Novità

TSMC investe in Arizona per i prossimi chip a 3nm

TSMC

Phoenix, in Arizona, è il centro dell’ultimo investimento della Taiwan Semiconductor Manufacturing Co. La conferma arriva direttamente dal fondatore della TSMC, Morris Chang, che sta sviluppando un nuovo investimento da 12 miliardi di dollari per un impianto che si concentrerà sulla produzione di chip a 3nm. Phoenix, al momento, possiede già un impianto dell’azienda per la produzione di chip a 5nm, ma il prossimo 6 dicembre dovrebbe tenersi la cerimonia per il nuovo stabilimento.

Leggi anche:

TSMC è prossima alla produzione di chip a 3nm

Morris Chang - Fondatore TSMC
Morris Chang – Fondatore TSMC

Pare che TSMC fornirà i suoi chip a 3 nm basati sul processo N3 per i processori Apple di prossima generazione, ma si aggiungeranno sicuramente altri grandi nomi alla lista di clienti. Nonostante gli stabilimenti principali si trovino nella sede di Taiwan, l’azienda ha da tempo ampliato i suoi orizzonti ed investito negli States con nuove linee produttive a Camas, Washington e Pheonix, in Arizona, ad Austin, Texas, e San Jose, in California. Al momento, si stima che circa il 70% dei chipset del primo trimestre 2022 arrivi proprio da TSMC, che con la sua tecnologia è indiscussa leader del settore.

Via: gsmarena

 

Add to favorites 0

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più