Xiaomi Mi 9: il primo benchmark rivela presatazioni da record!
Android Novità Xiaomi

Xiaomi Mi 9: il primo benchmark rivela prestazioni da record!

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Il lancio di Xiaomi Mi 9 è già dietro l’angolo, come di consueto, grazie anche ai teaser pubblicati dalla stessa azienda sappiamo praticamente tutto del prossimo flagship Made by Xiaomi. Come confermato da Donovan Sung, Mi 9 avrà a bordo il primo chipset di Qualcomm con processo produttivo a 7nm, lo Snapdragon 855.

Leggi anche: Xiaomi Mi 9 in versione trasparente : ecco come scatta le foto

È facile dedurre quindi che Mi 9 garantirà prestazioni all’altezza di un top gamma del 2019, ma quanto sarà prestante? A questa domanda almeno dal punto di vista pratico potremo rispondere solamente dopo averlo provato. Intanto però Xiang Wang, vice presidente senior di Xiaomi, orgogliosamente ci mostra di cosa sarà capace Mi 9.

Il primo benchmark su Antutu di Xiaomi Mi 9 è stupefacente e supera le aspettave, battuto anche Lenovo Z5 Pro GT

Xiaomi Mi 9: il primo benchmark rivela presatazioni da record!
Xiaomi Mi 9: il primo benchmark rivela prestazioni da record! | Evosmart.it

Ebbene sì, i vostri occhi non hanno fatto cilecca. Xiaomi Mi 9 ha superato almeno nel primo benchmark ogni aspettativa, superando non solo tutta la concorrenza Android ma anche gli attuali iPhone XS XS Max. I due smartphone di punta per Apple si “fermano” infatti ad un punteggio di circa 350.000 punti.

Ovviamente viste le differenze tra i due sistemi operativi non è corretto fare un confronto sulla base di questi punteggi, considerando che lo stesso portale di Antutu tiene due classifiche separate per Android e iOS. Infine questo punteggio potrebbe appartenere a Mi 9 Explorer Edition il quale, a detta della stessa azienda, si tratta dello “smartphone più potente al mondo“.

Xiaomi Mi 9: il primo benchmark rivela presatazioni da record!
Xiaomi Mi 9 avrà un lettore di impronte sotto il display | Evosmart.it

Oltre al già citato Snapdragon 855, sulla Eplorer Edition di Xiaomi Mi 9 dovrebbe essere presente un quantitativo di memoria a dir poco esagerato. Si parla di 12 GB per la RAM e di 512 GB per la memoria interna. Inoltre, come anticipato da Donovan Sung il lettore di impronte sotto il display farà il suo debutto anche sulla versione “liscia” di Mi 9. Il display dovrebbe essere un OLED da 6,4 pollici in formato 18:9 con notch a goccia, mentre la tripla fotocamara posteriore avrà un reparto fotografico di tutto rispetto con sensori da 48+12 MP, mentre il terzo sensore almeno secondo i rumor dovrebbe essere di tipo TOF. Molto probabilmente Mi 9 sarà presente anche all’imminente MWC di Barcellona, rimanete sintonizzati sui nostri canali social per sapere le nostre prime impressioni dal vivo!

171,90€
171,91
disponibile
61 nuovo da 165,34€
2 usato da 202,00€
al 3 Maggio 2019 10:33
Amazon.it
Spedizione gratuita
334,13€
disponibile
33 nuovo da 318,59€
5 usato da 259,99€
al 3 Maggio 2019 10:33
Amazon.it
Spedizione gratuita

Via: gizchina.it

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Ecco Xiaomi Mi 9 nella colorazione Deep Gray - Evosmart.it 16 Febbraio 2019 at 14:00

[…] Xiaomi Mi 9: il primo benchmark rivela prestazioni da record! […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più