Curiosità Novità

Whatsapp: in arrivo le chat protette dalle password

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Novità in casa Whatsapp. La piattaforma di messaggistica di Mark Zuckerberg potrebbe avere un nuovo aggiornamento tutto dedicato alle chat.

Ecco cosa dovete sapere sulle novità dell’app Whatsapp.

Whatsapp e le chat protette

Zuckerberg arriva con un nuovo aggiornamento. La nuova funzione dell’app di messaggistica Whatsapp darà sicuramente maggiore sicurezza ai suoi utenti. Ci potrà essere la possibilità di inserire una password  ai backup delle chat.

Whatsapp
Whatsapp

In questo modo gli utenti dell’applicazione consentiranno di crittografare le conversazioni rendendole  accessibili solo a coloro che dispongono della parola chiave.

Perchè questa scelta?

L’introduzione di una password per le chat di Whatsapp è stata inserita per impedire l’accesso non autorizzato al backup di iCloud Drive. La password verrà inserita nel momento in cui sarà richiesto il ripristino del backup.

Whatsapp
Whatsapp

In poche parole, quando cambierete telefono e vorrete configurarlo basterà inserire la vostra password. Piccola nota dolente: Whatsapp non sarà, però, in grado di recuperare la vostra password dimenticata. Nelle condizioni di servizio la piattaforma di Zuckerberg osserva che la crittografia end-to-end non fa parte dei backup online archiviati su Google Drive ed iCloud.

Ultima novità potrebbero essere i messaggi WhatsApp che si autodistruggono entro 24h dall’invio.

I problemi con Whatsapp

Ricordiamo che tempo fa gli utenti hanno avuto qualche problema con il nuovo aggiornamento di termini e condizioni di utilizzo. Il messaggio da parte di WhatsApp era il seguente: “WhatsApp sta aggiornando i propri termini e l’informativa privacy. I principali aggiornamenti includono più informazioni su servizio di WhatsApp e modalità di trattamento dati, come le aziende possono utilizzare i servizi disponibili su Facebook per conservare e gestire le proprie chat su WhatsApp.”

Vedi anche: Expert: il nuovo volantino con offerte imperdibili

Ma non è finita qui: ““Toccando Accetto, accetti i nuovi termini in vigore dall’8 febbraio 2021. Dopo tale data dovrai accettare i nuovi termini per continuare a usare WhatsApp.”. Un messaggio che non è piaciuto per niente ai tanti clienti dell’app. C’è chi ha gridato al “complotto” e chi ha deciso di accettare le nuove condizioni. Fatto sta che ultimamente Zuckerberg sta perdendo colpi rispetto a piattaforme come Telegram.

Via: Everyeye.it

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più