Novità

Tutte le novità sulle fotocamere di Google Pixel 5

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Il Pixel 5 di casa Google non riporterà alcun cambiamento nel lato hardware rispetto al suo predecessore Pixel 4. Dopo la sostituzione dell’ottica tele con una invece ultra-wide (da ben 16MP), il sistema di ottiche e sensori dei nuovi smartphone rimarrano tali e quali.

La fotocamera frontale, dunque, resterà un sensore da 12.2MP, di dimensioni 1/2.55″ con apertura da f/1.7 e tecnologie Dual Pixel autofocus e stabilizzatore ottico. La storia è ben diversa, invece, nel lato software.

Pixel 5 fotocamere posteriori - Evosmart
Le fotocamere posteriori di Pixel 4 che vedremo anche in Pixel 5: una main e una ultra-wide | Evosmart.it

Fotocamere di Google Pixel 5: quali sono le novità?

I cambiamenti del software integrato della fotocamera, nonché la conosciutissima Google Camera, arriverà infatti con le seguenti novità:

  • Sarà possibile scattare una foto in Ritratto anche in Notturna tramite la nuova modalità Ritratto con Luce (il processing sarà in grado sia di elaborare l’effetto bokeh che quello di esposizione multipla in condizioni di scarsa luminosità). Sarà inoltre possibile selezionare manualmente la parte (o il soggetto) della foto in cui si intende aggiungere della luce.
  • La possibilità di modificare le foto allo stesso modo di Ritratto con Luce, ma dopo averle scattate, anche attraverso Google Foto.
Foto in Ritratto e Modalità Notturna - Evosmart
Fotografia scattata in Ritratto e Modalità Notturna da Google Pixel 5 | Evosmart.it

Per quanto riguarda il lato video, sono state aggiunte ben tre modalità di stabilizzazione dell’immagine: bloccata, attiva e cinematica.

A detta di Google, la modalità cinematica è stata creata seguendo delle ispirazioni hollywoodiane e tecniche di registrazione dei migliori registi ed art director del settore. Eccone un esempio ufficiale:

Sarà di certo interessante scorprie se, alla luce di queste grandi novità software, vi saranno altrettanti porting per altri dispositivi Android.

Fonte: Google | Via: GSMArena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più