Novità

Telegram si aggiorna con tantissime novità!

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Nuovo aggiornamento per Telegram, una delle applicazioni di messaggistica istantanea più usate da noi utenti!

Telegram | Evosmart.it
Telegram | Evosmart.it

Ecco le novità!

Il nuovo aggiornamento non stravolge l’applicazione ma porta con se una serie di implementazioni per migliorare l’esperienza utente unitamente a delle features che saranno molto utili. D’ora in avanti sarà possibile e semplice salvare tutte le conversazioni sul disco del tuo pc. Bastano pochi tocchi per esportare alcune (o tutte) le tue chat, comprese le foto e altri contenuti multimediali che contengono. Di conseguenza, tutti i tuoi dati saranno accessibili offline in formato JSON o in formato HTML formattato. Per utilizzare questa funzione, assicurati di avere l’ultima versione di Telegram Desktop installata sul tuo computer, quindi fai clic su Impostazioni> Esporta dati Telegram. Questo strumento sarà particolarmente utile per gli utenti che hanno milioni di messaggi e non possono accedere facilmente alle parti più vecchie della loro cronologia di messaggistica. Puoi esportare singole chat aprendo il menu in qualsiasi chat e scegliendo Esporta cronologia chat.

Altra importante novità è la possibilità di inserire delle eccezioni alle notifiche. Telegram infatti, è stata la prima app a dare agli utenti la facoltà di gestire in modo flessibile le notifiche dei messaggi. Da oggi è stata aggiunta la possibilità di settare delle Eccezioni alle impostazioni delle notifiche, in cui puoi vedere quali chat sono escluse dalle impostazioni globali che hai definito in Impostazioni> Notifiche.

Ultima ma non per importanza è l’upgrade di Telegram Passport che ricordiamo essere lo strumento per accedere ad app di terze parti che richiedono un’identità reale. Appena due settimane dopo il suo lancio, Passport può essere utilizzato per iscriversi a molti servizi, dai servizi di sharing economy consolidati alle startup blockchain. Per citare solo alcuni progetti che hanno integrato Telegram Passport: Sum & Substance (KYC e verifica utente), CEX.IO e Xena (scambi di criptovalute), CryptoPay (portafoglio), YouDrive (carsharing), Profi e Worki (mercati del lavoro), Minter Network e Minexcoin (startup blockchain), KICKICO, Cryptonomos e ICOadmin (piattaforme ICO). Insomma il progetto pare lanciato e per questo oggi si aggiorna per supportare i nomi nelle lingue originali e altri tipi di documenti. Sono anche stati rafforzati gli algoritmi che crittografano i dati di Passport per proteggere meglio i dati degli utenti dagli attacchi di hacking esterni.

Fonte: telegram

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più