prezzi[/blockquote]

I due nuovi smartphone saranno disponibili in Cina a partira dal 15 Giugno ai seguenti prezzi:

  • Redmi 6A 599 Yuan (circa 79 euro al cambio attuale)
  • Redmi 6 variante 3/32 GB 799 Yuan (circa 106 euro al cambio attuale)
  • Redmi 6 variante 3/64 GB 999 Yuan (circa 132 euro al cambio attuale)

Attualmente non sappiamo ancora prezzi e disponibilità nel nostro paese, però i prezzi per il mercato Cinese promettono già bene. Voi cosa ne pensate della nuova lineup di smartphone economici Made by Xiaomi?

Via: [ot-link url=”https://www.gizmochina.com/2018/06/12/xiaomi-redmi-6-6a-goes-official-with-full-screen-design-dual-cameras-and-starting-price-of-599-yuan-93/”]gizmochina.com[/ot-link], [ot-link url=”https://www.gsmarena.com/xiaomi_redmi_6_announced_with_helio_p22_and_redmi_6a_with_helio_a22-news-31623.php”]gsmarena.com[/ot-link]

 

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più