Windows Phone | Microsoft conferma il suo non futuro
Novità Windows

Windows Phone | Microsoft esaurisce gli stock

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

All’incirca un anno fa Microsoft, nella figura di Joe Belfiore, annunciò l’addio a Windows Phone. La notizia scatenò le ire dei fan più affiatati del sistema operativo mobile della casa di Redmond, e al contempo anche la gioia di tutti i detrattori. Nonostante la notizia Microsoft continuò a vendere i proprio dispositivi on-line tramite lo store ufficiale, oltre che nei punti vendita in cui erano ancora presenti stock. Tutto questo nonostante la notizia della fine del supporto a Windows Phone. Fino ad ora però.

Windows Phone | Microsoft conferma il suo non futuro
Windows Phone | Microsoft conferma il suo non futuro | Evosmart.it

Infatti Microsoft ha annunciato che non ci sono più Windows Phone nei magazzini. Di conseguenza non sono più acquistabili tramite lo Store Microsoft. E ovviamente non ha neanche intenzione di rifornire questi magazzini. Quindi è una buona opportunità per dire addio all’esperimento  Windows Phone, dato che non saranno più acquistabili neanche gli HP Elite X3 da 299 $, l’Alcatel Idol 4S da 99 $ o la versione dell’Idol 4S in bundle con occhiali per la realtà virtuale (VR) a 169 $.

Sono rimasti zero Windows Phone nei magazzini di Redmond

Se si pensa che ci sia voluto un intero anno prima che i magazzini Microsoft si siano svuotati, ci sarebbe da immaginare che nonostante il forte taglio dei prezzi, la gente non abbia apprezzato la decisione di Microsoft. Dato che i suoi dispositivi già in principio non costano come ad esempio un iPhone o una Samsung Galaxy S8.

Leggi anche: Novità per LG V40

Ovviamente, sarà rimasto qualche smartphone invenduto negli store fisici di Microsoft e nei grandi magazzini. Windows Phone era stato concepito per spronare gli utenti Windows ad abbandonare Android e iOS in favore di un ecosistema alla Apple, che avrebbe creato un cerchio tra PC Windows, il gaming con Xbox One e la telefonia con Windows Phone. Ecco la fine di quello che sarebbe dovuta essere la terza opzione accanto ad Android e iOS.

Fonte | Via

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più